9 motivi per cui il tuo studio legale ha bisogno di una landing page

12 aprile, 2021 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Landing page per studio legale

Una landing page per avvocati è uno strumento molto utile per attirare nuovi clienti che necessitano di servizi legali. È un settore con molta concorrenza e che, attualmente, sta approcciando il marketing digitale.

Per questo motivo, molte aziende stanno scoprendo tutti i vantaggi che le landing offrono quando vendono i loro servizi.

È positivo avere un sito in cui le persone possono scoprire in dettaglio tutto ciò che offre il tuo studio legale. Lì hai la libertà di utilizzare molte immagini utili e di alta qualità, oltre a testi più lunghi e descrittivi.

Tuttavia, se vuoi andare oltre la generazione di traffico web, ciò di cui hai bisogno è una landing page per gli avvocati. Ciò ti consentirà di acquisire lead e convertirli in futuri clienti fedeli e impegnati.

Chiavi per creare una landing page per gli avvocati

Chiavi per creare una landing page per gli avvocati
Creare una landing page convincente o efficace per gli avvocati non è così difficile come potrebbe sembrare a prima vista. La verità è che ci sono alcuni aspetti chiave durante la creazione che garantiranno buoni risultati. La cosa più importante da tenere a mente è:

  • Fin dall’inizio devi chiarire qual è lo scopo della landing page. Ti consigliamo di concentrarti su un singolo invito all’azione per landing page in modo da non confondere gli utenti.
  • Mostra agli utenti i vantaggi che possono ottenere. Puoi farlo attraverso testimonianze, certificazioni o referenze sia dai clienti che dai media. L’idea è che i visitatori, conoscendo le esperienze degli altri, si fidino di te e dei tuoi servizi legali.
  • Mostra alle persone che visitano la tua pagina che sai di cosa stai parlando e che hai capacità sufficienti per agire con autorevolezza su un determinato argomento.
  • Usa un design sobrio e minimalista, ricorda che “meno è meglio”. Va tenuto conto quando si applicano colori, immagini di qualità e, soprattutto, testi che devono essere brevi e persuasivi.
  • I moduli possono aiutarti a raccogliere informazioni utili sui lead. Pertanto, pianifica bene quali informazioni richiederai per raggiungerli in modo più diretto e segmentato.
  • Ricorda sempre di posizionare almeno un pulsante di invito all’azione, poiché è quello che chiederà all’utente di prendere una decisione. Ricorda che questa è la chiave per convertire in modo efficace.

Pianifica la tua landing page per gli avvocati

Prendersi cura del design delle landing page è importante quanto lo sviluppo di una pagina web. Dall’estetica all’usabilità, tutti gli elementi devono essere focalizzati sul raggiungimento dell’obiettivo stabilito in fase di progettazione.

Pertanto, è importante che quando ci si avvicina alla creazione di una landing page per avvocati si segua cronologicamente una serie di passaggi. Poiché se, ad esempio, alzi l’obiettivo dall’inizio, tutto ciò che fai in seguito non sarà efficace, poiché trascinerai un errore di base.

1.- Concentrati su un argomento specifico

Concentrati su un argomento specifico
A differenza dei siti Web, le landing page si concentrano su un determinato argomento. Pertanto, devono avere obiettivi unici. Tieni presente che quando i visitatori entrano nella tua landing, devono trovare tutte le informazioni necessarie su ciò che offri loro, senza distrazioni che li distolgano dal percorso.

Non va progettato come se fosse un sito web indipendente. In effetti, la cosa più consigliata è che nella landing si eliminino menu, sezioni e tutti quegli elementi che possono distrarre l’utente dall’obiettivo. Ci è arrivato perché tu hai stuzzicato il suo interesse, ora devi educarlo, persuaderlo e farlo convertire.

In poche parole, il tuo sito web mira a mostrare la tua azienda nella sua interezza. Puoi avere una pagina su chi siamo, un contatto, un’altra pagina in cui mostri le specializzazioni legali o che mostrano casi precedenti.

Cioè, puoi lavorare con un panorama più generale, in cui puoi mostrare una maggiore quantità di informazioni. Mentre con la landing page devi concentrarti su ciò che ti interessa di più.

2.- Lavora sempre

Le landing page non si fermano, sono in un continuo lavoro di conversione dei visitatori in lead. Ciò accade quando le tue landing sono allineate alla tua buyer persona. In poche parole, devono essere una potenziale fabbrica di clienti.

Va notato che ciò non implica che la tua landing page genererà contatti dal primo momento. Perché ciò avvenga, è necessario che la pagina produca davvero risultati positivi e nuovi contatti. Questo processo sarà tale finché non troverai il formato ideale.

