8 fattori per scegliere il software adatto alla tua campagna di email marketing

30 giugno, 2015 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

software para email marketing

Una delle decisioni più importanti da prendere per una strategia di email marketing, riguarda la scelta del software che vuole utilizzare per garantire che le vostre email raggiungano i loro destinatari. In realtà, gran parte della deliverability di ciascuna campagna di email marketing dipende dalla piattaforma con cui si effettua l’invio.

La prima decisione è quella di eliminare i gestori di posta elettronica che sostengono la strategia di email marketing e concentrarsi su piattaforme come MDirector. I gestori di Gmail o Hotmail oltre che non permettere invii multipli senza che si attivino gli allarmi anti-spam, non dispongono di alcuni elementi molto importanti come la possibilità di sapere se l’ email è stata aperta  o meno.

Quali fattori devono essere presi in considerazione al momento di scegliere il giusto software di email marketing?
Una riflessione adeguata sul software da utilizzare passa attraverso una valutazione dei seguenti otto fattori che anche se nessuno, di per sé, giustifica la scelta di un software, la somma di tutti loro vi aiuterà a fare la scelta giusta.

Gli 8 principali fattori da considerare sono:

1.- Prezzo degli invii

È una delle variabili più importanti e per molti l’elemento che dirige tutto il resto.Tuttavia, è essenziale capire che il prezzo deve essere relazionato alle risorse che si hanno a disposizione e agli obiettivi che si vogliono raggiungere.
Non è lo stesso se la vostra azienda può contare su un reparto specializzato per lavorare con la creatività o, al contrario, non ha nessuna conoscenza tecnica. Pertanto, il prezzo dovrebbe essere sempre posto in relazione alle risorse e alle necessità che ciascun software ha.

2.- Scalabilità

Molte volte le aziende sono costrette a cambiare provider, decisione questa non proprio semplice, perché crescono e il loro business migliora.
Pertanto, è importante considerare prima di tutto, la scalabilità del software che si sta per scegliere e una piattaforma in grado di crescere parallelamente all’ azienda, rendendo più facile la possibilità di aumentare la quota di business.

3.- Attenzione al cliente

Più semplice è la piattaforma di email marketing e più alta è la probabilità che un cliente richieda aiuto per poterla sfruttare al meglio. Da qui l’importanza del software scelto che potrà fornire un servizio di assistenza ai clienti e che permetterà di sapere di che tipo di supporto necessitano.
Ad esempio, è interessante valutare se la piattaforma prevede abitualmente per i suoi clienti, workshop online su tematiche riguardanti l’email marketing, o al contrario, se si tratta semplicemente di un software che non prevede alcun supporto per il cliente.

4.- Lingua

Strettamente legato al punto precedente, uno dei fattori chiave della piattaforma, è la lingua. Non importa quanto ben costruito sia uno strumento, se non dispone di una versione nella propria lingua sarà difficile per voi per catturare potenziali clienti.
Fortunatamente, la maggior parte delle piattaforme ha versioni in lingua spagnola che è una delle lingue più parlate nel mondo. Ancora più interessante potrebbe essere, quindi, scegliere uno strumento nativo in Spagna come MDirector.

5.- Usabilità del software

Il software può e deve essere semplice anche per gli utenti con meno conoscenze tecniche. L’usabilità di una piattaforma di email marketing è uno dei fattori che influenzano maggiormente il successo delle campagne.
Un ambiente accogliente, semplice ed intuitivo, che integra un editor WISIWIG completo è necessario per evitare problemi e perdite di tempo, garantendo al contempo una preview dei messaggi realizzati.

6.- Informazioni sulle statistiche

Uno dei vantaggi delle e-mail come canale di marketing digitale è che permette di avere statistiche sui risultati delle campagne in tempo reale. È pertanto essenziale che la piattaforma che si sceglie sia in grado di mostrare più dati in un grafico e in modo facile.
La piattaforma consente, inoltre, il confronto tra le varie campagne e dà la possibilità di filtrare i dati nel modo desiderato.

7.- Capacità di integrazione con altri strumenti

Oggi è di vitale importanza per qualsiasi azienda gestire le informazioni in modo rapido ed efficiente. E se lo si può fare in maniera automatica, ancora meglio.
Inoltre, il software di email marketing interagisce con gli altri strumenti di relazione con il cliente (CRM) o anche con i form progettati per costruire le liste dei registri. Pertanto, è essenziale scegliere la piattaforma che disponga di una API che permetta l’integrazione con i sistemi che vengono utilizzati dalla vostra azienda.

8.- Altri servizi a valore aggiunto

Ogni software di email marketing ha caratteristiche uniche che devono essere prese in considerazione. Si tratta di valori aggiunti come la possibilità di utilizzare template HTML o video-clip esplicativi hanno guide uso video. Per non parlare di altri servizi quali le valutazioni della reputazione offerte da MDirector con le quali si ottengono informazioni sulla qualità di ciascuno degli utenti del database o sulla qualità degli invii che si realizzano sulla base di un proprio algoritmo che mette in relazione diverse ponderate che possono essere positive (invii, aperture, clic,conversioni …) o negative (rimbalzi, falliti, utenti a cui i messaggi arrivano in spam…).

 

 

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Lascia una risposta

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?