6 Strategie di Email Marketing vincenti

26 marzo, 2015 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

 

Strategie di email marketing

Ogni giorno si inviano centinaia di miliardi di e-mail e perciò l’e-mail marketing rimane per molte aziende uno dei principali canali di comunicazione con i propri clienti, attuali e potenziali.

Tuttavia è sempre più difficile distinguersi tra tanti messaggi, quindi se vogliamo mantenere e aumentare l’efficacia delle nostre campagne di e-mail marketing dobbiamo mettere in marcia  strategie creative e vincenti come quelle indicate qui di seguito.

Inviare e-mail dalle 20:00 fino alle 24:00 e nei fine settimana

La tradizione dice che se non vuoi sprecare i tuoi sforzi devi evitare l’invio di campagne di e-mail marketing la sera e nei fine settimana.

Tuttavia, la rapida adozione dei dispositivi mobili, insieme con la necessità di differenziarci dai nostri concorrenti, hanno fatto si che le statistiche comincino a crollare e si possa considerare un’ idea dirompente inviare messaggi durante il fine settimana.

Infatti, secondo i dati, le campagne con i migliori tassi di apertura non vengono inviate al momento usuale dalle 9 alle 17, ma al tramonto. Se a questo aggiungiamo che il volume delle email inviate nel fine settimana è inferiore, possiamo creare campagne che si distinguano e in questo modo aumentare i  tassi di apertura e click.

Crea catene di e-mail automatiche

E-mail automatiche (trigger e-mail ) sono i messaggi che si inviano automaticamente in base agli eventi importanti che sono in relazione con  le azioni dei nostri abbonati. Un messaggio di benvenuto, un promemoria di riacquisto di un prodotto, un augurio di buon compleanno  … sono messaggi che possono essere automatizzati per essere lanciati quando si verifica tale situazione

Alcune situazioni concrete per le quali dobbiamo usare queste strategie sono:

E-mail di benvenuto:si invia quando un visitatore del sito web esegue un abbonamento  o si registra ed è una delle comunicazioni più attese dai nostri clienti

 Cross-selling:  si invia per suggerire un prodotto o un servizio che potrebbe interessare l’utente. Si basa su acquisti in base ai dati d’acquisto del clienti

Promemoria: inviato quando l’utente non ha interagito in un tempo prestabilito. Si tratta di messaggi di posta elettronica che inviano il messaggio “Ci manchi” e cercano di recuperare clienti latenti

Recupero del carrello d’acquisto abbandonato:Viene inviato a clienti che lasciano carrelli della spesa dopo aver scelto alcuni prodotti e solitamente includono  offerte per motivare il cliente a completare la transazione

Aggiungi una campagna di e-mail marketing con SMS marketing

Anche se sembra che non siano di moda i  messaggi SMS hanno caratteristiche che non hanno altri canali. Infatti, il 90% di SMS vengono letti nei primi 15 minuti dopo averli ricevuti. Pertanto, complementare un messaggio di posta elettronica con un SMS è una buona strategia per garantire il successo di una campagna di vendita rapida o, per esempio, per realizzare offerte dopo una prenotazione.

Se non sai come integrare la tecnologia dell’Email Marketing via SMS marketing, noi possiamo aiutarti.

 

Offri contenuti gratuiti di qualità

template_editabili

Una delle strategie che offre migliori tassi d’apertura e di click sono i messaggi che includono contenuti che i nostri abbonati considerano di valore. E ‘ciò che è noto come content mail marketing che più ci posiziona come una fonte affidabile.

I contenuti che possiamo offrire sono cosi vari quanto il tipo di contenuti che vengono consumati nel campo digitale, dall’ offrire modelli gratuiti che ci rendono la vita più semplice e pubblicare risorse e guide pratiche riguardanti temi del nostro settore

Ottimizzare le campagne di e-mail marketing per le visualizzazioni su smartphone

L’apertura di messaggi di posta elettronica su mobile rappresenta quasi il 50% nei dati mid-2014. Possiamo permetterci il lusso di perdere la metà dei nostri possibili ricavi per non aver creato correttamente i nostri messaggi di posta elettronica?

Inoltre, l’incremento di conversioni da telefoni cellulari e smartphone è continuo. Perciò , è importante progettare strategie di responsive che permettano l’adattamento dei messaggi su tutti i dispositivi, tenendo in conto i  seguenti fattori:

• Deve avere un layout flessibile.

• Deve avere un’ ampia font size per migliorare  la leggibilità dei messaggi.

• È necessario includere un invito all’azione semplice da lanciare con il dito.

• Le immagini devono essere ottimizzate per un caricamento veloce.

Tuttavia, al di là degli aspetti tecnici, è importante ottimizzare la creatività delle campagne e capire che il rapporto degli utenti con questi dispositivi è diverso da altri, perciò  dobbiamo aumentare le campagne fantasiose che lavorano in questo nuovo ambiente. Una vincente strategia di Email Marketing nel 2015 non può voltare le spalle ai dispositivi mobili.

Approfitta dei social network

social_networks

Molti cercano di affrontare l’e-mail marketing e i social network quando sono canali completamente complementari. Di fatti un modo  interessante per migliorare le prestazioni di una campagna di Email Marketing è mettendola in relazione con Twitter, Facebook e altri social network.

Ma una strategia vincente di Email Marketing sfruttando social media e social network non è collocare  dei pulsanti che portino ai nostri spazi sociali alla base delle nostre email. Poiché, per esempio, può essere più interessante includere la possibilità di condividere ciascuno dei pezzi del nostro messaggio separatamente. E’ probabile che un utente voglia condividere un particolare elemento e non l’intera mail.

 

Comincia a creare campagne efficaci di Email Marketing con il tuo account gratuito di MDirector e fai crescere la tua attività. Registrati ora!

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Lascia una risposta

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?