Come creare una campagna di email marketing per attirare influencer

14 Aprile, 2021 per Redacción
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Come creare una campagna di email marketing per attirare influencer

Quando parli di marketing ti riferisci a qualcosa che è quasi ovunque. Molti studi dimostrano che l’influencer marketing ha un impatto 16 volte maggiore su un annuncio a pagamento, attirando così più visitatori. Ecco perché attirare influencer con l’email marketing è un’ottima idea per le tue campagne.

Gli influencer sono diventati intermediari molto importanti tra un’azienda e i clienti. Sono persone che hanno saputo guadagnare una grande credibilità nel loro settore, e questo grazie all’attività che svolgono sui social network.

Uno degli aspetti più efficaci è il passaparola che fa in modo che le persone siano interessate a un prodotto e perché non conoscerlo attraverso un influencer? Suona bene, ma ti starai chiedendo come convincere determinati influencer a parlare di te.

Non esiste una corsia preferenziale per questo. Tuttavia, proprio come stai promuovendo le relazioni con i tuoi clienti, dovresti farlo con gli influencer. E uno dei modi più precisi per attirarli è con la posta elettronica. Se vuoi sapere come creare una campagna che funzioni, fai attenzione a quello che troverai di seguito.

Come creare una campagna per attirare influencer con l’email marketing

Non sarà sempre facile ottenere una risposta da una determinata persona influente. Pertanto, è molto importante che tu ti prenda cura della comunicazione che avrai, in modo che possa ricevere i tuoi messaggi e rispondere.

Prima di iniziare la tua campagna per attirare influencer con l’email marketing, dovresti prendere in considerazione alcuni aspetti:

1.- Scegli gli influencer adatti alla tua campagna

Scegli gli influencer adatti alla tua campagna
Quando pensi a un influencer, molte volte ti passa per la testa una persona famosa con migliaia di follower. Tuttavia, questa è una piccola parte di ciò che realmente è questo modo. Il mondo dei social network è piuttosto ampio e ci sono molte persone che hanno acquisito autorevolezza.

Devi prenderti del tempo per dedicarti alla ricerca degli influencer adatti alle tue necessità. Scegli quello che potrebbe essere interessato all’attività che svolgi e alla tua azienda.

D’altra parte, è importante rimanere informati su come funziona il mondo di ogni influencer. Perché? Poiché non tutti accettano gli stessi tipi di collaborazioni e altri non funzionano con alcuni prodotti particolari. È necessario tenerlo a mente in modo da raggiungere le persone appropriate.

2.- Assicurati che la tua proposta di valore sia chiara

Lo scoprirai più avanti. Tuttavia, è importante ricordare che una proposta generica non è una buona idea quando inizi a comunicare con il tuo influencer.

Fin dal primo momento è fondamentale che tu abbia chiaro quale tipo di collaborazione offrirai e quali saranno le condizioni.

3.- Oggetto dell’email conciso

Oggetto dell'email conciso
Uno degli aspetti più importanti delle e-mail è l’oggetto. Quando ti rivolgi a un influencer, devi rendere chiaro perché gli stai scrivendo. Devi farlo nel modo più concreto possibile, altrimenti sicuramente non apriranno la tua email.

4.- Il corpo dell’email deve essere personalizzato

In molti non lo sanno, ma la personalizzazione è uno dei pilastri fondamentali da tenere in considerazione quando si intendono realizzare campagne di email marketing rivolte a potenziali clienti. Tuttavia, questo aspetto si moltiplica quando si tratta di attirare influencer con l’email marketing.

Il volume di influencer esistente è piuttosto ampio, quindi l’ambito varierà per ogni tipo di settore. Quindi dovresti dedicare il tempo e le risorse necessarie per scrivere personalmente. È importante investire in strumenti utili per la personalizzazione della posta elettronica.

Gli influncers sono persone che ricevono quotidianamente molte email. È essenziale che tu dica loro perché stai seguendo i loro social network e blog. Devi anche spiegare brevemente perché la collaborazione che avranno con te sarà vantaggiosa per loro.

5.- La relazione deve essere sincera

La relazione deve essere sincera
La maggior parte degli influencer è caratterizzata dall’avere un’attività legata alla credibilità. In molti casi si tratta della loro professione, ma vorranno sempre collaborare con i brand che li attirano.

