Suggerimenti per l’utilizzo di WhatsApp nelle campagne di email marketing

13 gennaio, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

L’uso di WhatsApp Business nelle campagne di email marketing può essere estremamente vantaggioso per la tua azienda se sai come integrare queste due strategie. L’impatto dei dispositivi mobili sul nostro quotidiano è innegabile. Gli smartphone, insieme a Internet mobile, sono due elementi che consentono alle persone di essere costantemente connesse. E questo per qualsiasi brand è una grande opportunità.

Secondo l’ultimo studio IAB sui dispositivi mobile, gli utenti utilizzano gli smartphone, in particolare per chattare e utilizzare i social network. E in questo senso, WhatsApp è al primo posto nella classifica. È la piattaforma più utilizzata dagli utenti e il principale canale di comunicazione oggi.

D’altra parte, il controllo della posta elettronica è un altro dei principali usi del cellulare. Il 62% degli utenti controlla quotidianamente la propria e-mail sul proprio smartphone. L’email marketing è la strategia con il più alto ritorno sugli investimenti anche oggi. Grazie al suo basso costo, è altamente efficace per la fedeltà dei clienti. E la sua capacità di segmentare e automatizzare gli consente di essere uno dei canali di comunicazione più efficienti con i clienti.

Se di solito invii messaggi collettivi nelle tue campagne di marketing, dovresti sapere che esiste un nuovo modo per ampliare la portata delle tue comunicazioni.

Se stai cercando di decidere tra WhatsApp e l’email marketing, non è più necessario scegliere tra un’opzione o l’altra! Puoi imparare a combinare entrambi gli strumenti per rendere le tue campagne di marketing digitale molto più efficaci. Vuoi sapere come? Prima di sapere tutto ciò che entrambi i canali possono offrirti.

Vantaggi di WhatsApp Business

WhatsApp Business è stato progettato pensando alle piccole e grandi aziende. Attraverso questa applicazione, aziende e brand possono facilmente contattare i propri clienti. La versione Business consente di automatizzare gli invii, creare elenchi segmentati e rispondere immediatamente ai clienti. Sempre più aziende lo usano. I dati IAB parlano da soli:

  • Oggi è il social network più utilizzato.
  • L’88% degli utenti dei dispositivi mobile utilizza WhatsApp.
  • La media delle visite giornaliere a WhatsApp è di 6 volte.
  • Il 90% degli utenti di WhatsApp lo utilizza dal proprio cellulare.

In questo contesto, è facile determinare l’enorme potenziale che WhatsApp Business ha per i brand di raggiungere efficacemente gli utenti. Ad esempio, offre funzionalità come:

  • Immediatezza nella comunicazione tra cliente e azienda.
  • Automazione dei messaggi dall’inizio: è possibile pianificare un messaggio di benvenuto, messaggi automatici nelle ore di assenza, cambiamenti nello stato di un ordine, ecc.
  • Invii illimitati. Qualcosa che ti consente anche di segmentare i tuoi obiettivi in base alle tue esigenze.
  • Funzioni specifiche per gli affari: orario di lavoro, posizionare l’azienda sulla mappa, sito Web, e-mail di contatto dell’azienda, ecc.
  • Ti consente anche di umanizzare il tuo brand offrendo un servizio personalizzato al cliente e con un tono più caldo e più vicino, pur rimanendo professionale.

Vantaggi dell’email marketing

L’email marketing rimane uno dei migliori mezzi di comunicazione con i clienti per un’azienda. Con un ROI maggiore rispetto alla maggior parte dei canali, è un dato di fatto che rimane una delle principali opzioni all’interno di qualsiasi campagna di marketing digitale. Alcuni dei suoi principali vantaggi sono:

  • È un mezzo economico: condurre campagne di email marketing non è troppo costoso. Inoltre, uno dei suoi maggiori vantaggi è la possibilità di automatizzare i messaggi di massa. Ciò significa un notevole risparmio di tempo e risorse umane per le aziende.
  • Ha un enorme potenziale di segmentazione e personalizzazione: questo ti consente di realizzare campagne più efficaci mantenendo due fattori chiave quando invii comunicazioni ai tuoi clienti:
    • Essere pertinente
    • Avere un’opportunità.
  • Ti consente di acquisire potenziali contatti in modo più efficace. Inoltre, di solito non è invadente poiché è l’utente stesso che ha fornito la sua e-mail o si è iscritto alla mailing list.
  • Permette di accompagnare l’utente in tutte le fasi del ciclo di acquisto, aumentando le conversioni.

Come utilizzare WhatsApp Business nelle campagne di email marketing

Esistono diversi modi per implementare WhatsApp Business nelle campagne di email marketing. Tutti i dati confermano il potenziale di questo strumento per raggiungere efficacemente il tuo pubblico di destinazione.

Inoltre, l’efficacia dell’e-mail come canale di comunicazione è sufficientemente efficace. Quindi dovresti usare queste due strategie in combinazione per ottenere il massimo dalle tue campagne.

All’inizio puoi provare una certa riluttanza, poiché sono canali diversi con le loro peculiarità. Ma tieni presente che gli utenti sono molto abituati a controllare la posta elettronica dal proprio smartphone. D’altra parte, WhatsApp Business ha anche una versione web con le stesse funzionalità dell’applicazione telefonica nativa.

