5 tipi di messaggi mail fondamentali per il tuo ecommerce - MDirector.com

5 tipi di messaggi mail fondamentali per il tuo ecommerce

15 marzo, 2019 per NewsMDirector

Quando si vende un prodotto o un servizio l’email marketing è uno dei grandi alleati di ogni azienda. Si tratta di un modo semplice, economico e creativo per raggiungere il target in maniera diretta e personalizzata.

Quindi l’integrazione dell’email marketing nelle aziende è fondamentale e ancor di più se stiamo parlando di un ecommerce. Questo canale aiuta i brand a raggiungere in maniera semplice i propri obiettivi e migliorare il rendimento.

Per farti un’idea qui ti mostriamo alcuni dei vantaggi che l’email marketing può apportare al tuo ecommerce.

Vantaggi dell’email marketing nel tuo ecommerce

  • Segmentazione. L’email marketing permette di segmentare il database di ogni azienda, creando gruppi secondo i dati dei profili degli iscritti.
  • Call to action. Un altro aspetto positivo dell’email marketing è che stimola l’azione immediata dell’utente. Ossia le call to action che compaiono nelle mail animano il lettore a cliccare portandolo all’offerta dedicata.
  • Possibilità di provare diversi messaggi. Esistono strumenti come gli A/B test che ti permettono di creare diversi messaggi per vedere quale funziona meglio. In questo modo puoi ottimizzare i risultati e avere più benefici.
  • Risparmio. Questo è un altro aspetto indiscutibile dell’email marketing dato che attraverso l’email marketing, dato che la relazione investimento-ritorno è interessante, l’azienda sta risparmiando molto. Allo stesso modo sta risparmiando molto tempo dato che deve solo inviare i messaggi e fare in modo che arrivino nella posta in entrata dei clienti.
  • Misurare i risultati. Esistono molti strumenti che ti permettono di misurare i risultati ottenuti attraverso l’email marketing. Queste misurazioni sono ideali per creare le tue prossime campagne e sapere quali sono state le tue debolezza e quali i tuoi punti di forza.
  • Personalità e creatività. Questo punto è importante e non devi dimenticarlo. L’email marketing permette di dare sfogo all’immaginazione e puoi utilizzare moltissimi strumenti che ti aiutino a elaborare e personalizzare il tuo messaggio come preferisci. Così puoi migliorare l’originalità dei tuoi messaggi ed è un modo perfetto per avvicinarti ai tuoi clienti e fare in modo che si sentano più vicini al brand.

Quindi devi pensare all’email marketing come un biglietto da visita del tuo brand per il pubblico, un alleato indiscutibile che nessuna azienda deve dimenticare.

In ogni caso ci sono diversi messaggi nell’email marketing per un ecommerce che non dovrebbero mai mancare dato che sono indispensabili per raggiungere i tuoi obiettivi. Ma quali sono questi messaggi fondamentali per un ecommerce? A seguire analizziamo alcuni dei messaggi imprescindibili per il commercio elettronico.

5 tipi di messaggi fondamentali in un ecommerce

Quando devi creare un messaggio devi prestare attenzione al database utenti dato che lì ci sono informazioni valide e gli strumenti necessari per avere successo con l’email marketing.

1 – Email di benvenuto

Questa mail è basilare e fondamentale affinché un cliente creda e si fidi del tuo brand. Generalmente questo messaggio è comune ma molte aziende tendono a dimenticare l’importanza di questo tipo di messaggi.

Questi messaggi sono risposte automatizzate inviate da un’azienda dopo che un utente si è unito al database. Per questo motivo è imprescindibile fare una buona impressione al primo contatto del cliente con l’azienda e l’email di benvenuto è un buon modo per ottenere un’immagine positiva.

È importante fare un uso responsabile di questo messaggio. Limitati a utilizzarlo come ringraziamento per la fiducia e assicura al cliente che vivrà una buona esperienza con il tuo brand.

Non approfittarti mai della sua fiducia per inviare messaggi spam perché la tua lista si ridurrà immediatamente.

In questo caso puoi vedere come il brand Runtastic invia la seguente mail di benvenuto a un nuovo cliente. Nel messaggio l’azienda invita l’utente a utilizzare i suoi servizi e prodotti.

