15 motivi che ti faranno innamorare nuovamente dell’email marketing

17 gennaio, 2018 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

email marketing

Come brand, tornare ad innamorarti dell’email marketing è fondamentale per dare valore alle tue strategie digitali. Con l’inizio del 2018 l’email marketing si consolida come strategia efficace rispetto alle altre.

Gli utenti preferiscono ricevere le offerte attraverso la posta elettronica piuttosto che sui social. Se vuoi crescere, tornare ad innamorarti dell’email marketing sarà un obiettivo imprescindibile.

Ottimizzare una strategia di marketing richiede tempo e sforzi. Se vuoi attirare nuovi clienti, fare retention e fidelizzarli, dovrai lavorare duramente. Il raggiungimento di questi obiettivi dipenderà dal tempo che dedicherai ad ogni azione.

Il fine ultimo è vendere i prodotti e i servizi che offri. Quindi non si tratta solo di un canale informativo. Devi curarlo anche come elemento di conversione. Gli utenti aprono la mail personale ogni giorno. Se vuoi raggiungerli e aumentare le tue vendite questo è il metodo ideale per farlo.

Statistiche per tornare a innamorarti dell’email marketing

email marketing

Se ancora non sei convinto dell’importanza di utilizzare l’email marketing e pianificare le tue azioni, prendi nota delle statistiche che confermano che senza l’email non potrai conquistare i tuoi clienti.

Secondo uno studio elaborato da Adobe l’anno scorso, l’email è molto presente nella vita delle persone. Questo incremento è dovuto principalmente all’uso dei dispositivi mobile. Questo studio sostiene che l’email si sta adattando al suo pubblico target. L’audience giovane comprende le persone tra i 18 e i 34 anni, ovvero i millennials. Le cifre confermano l’enorme consumo del mobile da parte di questa fascia di pubblico.

È stato constatato che il 90% delle mail viene letto attraverso il mobile e il 50% degli utenti si alza al mattino e verifica la posta in ingresso. Il tempo investito nel mobile aumenta anno dopo anno, superando ormai il 18% del consumo globale.

Email marketing, il canale idoneo per contattare i clienti

Inoltre l’aumento dell’uso del mobile, i dati rilevati rendono chiara la necessità di lavorare alla creazione di strategie di email marketing di qualità.

  • Il 63% delle persone usa il mobile per consultare la mail personale e il 45% per verificare email di lavoro.
  • L’investimento di tempo delle persone nell’uso della posta elettronica è di 4.1 ore al giorno.
  • L’apertura delle mail viene effettuata principalmente nella sfera personale, con un 23% rispoetto al 19% delle aperture relative a mail di lavoro.
  • Il 58% degli utenti preferisce l’email per mantenere il contatto con i brand.

In conclusione, l’email torna a posizionarsi come miglior canale per comunicare con i clienti. Il motivo principale è il fatto che si tratta di uno strumento meno invasivo e più comodo per informarsi riguardo alle novità e offerte.

Ci sono molte azioni da realizzare per tornare a innamorarti dell’email marketing. Comincia con il lavorare ai subject e ai preheader. È anche essenziale creare contenuti interessanti e originali per ottenere engagement e fidelizzazione.

I 15 moltivi essenziali per cui tornare a innamorarsi dell’email marketing

email marketing

Queste sono 15 delle ragioni per cui, come brand, dovresti tornare a scommettere sull’email marketing come canale di comunicazione con i tuoi leads:

1.- è un canale diretto di comunicazione

email marketing

A differenza della comunicazione di massa, l’email permette di comunicare con i tuoi clienti in maniera personale. Si tratta di una comunicazione diretta a utenti specifici, che hanno acconsentito a ricevere informazioni.

Ciò li rende più ricettivi, che si tratti di un ecommerce o di una newsletter di notizie. Il fatto di avere un database ben segmentato e studiato ti permetterà di ottenere più risultati dall’invio. Ma ti aiuterà anche a prendere decisioni.

L’email marketing è efficace per l’invio di qualsiasi tipo di messaggi ma specialmente per l’ecommerce. Se sviluppi strategie di marketing BtoB, ti consigliamo di utilizzare questo mezzo di comunicazione.

2.- Puoi segmentare il tuo database

email marketing

La possibilità che ti offre questo canale di captare leads di qualitè e, quindi, segmentare correttamente il tuo database è uno dei principali motivi per tornare a innamorarti dell’email marketing.

Il fatto dii avere un buon database segmentato genererà migliori risultati. Generare messaggi interessanti che attirino l’attenzione degli utenti, influirà sul tasso di apertura, sui clicks e sulle conversioni finali.

Ciò nonostante si calcola che l’83% dei brand non effettua analisi corrette sul proprio database. Quindi, c’è ancora molto da fare.

3.- Ti permette di chiedere permesso ai tuoi utenti per fare la differenza

email marketing

Chiedere permesso dà valore alla decisione che un’altra persona prenderà. Se chiedi ai tuoi utenti se vogliono ricevere o no le tue comunicazioni, le possibilità che ti segnalino come spam sarà ridotta.

Nel marketing questo permesso si chiama double opt-in. Attraverso questo sistema è l’utente che decide di iscriversi alla tua mailing list. Così le tue certezze saranno maggiori dato che avrai la conferma necessaria per inviare le tue mail, cosa che ti aiuterà a generare un database di qualità.

