Scopri come creare un Digital Marketing Plan di successo

Scopri come creare un Digital Marketing Plan di successo

6 novembre, 2017 per NewsMDirector

Digital Marketing Plan

Un Digital Marketing Plan ben strutturato determinerà in maniera importante lo sviluppo della tua attività. Sarà lui a guidarti, orientarti e avvisarti riguardo a cosa fare in ogni momento. Il tutto, tenendo in considerazione che, grazie a questo processo, potrai raggiungere determinati obiettivi.

In altre parole, nel mondo digitale in cui devono convivere i brand, sviluppare un buon digital marketing plan è vitale. Tra le altre cose ti permetterà di:

  1. Connetterti ai tuoi clienti
  2. Stabilire relazioni durature
  3. Inviare i tuoi messaggi per ottenere risultati

Ovviamente, se pensavi che il tuo lavoro in ambito digital consistesse solamente nel creare un sito web, ti sei sbagliato. Si tratta della minima parte del lavoro necessario. Dovrai strutturare strategie per i social e considerare la versione responsive di ogni canale, passando per l’email marketing e la creazione di landing pages specifiche per le tue campagne di annunci.

Non sfruttare al meglio la potenzialità di un digital marketing plan ti farà perdere punti e risultati importanti come questi:

  • Non otterrai un buon posizionamento e non sarai visto come un concorrente.
  • Con un digital marketing plan sarai facilitato nell’identificare il tuo target e nel raggiungerlo, ovunque si trovi. Senza una strategia, invece, conoscerai approssimativamente il tuo pubblico e non potrai creare campagne ottimizzate.
  • Sprecherai tempo e risorse. Un buon digital marketing plan è chiaro, conciso e diretto. Il modo migliore per organizzare le tue strategie.
  • Senza definire gli obiettivi e il loro sviluppo non potrai misurare il risultato di ogni azione.

Come creare un digital marketing plan perfetto?

Il marketing è una delle aree più importanti per le diverse attività commerciali. E, inoltre, se gestisci un ecommerce o comunque una presenza nel mondo on line importante, mettere in pratica diverse strategie ti permetterà di incrementare i risultati in maniera importante.

1.- Definisci la tua attività, la tua nicchia, il tuo brand e la tua proposta

Digital Marketing Plan

Anche se molte volte questo passo sembra ovvio, è importante ricordare la sua importanza per lo sviluppo di un digital marketing plan. Non potrai definire dove vuoi arrivare senza ripassare tutto ciò che hai fatto. Se non sai dove ti trovi non potrai partire.

Per questo motivo devi avere chiari i seguenti aspetti:

  1. Il tuo modello di business. Dove ti trovi? Esistono diversi modelli di business tra cui il B2C, il B2B o il B2B2C. Come stai lavorando? Devi avere ben chiaro il tuo modello sin da subito per focalizzarti al meglio. Puoi creare prodotti digitali, puoi avere un ecommerce o fare affiliation marketing o lavorare nel mondo delle app…
  2. Determina la tua nicchia di mercato. Anche se si tratta del passo successivo in un digital marketing plan, sin dal primo momento è importante definire a chi vuoi dirigerti. Solo così potrai focalizzarti sulla tua strategia.
  3. Non puoi dimenticarti del brand. Non puoi migliorare se non hai chiara la tua identità e le caratteristiche del tuo brand.
  4. La tua offerta. Cosa ti differenzia dalla concorrenza? Considerando le necessità del tuo target e le tue tecniche soddisfarle, cos’hai tu che gli altri non hanno?

Tutti questi aspetti sono alla base di una creazione del digital marketing plan. E ciò è legato al fatto che senza una concettualizzazione chiara del tuo modello di business, sarà impossibile cominciare in maniera adeguata. Per chiarire i tuoi dubbi puoi provare strumenti come il Business Model Canvas dell’immagine superiore.

2.- Studia il tuo mercato e la tua concorrenza

Digital Marketing Plan

Uno degli errori più tipici quando si sviluppa un digital marketing plan è concentrarsi sul proprio mercato, senza considerare la concorrenza. Tieni in considerazione che i competitors sono parte del tuo mercato. Influiscono e determinano in molte occasioni il successo o l’insuccesso delle tue strategie, quindi non li devi mai dimenticare.

Se è chiaro che più conosci il tuo mercato più potrai approfondire meglio il tuo target, più conosci della concorrenza e più otterrai strumenti per emergere ed impressionare il tuo pubblico target.

Per questo, ti consigliamo di fare uno studio esaustivo riguardo a come si comportano i tuoi clienti potenziali, in relazione al tuo modello di business. A seguire puoi fare un’analisi della tua concorrenza digitale, seguendo questi passi:

  1. Cerca i tuoi competitors.
  2. Fai un ranking con gli strumenti dell’infografica mostrata anteriormente.
  3. Controlla la loro attività sui social.
  4. Verifica la loro value proposition.
  5. Verifica i prezzi.
  6. Analizza quali strategie utilizzano per attrarre clienti e fidelizzarli.

Con queste informazioni disponibili, potrai identificare le loro debolezze e i loro punti di forza. Se capisci a chi puoi dirigerti, perché e con quali mezzi e strategie, probabilmente le tua campagne potranno avere successo.

3.- Determina i tuoi obiettivi in maniera chiara

Conviene pianificare in maniera dettagliata cosa vuoi, a chi vuoi dirigerti e come lo farai. Per questo devi considerare le strategie più affini ai tuoi obiettivi.

