7 modi per utilizzare l’email marketing per aumentare la SEO

25 giugno, 2021 per Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

seo email marketing

In questo momento l’importanza del posizionamento sul web è essenziale. Quindi devi lavorare su un’efficace strategia di email marketing per aumentare la SEO. L’obiettivo è raggiungere il tuo pubblico target attraverso questo canale e, a sua volta, essere riconosciuto dai motori di ricerca.

Attualmente, aziende e brand sono in costante competizione per apparire ai primi posti delle ricerche effettuate dagli utenti. E ha senso, dal momento che quelle prime posizioni sono quelle che garantiscono prestazioni migliori.

Quindi se stai pensando di creare una strategia di email marketing e SEO per raggiungere i tuoi obiettivi, devi avere una conoscenza più completa. L’ideale è avere una conoscenza sufficiente per poter sviluppare il tuo progetto attraverso questo canale in modo rapido e semplice.

Tecniche per integrare email marketing e SEO

Come dice il detto popolare, due teste sono meglio di una, e in questo caso l’integrazione di due strategie può fornire risultati migliori rispetto all’utilizzo di una sola. Per questo motivo, devi sapere quali sono le tecniche che puoi applicare per combinare efficacemente email marketing e SEO.

1.- Migliora i tuoi contenuti tramite e-mail

ebay email marketing

Puoi sfruttare l’email marketing per migliorare i contenuti e attirare più visitatori sul tuo sito web. Il modo migliore per mostrarlo è attraverso questo canale, poiché i destinatari che si sono iscritti sono davvero interessati a ciò che puoi offrire loro.

Hai l’opportunità di lavorare con diversi tipi di contenuti: video, blog, infografiche, e-book, ecc. Dopo aver creato questi materiali, puoi condividere il link con i tuoi iscritti.

Cosa succede quando invii link dei contenuti agli iscritti? Generi più traffico sul tuo sito web in modo organico e senza troppi sforzi. Inoltre, ti aiuterà anche ad aumentare le visualizzazioni del contenuto. In questo modo gli utenti li condivideranno di più e attireranno più persone sulla tua pagina.

Tutto questo ti aiuterà ad essere preso in considerazione da Google, in quanto considererà i tuoi contenuti interessanti e di valore. Migliorerà il tuo ranking, che si traduce in una maggiore visibilità per te e un aumento delle visite alla tua pagina.

2.- Personalizza il contenuto dell’email

Oltre ad avere contenuti di qualità, devi assicurarti che siano personalizzati in modo che catturino l’attenzione del destinatario fin dal primo momento. Un’idea efficace è basarsi sui dati demografici del pubblico a cui ti rivolgi.

Per portare i tuoi iscritti al tuo sito, è importante ottimizzare la personalizzazione in modo che l’utente senta che ti stai rivolgendo esclusivamente a lui.

Devi chiarirgli che può approfondire le informazioni o scoprire contenuti correlati se visita il tuo sito web. Può essere l’invito all’azione della tua email che, senza dubbio, può influenzare il SEO della tua pagina. Tieni presente che più sei rilevante per il tuo pubblico, più è probabile che si senta coinvolto.

Esistono molte piattaforme specializzate che possono aiutarti a personalizzare il contenuto della tua email. Inoltre, questo compito è ora più facile grazie ai progressi dell’intelligenza artificiale (AI).

3.- Ottieni backlink tramite e-mail

seo backlinks

Un altro elemento dell’email marketing e della SEO che può essere molto efficace nel migliorare le classifiche sono i backlink. Sono collegamenti alla tua pagina da altri siti che si ottengono creando contenuti e condividendoli su siti autorevoli.

Ottenendo backlink puoi aumentare la credibilità del tuo sito web. Non dimenticare che Google si fida dei siti autorevoli. Ma, molte volte, per raggiungere questo obiettivo è necessario comunicare direttamente con gli utenti e invitarli a vedere i tuoi contenuti. E quale canale migliore per stabilire questo contatto dell’e-mail.

Ad esempio, puoi inviare un invito via email per visualizzare i tuoi contenuti. Ma attenzione, devi creare un’e-mail molto interessante. Il tuo obiettivo è far sì che questi siti affidabili siano interessati a ciò che pubblichi e incoraggiati a utilizzarlo all’interno dei propri contenuti.

I backlink sono un fattore chiave per migliorare il posizionamento SEO del tuo sito web. Perché lavorando sulla SEO dell’email marketing, migliorerai il tuo posizionamento sul web inviando contenuti di valore a siti autorevoli.

