I video nelle landing pages migliorano il tasso di conversione?

I video nelle landing pages migliorano il tasso di conversione?

11 marzo, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Avere un buon tasso di conversione è la base dell’elevato volume di vendite di un brand. Pertanto è fondamentale lavorare con strategie che ti consentano di ottenerlo. Il problema è che non è mai facile padroneggiare l’ottimizzazione delle conversioni. Ciò che è chiaro è che i video nelle landing page possono dare una spinta alla tua strategia di marketing digitale.

Devi avere una comprensione completa di tutto ciò che sta dietro un’analisi di conversione. Ma mettere insieme tutti i pezzi in modo che le tue landing page convertano a una velocità maggiore non è sempre facile. Molti specialisti del marketing si chiedono come il marketing video possa aiutare a migliorare il tasso di conversione. Perché, esiste una formula corretta per fare in modo che i video nelle landing aumentino il tasso di conversione del tuo brand?

Vantaggi dell’utilizzo di video nelle landing page

Il video dovrebbe essere usato in una landing page quando possibile. Primo, perché la gente è rimasta attaccata agli schermi televisivi dalla metà del XX secolo. E in secondo luogo, perché fornisce un mezzo che i visitatori possono sperimentare senza fare alcuno sforzo.

I video sui siti Web hanno avuto un impatto simile a quello di altri canali. Il modo in cui il contenuto viene consumato è molto simile. E questo è ciò che rende YouTube il “secondo motore di ricerca” del Web. Se non sei ancora convinto, questi sono alcuni dei motivi per cui il video può aumentare i tassi di conversione della tua landing:

  • I video aumentano il tempo in cui le persone rimangono sulla tua pagina, il che fa sì che il messaggio del tuo brand crei un impatto maggiore.
  • Se tu o il tuo team comparite nel video, il fattore di fiducia aumenta in modo significativo.
  • Le persone preferiscono vedere rispetto a leggere.

Best practice per i tuoi video

  • Riproduzione automatica o clic per iniziare? Le linee guida per l’usabilità sconsigliano la riproduzione automatica, in quanto si tratta di una tecnica di interruzione che infastidisce le persone e le fa cliccare sul pulsante “indietro” o sul pulsante “silenzio“. Ma può anche aumentare le conversioni. Devi decidere e misurare l’impatto che ha sulla conversione e sulle impression del tuo brand.
  • Aggiungi un invito all’azione (CTA) al tuo video. Può essere permanentemente visibile o visualizzato in momenti strategici durante il video. O addirittura presentarsi alla fine.
  • Prova le versioni brevi e lunghe per vedere di cosa hanno bisogno i tuoi clienti. Alcuni prodotti potrebbero richiedere uno studio dettagliato, mentre altri potrebbero essere più adatti per uno stile “commerciale” di 30 secondi.
  • Utilizza le indicazioni direzionali all’interno del video per indicare ai tuoi visitatori l’obiettivo di conversione della tua landing page. Può essere un’azione fisica (una persona che punta) o un’istruzione verbale.
  • Se stai mostrando un prodotto, prima registra lo screencast e poi sovrapponi l’audio in un secondo momento. Questo ti dà più opportunità di apparire professionale.
  • Anche usare un microfono esterno è una buona idea.
  • Riutilizzo dei contenuti. Aggiungi il tuo video su YouTube e ottimizzalo per il SEO. È più probabile che il video appaia sulla home page di Google rispetto a un articolo di testo.

Come utilizzare i video nelle landing page per aumentare i tassi di conversione?

Il video è divertente, visivo ed è talvolta sottoutilizzato dai brand per convertire potenziali clienti. Tuttavia, i video sulle landing possono aumentare il tasso di conversione dell’80%, secondo EyeWideDigital. Devi pensare a un vantaggio creativo che aiuta a migliorare l’esperienza di acquisto. Non sei sicuro di come sviluppare il miglior video per la tua strategia? Ecco alcuni dei modi migliori per farlo:

1.- Inserisci un modulo di acquisizione lead nella prima parte dei tuoi video video nella landing

Un’acquisizione di lead è un modo semplice per raccogliere lead per le tue promozioni. L’uso di un modulo nel tuo video è un modo comprovato per attirare gli spettatori a diventare clienti. L’inserimento di un modulo di acquisizione di lead nel primo 10-20% del tuo video ti fornirà un numero maggiore di potenziali clienti che possono diventare vendite reali.

In questo momento potresti pensare che farlo sia impossibile. Eppure ti sbagli. Wistia offre una funzione chiamata Turnstile che ti consente di inserire un modulo di acquisizione lead ovunque nel tuo video. Puoi anche configurarlo per bloccare completamente il contenuto del tuo video o per permettere agli spettatori di inviare le loro e-mail.