Quindi è possibile integrare entrambe le strategie e combinarle con la sicurezza di raggiungere gli utenti su qualsiasi dispositivo. Puoi utilizzare WhatsApp Business come un altro canale per diffondere i tuoi contenuti e raggiungerne una maggiore portata, anche se l’origine è una campagna di email marketing.

1.- Integra WhatsApp Business nelle tue newsletter

Per incorporare WhatsApp Business nelle campagne di email marketing, uno dei metodi migliori è quello di aggiungere un pulsante nella newsletter per condividere i tuoi contenuti tramite WhatsApp. Questa opzione consentirà ai tuoi utenti di inviare la versione web della tua newsletter o dei tuoi contenuti ai loro contatti. Un enorme vantaggio se si considera l’immediatezza della messaggistica istantanea e la sua capacità di viralizzare.

Molti servizi di posta di massa offrono questa opzione in modo semplice. Tuttavia, se è necessario aggiungerlo al codice della newsletter, è possibile utilizzare uno dei molti generatori di link disponibili online. Attraverso questi tipi di servizi, i passaggi sono molto semplici:

  • Genera un codice url o il testo che desideri condividere con i tuoi contatti.
  • Generare il collegamento WhatsApp con la seguente struttura: htpps: //api.whatsapp.com/send? testo: [URL CODE]. Sostituisci URL CODE con il codice generato nel passaggio precedente.
  • Basta inserire il link con un invito all’azione all’interno della newsletter.

Utilizzando WhatsApp Business nelle campagne di email marketing non puoi solo condividere la tua newsletter. Puoi anche aumentare la portata delle tue promozioni e sconti o persino viralizzare I concorsi sui social network.

Inoltre, l’analisi dei risultati ti consentirà di migliorare la segmentazione delle tue spedizioni e pianificare strategie di emailing più efficaci.

2.- Richiedi LE e-mail ai tuoi contatti WhatsApp Business

Un altro vantaggio dell’utilizzo di questi due sistemi nelle tue campagne di marketing è la possibilità di chiedere ai tuoi contatti WhatsApp di fornirti la tua email o iscriversi alla tua newsletter.

WhatsApp Business ti consente di creare liste di invio per mandare messaggi di massa e raggiungere contemporaneamente un gran numero di persone. A questo proposito, va chiarito che il numero di contatti consentiti è limitato: non è possibile creare un elenco di trasmissione di oltre 256 utenti. Ma crea tutte le liste di invio di cui hai bisogno.

È possibile creare diversi elenchi di invio in modo segmentato e quindi inviare campagne diverse attraverso l’applicazione. Ciò ti consente di indirizzare i tuoi contatti, ad esempio, verso moduli di iscrizione in cui ti forniscano i loro dati. È un altro modo efficace per ottenere il massimo da WhatsApp Business nelle campagne di email marketing.

Naturalmente, i contenuti inviati con le tue campagne devono essere personalizzati e creativi per catturare l’attenzione degli utenti. Le comunicazioni di questo tipo tramite WhatsApp comportano un certo rischio di essere percepite come invadenti.

Pertanto, la pertinenza e la personalizzazione sono molto importanti al riguardo. Chiaramente comunica loro il vantaggio che otterranno dalla email.

3.- Migliorare il servizio clienti

L’uso di WhatsApp Business nelle campagne di email marketing può anche significare migliorare il servizio clienti. Ciò ti consentirà di aumentare la fiducia dei tuoi utenti verso il brand, aumentare la fidelizzazione dei clienti e migliorare l’immagine del tuo brand.

Ci sono momenti in cui i clienti vogliono porre una domanda e farlo tramite WhatsApp è il metodo più veloce per farlo. Gli utenti preferiscono utilizzare WhatsApp come metodo di comunicazione con il tuo brand. L’invio di un’e-mail richiede tempi di risposta più lunghi. E la pazienza di solito non è un punto di forza degli utenti di Internet.

Puoi facilitare ai tuoi clienti l’avvio di una conversazione chat. Basta cliccare sul pulsante e si aprirà una finestra di chat con il tuo numero. La cosa migliore è che funziona sia per l’applicazione mobile sia per la versione web. E non è necessario che il contatto sia salvato sul telefono.

Come inserire un pulsante di chat nella tua newsletter

Esistono diversi modi per aggiungere un pulsante di chat alla tua newsletter. Puoi usare plugin semplici per e, naturalmente, puoi anche generare il tuo codice e inserirlo manualmente nella tua newsletter:

  • Codifica l’URL.
  • Seleziona il numero del servizio clienti. Qui è importante considerare di non aggiungere il prefisso internazionale.
  • Genera il link: https://api.whatsapp.com/send?phone=[PHONE]&[URL CODE]. Sostituisci PHONE con il numero del servizio clienti e il URL CODE con il codice generato nel primo passaggio.
  • Infine, inserisci il codice nella tua newsletter.

L’implementazione di WhatsApp Business nelle campagne di email marketing è davvero semplice e ti permetterà di ottimizzare le tue campagne ottenendo tutti i vantaggi che entrambe le strategie possono offrirti.

MDirector è una piattaforma di email marketing per l’invio di messaggi di massa che può aiutarti a migliorare l’efficacia della tua strategia di email. Registrati ora e non perdere l’occasione di aumentare la portata delle tue campagne di marketing online.

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?