10 tendenze di grafica per il 2018

10 tendenze di grafica per il 2018

21 febbraio, 2018 per NewsMDirector

tendenze di grafica 2018

Quali saranno le tendenze della grafica da applicare nella nostra strategia online? Come ogni anno si parla delle tendenze della grafica per la comunicazione online del 2018. Un anticipazione di cosa potrebbe funzionare meglio a livello di grafica web.

Trascorsi 365 giorni è il momento di revisionare le tendenze dell’anno scorso per adattarsi alle novità. Perché se c’è qualcosa di chiaro è che il mondo digitale è sempre in evoluzione.

Scopri le tendenze della grafica per il 2018

Queste sono le 10 nuove tendenze della grafica che abbiamo cominciato a vedere l’anno scorso e che cresceranno nel 2018

1.- Fonts in grassetto

tendenze di grafica 2018

Nella grafica i font devono emergere. Nelle ultime tendenze della grafica i font in grassetto sono le stelle di quest’anno. Gli stili dei font in grassetto aiutano gli utenti a focalizzarsi sul contenuto. Combinati on lo spazio bianco renderanno più facile la lettura. Sono un complemento perfetto per l’efficacia della tua grafica.

La previsione è che questo stile di font e colori brillanti sia un must del 2018, sostituendo anche diversi elementi grafici. In questo senso l’importanza dell’immagine grande e di qualità che prevaleva nelle grafiche dell’anno passato passerà in secondo piano.

In particolare per i dispositivi mobile. A differenza delle immagini, che riducono la velocità della pagina, scalare la dimensione del font non riduce il rendimento o la velocità di caricamento. I pulsanti grandi e le hero images stanno lasciando il passo alle espansioni tipografiche.

2.- Priorità al mobile

tendenze di grafica 2018

Secondo Statista nel 2017 il 50,3% del traffico di tutti i siti è stato generato attraverso il mobile, rispetto al 46,3% dell’anno precedente. L’importanza della grafica web ottimizzata per i dispositivi mobile è aumentata di anno in anno grazie all’aumento del traffico mobile, come si osserva nel grafico qui sopra.

Ora, nella prima metà del 2018, Google lancerà il suo nuovo Mobile First Index, dando più importanza alla versione mobile dei siti web e facendo in modo che siano i primi ad apparire nei risultati di ricerca. Con questo cambiamento è chiaro che le tendenze della grafica web devono orientarsi verso i dispositivi mobile.

Hai sentito parlare delle pagine mobile accelerate? Sono molto interessanti per le varie attività. Quindi è importante conoscerle. Si tratta di uno standard di codifica a codice aperto per gli editori che permette di caricare i siti rapidamente sui diversi dispositivi mobile. Permette la creazione di siti web e annunci rapidi, belli e ad alto rendimento nei dispositivi e piattaforme di distribuzione.

3.- Grafica animata attraverso lo scroll

tendenze di grafica 2018

Il miglior esempio per comprendere di cosa si tratta è ciò che realizza Apple. Questo tipo di grafica convince gli utenti a muoversi tra le pagine. È molto interattivo, rendendo partecipi gli utenti. Questa grafica è strategica ed è volta ad aumentare le conversioni.

Si utilizza anche per creare un design più pulito e ha un’infinità di pulsanti o informazioni per la pubblicazione. Utilizza questo tipo di grafica per far vivere un’esperienza interattiva positiva ai tuoi utenti.

4.- Integrare animazioni nella tua grafica

tendenze di grafica 2018

Con il miglioramento della tecnologia di navigazione sono diversi i brand che stanno integrando animazioni nella grafica. I brand si allontanano dalle immagini statiche alla ricerca di nuovi modi per attirare gli utenti. Le tendenze della grafica segnalano le animazioni come nuovo focus della comunicazione.

L’aspetto positivo delle animazioni è che possono essere di qualsiasi dimensione, stile, colore e si possono inserire in qualsiasi grafica senza problemi. Quindi sono molto pratiche. Le animazioni servono per raccontare storie riguardo al tuo brand. puoi fare in modo che l’utente si identifichi con il tuo brand in maniera efficace.

Un bell’esempio è quello di Inturn. Il suo obiettivo è fare in modo che gli utenti si sentano identificati con situazioni in cui possono essere coinvolti attraverso le animazioni.

5.- Pagine web interattive

tendenze di grafica 2018

Si prevede che il 2018 sarà l’anno dell’interattività. Questa caratteristica è una delle principali tendenze della grafica. Gli utenti cercano un’esperienza personalizzata e divertente, un modo per interagire. I brand lavorano affinché gli utenti si colleghino e identifichino con loro.

Per questo i brand rispondono alle necessità degli utenti attraverso un contenuto che propone sondaggi, concorsi e giochi. Per esempio questo questionario che misura la tua esperienza in una tormenta della croce Rossa usa il formato trivial per valutare le persone riguardo alle loro conoscenze delle tormente. O questo quiz di Deloitte che è diventato virale e che conferma se l’utente si adatta al tipo di azienda.