Recentemente uno studio ha indicato che i video con moduli hanno un aumento del 38-43% nei loro tassi di conversione. Quindi dai ai tuoi spettatori un contenuto potente prima di chiedere le loro e-mail e vedrai crescere il tuo database

2.- Utilizzare un’introduzione convincente

Un video può e deve trasmettere l’emozione appropriata. Con un video, stai raccontando una storia con cui il tuo pubblico può identificarsi e connettersi. Il più grande ostacolo è coinvolgere il tuo pubblico abbastanza per trasmettere quella storia. Ed è qui che entra in gioco la creazione di un’avvincente presentazione video. Innanzitutto, devi catturare l’attenzione degli spettatori. Due dei modi più efficaci per farlo sono:

  • Fai una domanda allo spettatore.
  • Usa una data importante per agganciarli.

3.- I video devono essere brevi, concisi e divertenti

Gli spettatori perdono facilmente interesse per i video noiosi e lunghi. Quando smettono di guardare il tuo video, hai perso un’opportunità di conversione. Pertanto, è necessario creare un prodotto breve o molto conciso o un video di marketing. Se non hai molto tempo, assicurati di fornire le risposte di cui il tuo pubblico ha bisogno.

Nel tuo video, devi presentare il problema e la soluzione. Non c’è niente di sbagliato nella vendita dei tuoi prodotti o servizi, ma usa il tuo video per definire un problema, analizzare soluzioni e supportare gli altri: quando unisci tutti e tre gli elementi, il tuo video attirerà i follower giusti.

In definitiva, il tuo video non dovrebbe approfondire i dettagli del tuo prodotto o servizio, ma dovrebbe toccare i punti problematici del tuo pubblico, dare un senso al brand e ai suoi valori e illustrare l’efficacia di ciò che offri.

4.- Inculcare il senso di fiducia

Nulla supera l’efficacia della credibilità. I contenuti video possono essere l’arma più potente di un venditore quando si tratta di creare la connessione emotiva che può convincere il pubblico ad acquistare il tuo prodotto o servizio.

Il 52% dei consumatori afferma che guardare i video dei prodotti li rende più sicuri nelle decisioni di acquisto online, secondo Invodo. Esistono diversi modi in cui la fiducia dell’acquirente può essere instillata attraverso il video:

  • Creare una connessione personale attraverso il messaggio del tuo brand.
  • Le opinioni o le testimonianze dei clienti sono credibili a terzi.
  • Essere autorevoli quando si spiega una soluzione a un problema per il cliente.

5.- Video con testimonianze

Un altro modo per accelerare il processo di vendita e aumentare i tassi di conversione attraverso i video delle landing page è creare video di testimonianze. Se l’importanza della fiducia è discussa nel punto precedente, i video nelle landing page con testimonianze sono perfetti per ottenerla.

Si tratta di creare un video con una persona che ha già utilizzato o testato un tuo prodotto o servizio. Un video breve, diretto e realistico. L’utente deve sentirsi identificato con ciò che sta vedendo.

Il futuro del video online

In futuro, si prevede un cambiamento di attenzione verso la personalizzazione dei video online. Il video personalizzato consente una segmentazione più precisa per l’esecuzione di una campagna in un gruppo specifico di persone. I video possono essere sviluppati per concentrarsi su offerte in tempo reale. Possono anche essere segmentati in base al tipo di utente su cui si desidera agire.

Finora, i risultati sembrano molto promettenti. In uno studio condotto da Eyeview, gli annunci hanno prodotto una visione del brand più favorevole del 100%, insieme a una probabilità del 73% in più di raccomandarlo. E un aumento del 37% della probabilità che il cliente torni sul ​​sito Web. Come vedrai, le aziende aumentano la loro efficacia e ottengono risultati interessanti.

Processo per creare un video personalizzato

Ti chiedi come incorporare questo tipo di video nelle tue campagne di marketing? Ecco alcuni passaggi importanti da tenere a mente:

  • Assumi un’azienda professionale per registrare i tuoi video. È necessario sfruttare tutti i vantaggi di una buona illuminazione e di una corretta configurazione.
  • Mostra il prodotto da varie angolazioni.
  • Mostra come è stato progettato, creato e fornisci informazioni sulle tue migliori funzionalità.
  • Trova un modo per coinvolgere i tuoi potenziali clienti nella creazione o nella commercializzazione dei tuoi video.
  • Concentrati su come ottenere di più dai tuoi video segmentando il database per diverse aree geografiche, diversi gruppi demografici di acquirenti o altri gruppi.

MDirector potrebbe essere la soluzione per te. Con il nostro software di ottimizzazione delle landing e i nostri modelli ottimizzati puoi creare il miglior video da inserire nelle tue landing pages.

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?