Campagne di email marketing per promuovere il tuo blog

Campagne di email marketing per promuovere il tuo blog

22 giugno, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Campagne di email marketing

Costruire campagne di email marketing per promuovere i contenuti del tuo blog è una necessità oggi. La ragione? Gli specialisti di marketing che danno la priorità ai blog hanno 13 volte più probabilità di ottenere un ROI positivo.

Sapevi che il 77% degli utenti di Internet legge quotidianamente i contenuti dei blog? Il 77% è un numero considerevole. Lo sviluppo di campagne di email marketing ti consentirà di coprire ancora più utenti.

Inoltre, se ritieni che il tempo medio impiegato per scrivere un post sul blog sia di 3,5 ore e che un utente medio impieghi circa 37 secondi per leggerti, sarebbe bene dedicare un po’ più impegno alla promozione dei tuoi contenuti. Quindi il tuo contenuto non è così effimero, giusto?

So cosa stai pensando, solo 37 secondi? È molto poco, un valore incredibilmente basso. Soprattutto se pensiamo che la lunghezza media di un post sul blog sia di circa 1.151 parole. Da cosa deriva la mancanza di attenzione da parte dell’utente?

Contenuto facilmente scansionabile

Questa statistica non dovrebbe spaventarti, a meno che non sia il caso del tuo blog. Tuttavia, come content creator ci sono molte cose che puoi fare per aumentare in modo efficiente il tempo che i tuoi lettori trascorrono a leggere i tuoi post.

Aggiungi più valore possibile a un post. Le persone non leggono i post del blog solo per divertimento: leggono per trovare una soluzione a un problema specifico. Risolvi i problemi con i tuoi contenuti? Crea contenuti analizzabili. In altre parole, dividi il testo del tuo post in frammenti facilmente digeribili.

Combina maliziosamente contenuti scritti, immagini, video e audio per mantenere i lettori interessati (e attirare più persone).

Promuovi i tuoi contenuti in campagne di email marketing vicine e non invasive. Questo è esattamente ciò che approfondiremo oggi. Non essere invadenti con le tue e-mail è una delle cose che dovrebbero preoccuparti di più. In caso contrario, otterrai l’effetto opposto dai tuoi lettori.

Torna alle origini: Content Marketing, da dove tutto ha inizio

Campagne di email marketing
Per approfondire il motivo per cui è indispensabile sviluppare campagne di email marketing per promuovere il tuo blog, dobbiamo metterci nei panni degli utenti di Internet.

In che modo le persone trovano davvero la tua pagina blog? Potrebbe essere in due semplici modi: digitando il nome del tuo blog o il nome della tua azienda nel browser o su una pagina web di ricerca.

Ma questo accade raramente. Pertanto, non ti aiuta davvero ad acquisire contatti, poiché la stragrande maggioranza degli utenti online non ti conosce. Ciò significa che per acquisire nuovi utenti dovresti investire in ADS che possono essere molto costosi e non manterranno il tuo blog sulla cresta a lungo.

Dopo tutto, una volta che non hai più soldi, probabilmente non avrai più quel particolare pubblico. Allora, qual è la tua via d’uscita? Content Marketing! L’obiettivo finale del content marketing è quello di essere attraente che il tuo potenziale cliente che verrà da te naturalmente, per acquistare, senza dubbio, il tuo prodotto o servizio.

Tuttavia, per essere efficace, devi attirare l’interesse del pubblico, aumentare le visite al tuo blog e mantenere la fedeltà dei lettori. Ci sono alcuni modi per farlo, e condurre campagne di email marketing è uno dei più potenti. Ricorda che il tuo post sul blog può educare, informare, intrattenere e / o ispirare.

Vantaggi del contenuto del blog

Vantaggi del contenuto del blog
Se crei contenuti pertinenti, avrai sempre più pagine che verranno indicizzate dai motori di ricerca, il che significa più opportunità per il pubblico. Ma non è tutto, vedi alcuni vantaggi del blog:

  • Aiuta la tua strategia sui social media: i blog possono anche aiutarti con la tua strategia sui social media. Dopotutto, puoi sempre condividere i contenuti del tuo blog sui tuoi account di social media e indirizzare più traffico al tuo sito web.
  • Converti lead: se inserisci pulsanti di invito all’azione nei post del tuo blog e inviti i tuoi lettori ad agire, come scaricare un ebook o richiedere una prova gratuita puoi trasformare alcuni potenziali clienti in clienti fedeli.
  • Diventi un riferimento: se i tuoi contenuti sono pertinenti e utili per i tuoi clienti, andranno sempre sul tuo blog per risposte e indicazioni.
  • Coinvolgi i tuoi lettori: coinvolgi i tuoi follower e lettori con i post del tuo blog ponendo domande e generando discussioni alla fine dei tuoi post. Ciò li terrà interessati alla tua azienda e creerà consapevolezza del brand.
  • Collegamenti in entrata: contenuti interessanti possono anche aiutarti con i link in entrata, una risorsa SEO estremamente importante, tecniche di ottimizzazione dei motori di ricerca. Se il contenuto del tuo blog è considerato un riferimento, i collegamenti dei post del tuo blog verranno condivisi su altre pagine del sito Web e, di conseguenza, il traffico aumenterà.

