7 esempi di scala Likert per i tuoi sondaggi via e-mail

19 febbraio, 2021 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Scala Likert

Vuoi conoscere il grado di soddisfazione dei tuoi clienti? Quindi è consigliabile sviluppare sondaggi utilizzando il metodo della scala Likert. Questo ti aiuterà a capire meglio cosa pensa il consumatore. Inoltre, può essere molto utile per ottimizzare la tua strategia e i tuoi servizi.

L’opinione dei consumatori è fondamentale per determinare cosa stai facendo bene e su cosa dovresti lavorare per migliorare i risultati. Per questo molte aziende hanno scelto di avere questo contatto personale con i propri iscritti tramite i sondaggi.

Non aspettare di vedere numeri negativi nelle tue metriche per attivare il tuo piano. La cosa migliore che puoi fare è utilizzare la scala Likert per indagare sul livello di soddisfazione del tuo pubblico target. Una volta che sai come agire puoi aggirare il problema.

Ulteriori informazioni sulla scala Likert

Ulteriori informazioni sulla scala Likert
È un metodo di ricerca sul campo, che consente alla persona di esprimere la propria opinione su un argomento attraverso un questionario. Lavora con una domanda chiusa che misura le opinioni di un partecipante sulla base di una serie di dichiarazioni.

Coloro che vi partecipano devono scegliere la risposta tra una selezione di estremi opposti. Puoi trovare scale Likert con cinque, sette o nove punti, tutto dipenderà dal livello di profondità richiesto.

In questo modo, puoi ottenere facilmente il feedback dei clienti per poi analizzare e identificare tendenze e modelli. Questo metodo semplifica anche la misurazione dei dati ed è molto facile da interpretare utilizzando procedure statistiche.

Pro e contro della scala Likert

Ora che sai di più su questa scala, è importante che tu sappia anche che troverai alcuni vantaggi e svantaggi. Per questo motivo, devi essere informato per sapere come affrontare sia i pro che i contro. Quindi presta molta attenzione a quanto segue:

Pro

Tra gli aspetti positivi della scala Likert troverai questi punti:

  • È una scala facile quando si tratta di progettazione di questionari.
  • Gli intervistati hanno la possibilità di valutare la loro opinione di fronte a dichiarazioni che a volte possono essere complesse.
  • Il sondaggio è ideale per essere inviato con mezzi digitali come l’email marketing, poiché è molto semplice. Inoltre, l’intervistato può facilmente modificare e regolare la propria risposta prima di inviarla.

Aspetti negativi

In relazione ai fattori che possono influenzare negativamente, puoi trovare quanto segue:

  • Più di una persona può ottenere lo stesso valore sulla scala Likert nonostante abbia fatto scelte diverse.
  • Le risposte neutre sono difficili da affrontare. Ad esempio: “né d’accordo né in disaccordo”.
  • Come regola generale, gli intervistati tendono a concordare con le dichiarazioni presentate.

Modelli in scala Likert per sondaggi via e-mail

È tempo che tu veda alcuni degli esempi di scala Likert che possono essere utilizzati per creare i tuoi sondaggi e inviarli tramite e-mail. Ricorda che il numero di risposte dipenderà sempre da ciò che vuoi sapere dall’utente. Quindi prendi nota per poter applicare questo metodo in tutti i tuoi futuri questionari:

1.- Livello di soddisfazione

Livello di soddisfazione
Questo è probabilmente uno dei modelli più comuni nei sondaggi aziendali o di brand. Conoscere il livello di soddisfazione del cliente è fondamentale per crescere come azienda e migliorare le strategie che vengono applicate.

Ma questo va oltre le persone che consumano ciò che offri. È anche ideale per sapere cosa pensano i tuoi dipendenti dell’ambiente di lavoro e dei prodotti o servizi che vendi. Ricorda che i dipendenti sono i primi critici e i migliori ambasciatori del brand.

Questi sondaggi vengono generalmente effettuati quando si lancia un nuovo articolo o si implementa un servizio. La domanda dovrebbe sempre ruotare attorno a un argomento specifico per non confondere gli utenti. Un classico esempio: quanto sei soddisfatto del servizio clienti? Avendo la domanda, devi solo inserire almeno cinque risposte.

2.- Grado di importanza

Grado di importanza
Indagine sul grado di importanza Un’altra opzione sono i sondaggi per misurare il grado di importanza su un dato argomento. Può essere molto utile per capire quanto possa essere importante il lancio di un nuovo prodotto per i consumatori. Quindi, prima di implementare un cambiamento, sarebbe utile fare questa ricerca.

Perché è saggio farlo prima di lanciare qualcosa di nuovo? In questo modo, puoi evitare delusioni e perdite di investimento nel caso in cui ciò che offri non abbia successo nella sua nicchia. Ricorda che è sempre meglio anticipare i fatti e quale modo migliore se non chiedere l’opinione dei tuoi clienti.