3.- Raccogli informazioni dal visitatore

Raccogli informazioni dal visitatore
Lavorando con landing, hai maggiori possibilità di raccogliere dati personali dai visitatori. Ciò consente di avere informazioni più specifiche su questi utenti. Allo stesso modo, ti dà la possibilità di raggiungerli in modo più diretto e personale, tramite e-mail o SMS.

Come puoi ottenere questi dati? Semplice, devi solo inserire un modulo semplice o personalizzato sulla tua landing page. Ma devi fare un’offerta interessante in modo che il visitatore si senta motivato e ti fornisca ciò che richiedi. Cerca di non inserire troppi campi, perché può sopraffare l’utente.

4.- Analizza le prestazioni e l’efficacia dei materiali

Una volta che hai le informazioni sui lead, sarà molto più facile analizzare quale tipo di materiale è utile per attirarli e convertirli in clienti. È molto importante perché ottenendo questi risultati, hai l’opportunità di sapere cosa funziona e cosa devi migliorare.

Queste analisi consentiranno al tuo studio legale di continuare a creare contenuti che attirano i visitatori. Inoltre, puoi dedicarti alla preparazione di materiali che si adattano alle diverse fasi del processo di ogni cliente.

5.- Condividi nuovi statuti

Condividi nuovi statuti
Come già sai, le landing page funzionano con argomenti specifici, quindi sono ideali per la condivisione di documenti, come nel caso dei nuovi statuti legali. Puoi offrire il download gratuito in cambio dei dettagli di contatto. Per farlo, utilizzerai un modulo che richiede le informazioni di contatto dell’utente.

È un vantaggio per tutti, poiché l’utente riceve materiale prezioso e tu ottieni i suoi dati e poi comunichi con lui personalmente. Quindi puoi offrire non solo i tuoi contenuti, ma anche i tuoi servizi.

6.- Risposte alle domande più frequenti

Normalmente, gli utenti tendono ad avere dubbi comuni quando richiedono un servizio di questo tipo. Per questo motivo è un’ottima idea che tu dia risposte alle loro domande senza bisogno di essere contattato.

L’idea è che tu possa essere un passo avanti per dimostrare che sai di cosa hanno bisogno e che puoi risolvere i loro dubbi.

Avere una landing page in cui rispondi alle domande frequenti dei clienti può semplificare il processo di conversione dei visitatori.

Puoi cogliere l’occasione per richiedere i dati tramite un form per iscriverti alla tua newsletter, dove informerai gli utenti su tutte le novità del tuo ufficio.

7.- Fornire informazioni per trovare un buon avvocato

Fornire informazioni per trovare un buon avvocato
È possibile utilizzare la landing page per fornire informazioni sugli avvocati del proprio studio. Niente di meglio di una pagina dedicata a questo argomento che può essere di interesse per chi necessita di un servizio di questo tipo.

In questo modo, faciliti il ​​lavoro di ricerca degli utenti che probabilmente chiederanno i tuoi servizi. Ricordati sempre di offrire loro il meglio. Puoi fare una selezione di avvocati che lavorano in diverse aree del diritto. In questo modo, dai al visitatore la possibilità di trovare esattamente ciò di cui ha bisogno.

8.- Converti il ​​traffico pubblicitario

Sapevi che puoi convertire il traffico pubblicitario con la tua landing? L’idea è che invece di indirizzare gli utenti alla tua home page, li invii alla tua landing page, che dovrebbe essere creata appositamente per la tua campagna pubblicitaria.

Se prendi questa decisione, la tua landing page dovrebbe includere lo stesso tono, immagini, proposta di valore e invito all’azione del tuo annuncio. Questo è un modo per ribadire il messaggio della tua campagna ma, inoltre, è perfetto per incoraggiare il visitatore a compiere una determinata azione.

Il vantaggio della landing page è che ha un pulsante con una CTA che attira sicuramente le persone interessate a diventare un cliente dello studio legale. Puoi usare una frase come “Chiedi aiuto adesso”.

9.- Aumenta i tassi di conversione da visitatori a lead

Aumenta i tassi di conversione da visitatori a lead
Non si tratta solo di ricevere centinaia di visitatori, il vero obiettivo è generare un buon numero di lead. Per questo motivo, è essenziale lavorare con una landing page per avvocati.

Ed è proprio questa la funzione di questo tipo di pagina: la sua efficacia si basa sul fatto che non prevede un’opzione di menu o l’accesso ad altri siti.

Queste pagine non hanno elementi di distrazione come i siti web, hanno solo un breve testo, un modulo e un’offerta che incoraggia il visitatore a convertire. Ma per raggiungere questo obiettivo avrai bisogno di una CTA e buoni materiali che siano di interesse per il tuo pubblico target.

Ora che sai perché il tuo studio legale dovrebbe avere una landing page, è ora di lavorare sulla tua. Se hai bisogno di supporto, in MDirector ti offriamo il nostro generatore di landing page Landing Optimizer. Provalo!

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?