4.- Puoi personalizzare i messaggi di posta

email marketing

Gli aspetti personali e esclusivi funzionano sempre. Semplicemente per il fatto di poter chiamare un utente con il suo nome, cosa che segnala che ti stai curando di lui. Nell’email marketing accade esattamente la stessa cosa. È dimostrato che i brand che scommettono sulla personalizzazione dei messaggi, ottengono più conversioni.

La capacità che ha questo mezzo per raggiungere i clienti in forma personale è senza dubbio il motivo principale che ti farà innamorare nuovamente dell’email marketing. L’avvicinamento tra brand e utenti è davvero unico.

5.- È possibile automatizzare gli invii con grande risparmio di tempo

email marketing

La possibilità di automatizzare le tue mail è un altro dei grandi vantaggi dell’email marketing. Questo tipo di messaggi arrivano facilmente agli utenti, generando grandi tassi di apertura.

Secondo i dati estratti da The transactional Email Report, queste mail vengono lette ripetutamente, aiutando a generare più fatturato. Creare questo tipo di messaggi in maniera adeguata ti permetterà di ottenere ottimi risultati.

6.- Dai un’immagine professionale

email marketing

Magari hai un blog o una pagina web professionale dove inserisci diversi articoli. L’email marketing ti permette di far conoscere i tuoi prodotti attraverso le newsletter che manderai. Ciò non solo ti aiuterà a ottenere più visite e utenti. Otterrai anche più traffico e un’ottimizzazione SEO migliore.

7.- Risparmia

email marketing

Se confronti i diversi investimenti, ti renderai conto che il mondo digital è il più economico. L’investimento in una campagna di email marketing ti permette di risparmiare non solo denaro ma anche tempo.

La comunicazione offline viaggia attraverso materiale fisico, come la carta, che ha un costo. Inoltre richiede un maggior investimento di tempo, legato alla promozione del prodotto o del servizio.

L’email marketing, ovviamente, ti permette di raggiungere una audience più segmentata con una grafica semplice che non richiede molto sforzo. E il tutto a un costo inferiore.

8.- Rimani nel top of mind dei tuoi clienti

email marketing

Se invii email frequentemente, otterrai che tutti i tuoi clienti si ricordino di te più facilmente. Inoltre, permetterai loro di conoscere meglio la tua attività e i prodotti che offri.

Per fare in modo che gli invii siano adeguati, dovrai fare un’analisi dei giorni e delle ore in cui i tuoi clienti aprono e leggono i messaggi. Scegliere il momento adeguato ti permetterà di ottenere più conversioni.

9.- Più retention

email marketing

La retention di un cliente è essenziale per l’evoluzione di qualsiasi attività. Per questo è importante curare i leads attraverso un contatto abituale.

Così potrai inviare loro i messaggi che desideri, relativi a nuovi prodotti o promozioni. Li trasformerai in clienti fedeli.

10.- Fidelizzare i leads

email marketing

Un buon modo per fidelizzare un cliente è attraverso le automatizzazioni. Semplicemente per il fatto di ricordare qualcosa.

Ciò nonostante, per fare in modo che queste azioni convertano, i messaggi devono essere personalizzati. Per fare in modo che i tuoi utenti siano fedeli, devi differenziarti. Non puoi essere uguale agli altri, devi offrire qualcosa di extra e fare la differenza.

11.- Ti permette di vendere prodotti fuori stagione

email marketing

Al termine di una stagione ci sono i saldi. L’ecommerce ha fatto in modo che le offerte arrivassero più rapidamente agli utenti. Il canale principale per promuovere queste attività è l’email.

Se hai uno stock da vendere, fallo attraverso l’email. E non dimenticarti di personalizzare i messaggi. Vedrai che le conversioni aumenteranno.

12.- Puoi generare la sensazione di urgenza

email marketing

L’importanza dell’email è così grande che puoi creare la sensazione di urgenza negli utenti. Più si è connessi più la sensazione è forte. Per questo approfittare del senso di urgenza nei tuoi messaggi di posta elettronica è molto semplice rispetto ad altri canali.

13.- Adattabile a tutti i dispositivi

email marketing

L’email come i siti e altre pagine, si adatta perfettamente a qualsiasi altro dispositivo mobile. Considerando l’enorme consumo del mobile, ciò ha facilitato il funzionamento dell’ecommerce, generando più acquisti.

Ma ci sono aziende che non hanno ancora adottato una grafica responsive per il proprio sito. Se i messaggi non vengono visualizzati bene, stai perdendo clicks e conversioni.

14.- è possibile misurare le azioni

email marketing

Oltre a inviare le mail adeguate ad ogni persona, secondo il sesso, l’età o il pubblico che ti interessa, potrai misurare i risultati ottenuti al termine di una campagna. Per questo, devi scegliere una piattaforma di email marketing professionale come MDirector.

Con questo strumento potrai analizzare il numero di clicks o impressions. Inoltre potrai verificare chi ha aperto i tuoi messaggi, dove hanno cliccato gli utenti e quando, oltre a chi ha deciso di mandarti in spam.

15.- Facile implementazione delle campagne di email marketing

email marketing

Esistono strumenti che ti permettono sfruttare al meglio le tue email come per esempio la piattaforma di email marketing di MDirector.

Utilizzare strumenti come questo ti farà innamorare nuovamente dell’email marketing. Potrai effettuare invii migliori che faranno aumentare il numero dei tuoi utenti. Oltre a personalizzare tutti gli elementi dei tuoi messaggi.

Tornare a innamorarti dell’email marketing è più semplice che mai se lo fai con MDirector. Cosa aspetti a provare la nostra piattaforma di emailing?

 

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?