4.- Organizza il contenuto dell’email sul tuo sito web

L’e-mail dovrebbe riflettere il tuo sito web e viceversa. Se invii un post sul blog tramite una newsletter, devi avere lo stesso contenuto sul sito. Non lasciarlo semplicemente nell’e-mail perché gli utenti sono più propensi a cercare su un motore di ricerca rispetto alla loro casella di posta.

La chiave è inserire parole chiave nella tua email che consentano agli utenti di raggiungere la pagina che ti interessa. Tieni presente che queste parole sono quelle che la persona utilizzerà durante la ricerca su Google o su qualsiasi altro motore di ricerca.

Perché è importante inserire la parola chiave giusta nell’e-mail? È normale che i destinatari aprano un’e-mail ma non agiscano immediatamente per motivi diversi. Tuttavia, lavorando con parole chiave pertinenti, possono usarle per cercare il tuo sito.

In molti casi, i messaggi di email marketing arrivano nel momento sbagliato. Forse in quel momento l’utente non è pronto per accedere al contenuto che stai offrendo e sceglie di cercarlo in un secondo momento.

5.- Includi link ai social network nella tua email

link social network

Puoi anche lavorare sull’email marketing e sulla SEO includendo nell’e-mail i pulsanti dei tuoi profili dei social media. Con questa azione puoi generare traffico attraverso l’esposizione su piattaforme digitali. Inoltre, è un’ottima idea per indirizzare il traffico al tuo sito web.

È importante che la tua newsletter abbia i link che portano ai tuoi profili social. In questo modo, le persone possono condividere facilmente i tuoi contenuti. Tieni presente che questa tecnica è ideale per potenziare le ricerche.

Pertanto, è essenziale che le tue e-mail funzionino correttamente e con contenuti visivamente interessanti. Il tuo obiettivo dovrebbe essere che gli utenti possano condividere i link al tuo sito web sui propri social network.

6.- Crea elenchi segmentati

Se c’è un aspetto fondamentale nelle strategie di email marketing, è la segmentazione delle tue liste di contatti. Questo ti aiuterà a garantire il contenuto giusto per le persone giuste. Cioè, le informazioni saranno ricevute dai destinatari che sono veramente interessati.

Pensa che lavorando con la creazione di contenuti coprirai diversi argomenti e sarai in grado di soddisfare le esigenze del tuo pubblico. Per questo motivo, è importante segmentare il pubblico per massimizzare la copertura. In questo modo, puoi inviare contenuti appropriati a ciascun tipo di utente.

Ricorda che il tuo pubblico vorrà vedere contenuti in grado di soddisfare le loro aspettative. E gli elenchi di e-mail mirati possono aiutarti a fornire contenuti pertinenti ai tuoi abbonati. È una strategia in modo che siano più interessati ai tuoi contenuti e abbiano maggiori possibilità di consumarli.

7.- Richiedi commenti dai tuoi iscritti

comment iscritti

Infine, puoi scegliere di utilizzare il feedback. Uno dei modi più semplici per farlo è attraverso i commenti. L’opinione dei clienti ha una grande influenza, in quanto ti aiuta a migliorare il posizionamento del tuo sito web.

Quando un consumatore acquista un prodotto, sia in un negozio fisico sia online, di solito discute l’esperienza con i propri conoscenti. E puoi conoscere il suo punto di vista se dopo aver effettuato l’acquisto gli invii un’e-mail per scoprire come è stata la sua esperienza.

Normalmente queste email vengono inviate con una certa frequenza ai visitatori per sapere cosa ne pensano e in quali aspetti puoi apportare miglioramenti. Ciò significa che l’invio di e-mail di feedback può aiutarti a migliorare il posizionamento SEO in molti modi.

Email marketing e SEO: il binomio perfetto

Hai diverse tecniche di email marketing e SEO che possono aiutarti a posizionarti nei primi posti dei motori di ricerca, il che ti dà la possibilità di raggiungere il pubblico target definito per il tuo progetto.

Molte delle tattiche che hai appreso ti aiuteranno anche a indirizzare più traffico verso il tuo sito web e a migliorare il tuo posizionamento. Troverai una serie di vantaggi da non perdere; devi solo sapere come applicare ciascuna delle strategie menzionate.

E un modo per facilitare questo processo è lavorare con un partner specializzato, ecco perché in MDirector ti offriamo la nostra piattaforma di email marketing. Attraverso di essa puoi inviare le tue email in blocco agli iscritti che compongono la tua lista. È più facile di quanto immagini, devi solo fare una prova e vedrai presto i risultati.

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?