Questo tipo di contenuto attrae le persone facendo loro domande personali. Con l’obiettivo di offrire loro il servizio o il prodotto corretto in funzione di come l’utente ha risposto alle domande. Questo tipo di contenuto ha molte possibilità di attirare l’utente verso il brand.

6.- Più video meno immagini

tendenze di grafica 2018

I video non si creano con il semplice proposito di intrattenere l’utente per alcuni minuti. Le tendenze della grafica nei video dirigono i loro sforzi nel creare una presentazione del brand. I video sono il riflesso dell’indentità dei brand. Il modo di collegarsi e comunicare con l’utente.

Un buon video può offrire una grande quantità di informazioni rapidamente e a livello visivo. È perfetto per carpire l’essenza di un brand. Nespresso da diverso tempo utilizza i video per rappresentare i sentori di un caffè. Anche se la maggior parte dei video prediligono l’aspetto umano. Come lo fanno? Creano messaggi che raccontano storie sulle persone che lavorano nelle piantagioni. Con l’obiettivo di sensibilizzare l’utente e mostrare come lavora l’azienda.

7.- Applicazioni web progressive

Le applicazioni sono gran parte degli elementi del mobile. Grazie all’aumento dell’utilizzo del mobile, le applicazioni si stanno evolvendo. I grafici web devono creare applicazioni che migliorino l’usabilità web. Queste app ibride si chiamano app web progressive.

Nel 2018 questa tendenza pervaderà la maggior parte dei siti aggregando elementi come transizioni di pagine, notifiche push o schermate di benvenuto. Queste app si svilupperanno con nuove funzioni.

8.- Grafiche asimmetriche

tendenze di grafica 2018

Nel 2017 la grafica era già mutata radicalmente. Sono stati introdotti elementi asimmetrici che non rispettano più le regole tradizionali seguite fino ad oggi. Come si vede nell’esempio la grafica non è convenzionale. Oltre ad essere innovativa è percepita in maniera diversa dall’utente.

Gli elementi che attraggono in una grafica asimmetrica sono legati al fatto che è unica, diversa e l’esperienza dell’utente è differente e nuova. Anche se è una tendenza che non molti stanno utilizzando, nel 2018 saranno sempre di più le pagine web che si avvicineranno a questo stile. Soprattutto i grandi brand e le multinazionali che possono permettersi di creare grafiche innovative per far vivere agli utenti un’esperienza unica.

9.- Utilizzare illustrazioni personalizzate

tendenze di grafica 2018

Le infografiche sono utilizzate ormai da anni. Le illustrazioni nel web sono una tendenza attiva da meno tempo. Le illustrazioni sono una forma versatile di mostrare contenuti. Ogni sito deve adeguare la sua grafica con la propria personalità e ciò che vuole trasmettere.

Le illustrazioni sono più utilizzate dalle aziende con identità divertenti. Ovviamente potrebbe essere un’opzione perfetta per quei brand che hanno un’immagine troppo seria senza volerlo. Le illustrazioni permettono di avvicinare il brand in maniera divertente agli utenti.

Non esistono templates prestabiliti per le illustrazioni. Ogni brand deve trovare il modo di realizzare le sue in maniera personale. Perché è importante adattare le illustrazioni al tono di ogni impresa.

10.- Il flat design evolve

tendenze di grafica 2018

Negli ultimi anni il flat design è stat una delle tendenze della grafica web preferite dalle aziende. Il minimalismo puro e duro. Ovviamente questa tendenza si sta trasformando. I colori dimensionali e degradati stanno tornando e si prevede che saranno una tendenza del 2018.

I colori degradati sono grandi, forti e le immagini e gli sfondi sono pieni di colore. Si utilizza molto la combinazione dei colori importanti con i font neri. Un fondo degradato semplice può essere la soluzione perfetta.

L’obiettivo è rendere la visita sul tuo sito un’esperienza gradevole

Gli utenti generalmente trascorrono solo alcuni secondi o un paio di minuti visitando il tuo sito. Per questo devi attirare la loro attenzione in qualche modo. Queste sono le 10 tendenze della grafica che ti permetteranno di emergere grazie ai colori, alle forme e ai font.

L’obiettivo è creare un’esperienza facile e gradevole per l’utente facendo in modo che resti sul tuo sito il più a lungo possibile. In questo modo avrai più possibilità di conquistare i clienti e fidelizzarli.

In MDirector lavoriamo continuamente per integrare le tendenze della grafica nei nostri servizi. L’ideale è utilizzare una piattaforma cross channel che integri tutti i servizi al suo interno e che permetta di applicare le tendenze della grafica del 2018 in tutte le comunicazioni in maniera semplice e personalizzata.

 

 

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?