2 – Email transazionali

Questa mail è importante come la mail di benenuto. Queste mail sono i messaggi che si inviano in maniera automatizzata dopo che un utente ha effettuato un’azione in una pagina web aziendale.

Per esempio supponiamo che un cliente si sia registrato a un evento organizzato dall’azienda. L’email transazionale sarebbe quella che si invia come ringraziamento per l’acquisto, confermando l’azione.

La maggior parte delle volte questi messaggi contengono informazioni di valore e necessarie per il cliente. È importante prestare attenzione a questi messaggi dato che le mail transazionali devono includere alcuni elementi fondamentali.

  • Logo. La mail deve sempre avere il logo aziendale perché gli utenti individuino immediatamente il brand.
  • Call to action. Questi messaggi hanno un tasso di apertura molto alto quindi è sempre utile inserire una call to action.
  • Informazione. Devi sempre includere l’informazione necessaria al cliente in base all’azione effettuata.
  • Creatività. Cerca di personalizzare il messaggio affinché l’utente senta che sta ricevendo un messaggio speciale, creato per lui.
  • Social. È sempre bene inserire i links social in questi messaggi perché gli utenti accedano direttamente alle tue pagine.

In questo esempio puoi vedere come Tripadvisor invia una mail transazionale a uno dei suoi clienti. In questo caso il messaggio è una mail automatizzata che informa l’utente che l’azione effettuata sul sito è stata pubblicata correttamente.

3.- Newsletters

Le newsletter sono messaggi di vitale importanza nell’email marketing di un ecommerce. Sono messaggi inviati in maniera periodica dove le aziende includono informazioni relative a notizie o nuove offerte del brand.

Bisogna curare molto bene l’immagine di questi messaggi, in modo che la grafica diventi importante per richiamare l’attenzione del cliente. Allo stesso modo bisogna considerare bene il subject di queste mail dato che un buon subject porterà l’utente a aprire il messaggio.

Allo stesso modo cerca di convincere gli utenti a comprare o a leggere le tue promozioni. Includi links alle diverse piattaforme social per portare l’utente al sito web che ti interessa.

Nella seguente newsletter si può vedere come City Confidential invia una newsletter per informare sui migliori messicani di Madrid.

4 – Auguri

In un’azienda la cosa più importante sono i clienti e per questo motivo ogni impresa dovrebbe sforzarsi per cercare di fidelizzare i clienti in modo che vivano una buona esperienza e si sentano trattati al meglio.

Per questi motivi è fondamentale inviare gli auguri al momento giusto come natale, le vacanze o il compleanno. Sono mail ideali per mantenere un’immagine positiva del brand.

Di solito è anche utile inserire offerte o promozioni speciali riguardo a prodotti o servizi che vuoi promuovere dato che risveglia l’interesse del cliente. È anche probabile che questa pratica aiuti l’azienda a vendere di più, raggiungendo prima gli obiettivi fissati.

Per esempio in questo caso si può vedere come l’azienda Alsa invia un messaggio a uno dei suoi clienti facendogli gli auguri di compleanno e regalandogli un codice sconto per il suo prossimo biglietto.

5 – Email del carrello abbandonato

Spesso un cliente che comincia un acquisto abbandona il carrello dopo aver aggiunto diversi articoli. L’obiettivo di queste mail è che il cliente recuperi la selezione e termini l’acquisto.

Ossia, si tratta di una mail di remind per il cliente che ha abbandonato la pagina web. Quindi si consiglia di utilizzare l’email marketing per inviare messaggi a queste persone offrendo loro promozioni speciali o ricordando semplicemente che hanno lasciato un carrello in sospeso.

In questo modo l’utente torna in contatto con il brand e torna sulla pagina web. Un buon modo per recuperare i clienti perduti. In questo caso Iberlibro invia ai suoi utenti un remind affinché il cliente torni al suo carrello.

Come si osserva ci sono diversi messaggi indispensabili per le diverse aziende. Tutti questi messaggi hanno obiettivi diversi ma alla fine tutti sono necessari per mantenere una bona immagine del brand e perché i clienti si fidino dell’azienda.

Quindi assicurati sempre di disporre di questi messaggi imprescindibili in un ecommerce per avere successo con l’email marketing. Puoi creare queste mail in maniera semplice con lo strumento di email marketing di MDirector, la piattaforma di emailing più completa e avanzata del mercato.

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?