3.- Frequenza

Frequenza
Tra i sondaggi su scala Likert, ne troverai uno che sarà molto utile per programmare le tue email. Riguarda l’occorrenza. Molti brand li implementano quando notano che stanno perdendo utenti.

Sono ideali se comunichi con i tuoi clienti inviando una newsletter. Puoi esaminarli per scoprire quanto spesso vogliono riceverla. È anche utile se stai pianificando una campagna, dal momento che puoi consultare il tuo pubblico a riguardo.

Conoscendo queste informazioni puoi evitare delusioni da parte dei destinatari, nonché evitare che si cancellino dalla tua newsletter. Inoltre, può semplificarti il lavoro, perché gli stessi utenti decideranno la frequenza delle e-mail.

4.- Grado di difficoltà

A volte le aziende lanciano nuove funzionalità di un prodotto o servizio che qualificano come semplici. Ma la vera opinione che dovrebbe interessarti è quella dei consumatori. In questo caso puoi inviare un questionario in cui chiedi di valutare il grado di difficoltà.

Puoi anche applicarlo ai tuoi dipendenti per vedere come un cambiamento può complicare il lavoro all’interno dell’azienda. Ad esempio, se apporti modifiche alle politiche aziendali.

5.- Livello di disaccordo

Livello di disaccordo
Un’opzione interessante se vuoi misurare quanto i tuoi clienti o dipendenti sono d’accordo con le tue strategie o implementazioni. La cosa migliore che puoi fare è utilizzare la scala Likert per identificare il livello di disaccordo che il tuo pubblico potrebbe avere.

6.- Indagine di probabilità

Indagine di probabilità
È anche possibile optare per indagini di probabilità che determinano quanto sia vera un’affermazione per un partecipante. È molto utile per giudicare i valori e le convinzioni del tuo pubblico. Ricorda che l’idea è di sapere cosa pensa il tuo pubblico.

7.- Questionari di qualità

Vuoi sapere come i clienti percepiscono i tuoi prodotti, servizi e l’immagine del tuo brand? Quindi devi fare un sondaggio di qualità per conoscere la percezione del consumatore. Questo può aiutarti quando lanci un nuovo prodotto o servizio. E non dimenticare mai che anche l’opinione dei tuoi dipendenti è rilevante.

Chiavi per creare una scala Likert

Chiavi per creare una scala Likert
Hai già diversi esempi che puoi applicare nei tuoi prossimi sondaggi. Ma ora scoprirai alcune chiavi che ti aiuteranno nel processo di creazione dei questionari. Tieni sempre a mente queste informazioni:

A.- Crea le frasi

Scrivi frasi che ti consentano di conoscere il punto di vista del cliente. Queste frasi sono note come elementi. È preferibile che ognuno appaia come un’affermazione e non come una domanda.

B.- Imposta le opzioni di risposta

Devi impostare risposte a scelta multipla. Devi essere consapevole che la scala Likert misura il grado in cui l’intervistato è d’accordo o in disaccordo con qualcosa. È possibile utilizzare il modello usando da quattro a sette possibilità di risposta, sebbene la più utilizzata sia quella di cinque varianti di risposta.

C.- Applicare la scala

Quando si va ad applicare il sondaggio, cioè lo si invia tramite email, bisogna segmentare il proprio pubblico. Tieni presente che il successo dell’applicazione per la ricerca di mercato dipenderà dalle persone a cui ti rivolgi.

Ciò implica la segmentazione in base alle fasi del percorso del cliente, in quanto in questo modo otterrai informazioni accurate e pertinenti. Inoltre, puoi inserire un link nelle tue email in modo che l’utente esprima il suo punto di vista e tu possa conoscerlo.

D.- Assegna punteggi alle frasi

È estremamente importante assegnare un valore aritmetico a ciascuna risposta negli elementi elencati. In questo modo, puoi interpretare i risultati senza complicazioni. Hai così la possibilità di identificare la situazione in cui si trova la tua azienda e aprirai il tuo panorama nel processo decisionale.

Come puoi vedere, non è difficile creare sondaggi basati sul metodo di ricerca Likert. Se segui i consigli di cui sopra, non avrai problemi a strutturare il tuo questionario e proporlo al tuo pubblico. Questo ti permetterà di conoscere l’opinione degli utenti e scoprirai cosa dovresti migliorare.

Idealmente, le risposte fornite dagli utenti vengono analizzate e prese in considerazione per apportare i miglioramenti necessari. I tuoi clienti vorranno vedere le modifiche e i miglioramenti, altrimenti il sondaggio sarà stato inutile.

Nel caso in cui necessiti di aiuto, in MDirector mettiamo a tua disposizione la nostra piattaforma di email marketing. Lavorare con noi ti consentirà di inviare con successo le tue email di massa all’intero elenco dei contatti.

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?