Non dimenticare che il blogging è un processo in corso e porterà risultati a lungo termine. Pertanto, concentrati sulla produzione di contenuti di alta qualità. Fornendo materiale esclusivo, aumenterai organicamente il traffico del tuo sito Web, aumenterai la fidelizzazione dei clienti e alla fine aumenterai il tuo tasso di vendita.

Come creare campagne di email marketing per promuovere il contenuto di un blog

promuovere il contenuto di un blog
Un buon modo per fornire contenuti pertinenti al tuo pubblico è condividere i post del tuo blog nelle e-mail della newsletter creando campagne di email marketing puoi attirare più traffico.

La posta elettronica ti consente di comunicare in modo efficace e vicino ai tuoi lettori. Inoltre, creerai fiducia con il tuo pubblico, fornendo strumenti e contenuti pertinenti. Come unire in modo interessante i contenuti del tuo blog e della tua e-mail? Ecco alcune idee:

  • La prima e più semplice tattica: quando pubblichi un nuovo post sul blog, invia un link al tuo elenco di contatti.
  • Tieni a portata di mano uno o due titoli interessanti e aggiungi il link ai post del tuo blog in modo che possano leggerlo immediatamente.
  • Aggiungi un modulo di registrazione nella parte inferiore dei post. Offri una sorta di incentivo al cliente che si iscrive. Ad esempio, aggiornamenti, newsletter mensili o accesso a contenuti esclusivi.
  • Crea un calendario editoriale per il tuo blog e una strategia di email marketing in modo da poterli lavorare insieme.
  • Promuovi i tuoi guest post. Se hai guest post perché non lo fai sapere al tuo pubblico? In questo modo, puoi fornire loro diversi punti di vista su argomenti rilevanti e presentarli tramite siti Web che potrebbero non conoscere. Ancora una volta, aiuta a costruire la tua fiducia.
  • Trova alcuni post vecchi ma popolari e usali per ottenere nuovi utenti.
  • Segmenti e regole: classifica il tuo elenco e invia contenuti dal tuo blog che potrebbero essere interessanti per un particolare gruppo di clienti. In questo modo, puoi creare valore per i tuoi contenuti e coinvolgere i clienti in base ai loro interessi.

Come scrivere campagne di email marketing per posizionare i contenuti del blog?

scrivere campagne di email marketing
Scrivi con forza per persuadere. Ecco alcuni consigli preziosi:

  • Usa i sottotitoli per dividere il contenuto.
  • Evidenzia alcune parole in grassetto.
  • Sii convincente con quello che scrivi.
  • Aggiungi collegamenti alle parole più pertinenti.
  • Include inviti all’azione.
  • Usa più risorse visive che testuali.
  • Se ti va bene, usa il fattore tempo, funziona sempre per convincere.
  • Evita le parole che ti portano alla cartella SPAM. Come gratuito o offerta.
  • Evita la possibilità di usare il colore rosso per evidenziare i testi.
  • Concentrati più su di te.
  • La persuasione è quell’arte di vendere, senza vendere e collegare il contenuto del tuo blog con una buona narrazione.

Vantaggi delle campagne di email marketing per la promozione di post di blog

La maggior parte degli esperti di marketing utilizza i social media per condividere i propri contenuti. E mentre può essere una buona strategia, sfortunatamente ha alcuni aspetti negativi. Il problema principale nella condivisione dei social media è che la maggior parte delle volte i tuoi clienti devono essere online per vedere il tuo post.

Prendi Facebook come esempio: solo il 2% del pubblico vede i tuoi post e anche se li promuovi attraverso annunci a pagamento, non è garantito il risultato. Le campagne di email marketing, d’altra parte, non hanno questo problema. Questo è il primo vantaggio di molti:

1.- Il momento

La tua email sarà nella posta in arrivo del tuo cliente fino a quando non la leggerà o fino a quando non la eliminerà. Assicurati di avere contenuti interessanti per i tuoi clienti.

2.- Destinatari

La tua lista e-mail è piena di contatti che vogliono avere tue notizie. Approfittane e invia i contenuti più interessanti in modo segmentato e personalizzato. I tuoi lettori ti ringrazieranno.

3.- Pubblico

Il più delle volte, le persone che vengono sul tuo blog sono tramite social network o motori di ricerca e di solito è solo per una visita. Ma se riesci a farli iscrivere alla tua mailing list, puoi contattarli quando vuoi. Tienilo a mente per dare loro un contenuto sostanziale che li farà tornare.

4.- Tieni traccia dei tuoi risultati:

Con l’email marketing puoi monitorare i tuoi risultati, come i tassi di apertura, click ecc. Quindi puoi scoprire come funzionano i tuoi post sul blog. Se le righe del subject hanno funzionato, se il tuo pubblico preferisce immagini o testi contenuti nelle newsletter, ecc.

Non dimenticare di usare i social media dove sono i tuoi clienti ideali per promuovere i tuoi post sul blog e le newsletter. È molto più probabile che il tuo cliente sia ricettivo se ti conosce. Assicurati che i tuoi account e-mail, blog e social media parlino la stessa lingua.

Il successo dei tuoi post sul blog determinerà il successo del tuo sito Web e alla fine si rifletterà nelle tue vendite. Se vuoi creare il meglio delle strategie, prova MDirector, la prima piattaforma di email marketing che consente la comunicazione tra canali.

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?