Non perdere l’occasione di mostrare loro quali sono i vantaggi del tuo servizio o prodotto. Inoltre, è molto importante non forzare la comunicazione. Se vedi che una persona influente non mostra alcun tipo di interesse per la tua proposta è meglio che tu non insista.

6.- Trova il momento migliore per contattarli

Uno dei motivi che caratterizzano gli influencer è l’attività che svolgono sui loro social network. Se svolgi analisi e follow-up potrai scoprire quali sono i momenti più appropriati per contattarli.

Ma se vedi che non pubblicano da molto tempo, perché sono ad un evento o in vacanza, è meglio aspettare l’occasione opportuna. Se noti che non stanno svolgendo un’attività specifica, è il momento migliore per contattarli.

Come puoi finalizzare la collaborazione per attrarre influencer con l’email marketing

Molti influencer generalmente non hanno tempo da perdere. Come hai già visto, le email che contengono messaggi generici finiranno nella cartella delle email eliminate.

Dal primo momento devi essere il più chiaro possibile e spiegare qual è la tua proposta di valore e i benefici che otterranno dalla collaborazione con la tua azienda.

Ecco alcune delle collaborazioni più frequenti che gli influencer di solito stringono con le aziende. La cosa normale è adattarle al tuo brand e alle aspettative che hanno queste persone. Scopri alcune campagne che puoi creare per attirare influencer con l’email marketing:

1.- Invitali a un evento

Invitali a un evento
Attualmente, in un mondo dominato da relazioni virtuali, avere un contatto faccia a faccia con quel tipo persona fa la differenza. Pertanto, è necessario che organizzi un evento e inviti i tuoi influencer, poiché è un’ottima idea in tutti i settori. In questo modo, avranno una relazione più forte in futuro.

Se vuoi fare questa proposta, è importante che tu ti tenga in contatto con loro per informarli. Questi sono i tipi di contenuto che devono essere scritti nell’email che stai per inviargli:

  • Presenta qual è il tuo prodotto e l’importanza che può avere per quell’influencer.
  • Non parlare dell’evento senza prima menzionare cosa porterà loro.
  • Mostra il tuo evento fornendo tutti i dettagli. Se nel tuo evento offrirai qualche vantaggio aggiuntivo, come avere accesso ai tuoi prodotti, non dimenticare di menzionarlo chiaramente e senza cadere in ambiguità.

2.- Brand ambassadors

Ciò che differenzia questa collaborazione dal resto è che sarà molto più duratura. Quando un influencer è diventato un tuo brand ambassador, intraprenderà un’azione che durerà nel tempo.

Per attirare influencer con l’email marketing, dovrai mostrare loro nell’email i vantaggi che avranno attraverso la tua collaborazione. Tuttavia, spesso è difficile gestire tutto tramite e-mail.

La cosa migliore è prendere un appuntamento con questa persona per discutere tutti i dettagli.

3.- Fornire un pass per la stampa o campioni gratuiti

Fornire un pass per la stampa o campioni gratuiti
Uno dei modi migliori per l’influencer per promuovere il tuo servizio o prodotto è attraverso il posizionamento del prodotto. Cosa significa? Dipende da cosa offri come prodotto e come deve essere commentato attraverso i loro blog o social network.

4.- Post sponsorizzati

È importante che tu sappia che le collaborazioni più frequenti che esistono tra aziende e influencer si basano sull’email marketing. In questo caso, l’influencer scriverà un post sul suo blog in cui fa un’analisi del tuo prodotto e mostra quali sono i suoi punti di forza.

Questo tipo di collaborazione sarà ottima per te per stabilire relazioni con nuovi influencer, dal momento che darai loro contenuti nuovi sul loro blog. Quindi è importante fare attenzione alla formulazione che avrà quell’email a cui invierai la proposta. Puoi seguire il suggerimento di seguito:

  1. Trova un modo per presentarti ed evidenziare fin dall’inizio la relazione tra il tuo prodotto e il contenuto che l’influencer offrirà.
  2. Indica quale sarà la tua proposta di collaborazione. Spiega quale contenuto ti aspetti che creino, così non c’è confusione.
  3. È importante che tu gli faccia sapere cosa gli offri in cambio.

Ora che sai come attirare influencer con l’email marketing, è ora di mettersi al lavoro. Se non sai come farlo, in MDirector abbiamo una piattaforma di Email Marketing in modo che tu possa progettare le tue campagne e la strategia adeguata. Non perdere questa occasione!

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?