In definitiva, se sei arrivato a compiere questo terzo passo del tuo digital marketing plan sarà perché hai chiaro il tuo modello di business, la tua nicchia di mercato e avrai analizzato la tua concorrenza, decidendo come ti muoverai.

Fissa una serie di obiettivi a breve e lungo termine. Fai in modo che gli obiettivi siano realistici e che possano essere raggiunti. Considera che tutto ciò ti servirà come base per arrivare al successo. Indipendentemente dai tuoi obiettivi, che siano vendere o fidelizzare i clienti, tutte le mete devono essere Smart, ossia:

  • Specifici
  • Misurabili
  • Altamente raggiungibili
  • Realistici
  • Limitati nel tempo

4.- Se hai tutte le informazioni, crea una value proposition

Digital Marketing Plan

Fai un ripasso di tutte le informazioni raccolte. Cosa rende il tuo brand differente? Quali obiettivi vuoi raggiungere? Come puoi approfittare dei tuoi punti forti per emergere di fronte ai competitors?

Può sembrare complicato trovare i punti di differenza con la concorrenza. Ma nessuno ha detto che si tratta di un’operazione semplice. Fai attenzione a questo punto, se trovi una value proposition unica, sei a metà del tuo percorso.

5.- Strategie e fonti di traffico

Uno dei pilastri più importanti del tuo digital marketing plan si basa sulel fonti di traffico che utilizzerai. Come sai, per creare strategie complete, esistono diversi strumenti di supporto, in grado di far crescere i tuoi risultati.

Questo passo è determinante e dovrai pianificarlo in maniera puntuale. Considera che in funzione dei canali che vuoi utilizzare e del focus della tua strategia, potrai utilizzare modelli diversi:

In realtà tutti ti aiuteranno. Ma l’ideale è essere presente su tutti i siti che interessano al tuo utente target. Quindi, scommetti sul Cross Channel Marketing per avere visibilità su tutti i canali. È quindi importante disporre di piattaforme di marketing digitale che ti aiutino a lavorare attraverso tutti i canali da un unico punto di riferimento.

6.- Non dimenticarti del content marketing

Digital Marketing Plan

L’audience crea i brand. E i contenuti generano l’audience. Quindi si tratta di un fattore che deve essere in continua crescita, evoluzione e sviluppo.

Inoltre, nel mondo digitale l’informazione o la principale attrattiva che si condivide in ogni canale di comunicazione. Infatti la maggior parte dei brand con presenza online danno sempre più importanza al content marketing.

In Internet le informazioni sono la principale attrattiva. Sono sempre di più le persone e le attività che scelgono una strategia di content marketing come parte importante dello sviluppo della propria attività. Ciò non solo ti permetterà di posizionarti ma anche di educare e fidelizzare il tuo target e potrai generare viralità.

7.- Definizione della tattica

Le tattiche sono le azioni concrete che si realizzano per mettere in pratica le strategie e raggiungere gli obiettivi. Per esempio, se uno dei tuoi obiettivi è aumentare le vendite del 20% attraverso Internet nel 2018 e per questo vuoi migliorare l’esperienza dell’utente sul tuo sito, una buona tattica potrebbe essere quella di realizzare degli A/B Test delle tue landin pages, che definiscano gli elementi che portano più conversioni.

Per farlo, è vitale conoscere le opzioni disponibili:

  • Puoi lavorare per generare contenuti e captare utenti posizionandoti sui motori di ricerca.
  • Combinazione di dinamiche organiche con annunci sui social.
  • Utilizzo dell’email marketing per recuperare carrelli abbandonati.
  • Relazione on-off.
  • SEM, marketing sui motori di ricerca.
  • Contenuti geolocalizzati.

8.- Azioni e timing

Digital Marketing Plan

È il momento di dare forma alle tue idee e pensare a quali azioni sviluppare per raggiungere i tuoi obiettivi. E per questo è fondamentale creare un calendario per sapere quando fare cosa e organizzarti al meglio.

Questa è una delle chiavi che definiranno il successo o l’insuccesso di un marketing plan. E, nonostante tutto, molti brand non gli danno importanza. Una stessa azione può essere virale in un momento determinato dell’anno e non essere considerata pochi mesi prima o dopo.

Quindi, verifica i periodi adeguati per avviare le tue attività, un passo essenziale per gestire al meglio un digital marketing plan.

9.- Misurare, misurare, misurare

Digital Marketing Plan

Ovviamente, nessun piano di marketing digitale è completo se non si misurano i risultati. Potremmo dire che non si tratta dell’ultimo passo di una strategia digitale, ma del primo.

Sarà l’elemento in grado di dirti quali risultati stai ottenendo, cosa hai migliorato e cosa potresti cambiare, perché non funziona. Devi solo decidere quali KPIs misureranno i tuoi obiettivi ed attivarti.

Ovviamente per compiere tutti questi passi è necessario supportarli con strumenti di marketing professionali. Ti piacerebbe gestire tutta la tua comunicazione da un unico luogo? Prova ora MDirector e comincia a sfruttare al meglio tutte le sue potenzialità per il tuo digital marketing plan.

Come sai, per attivare una strategia di cross channel marketing devi utilizzare strumenti digitali. MDirector è la prima e unica piattaforma di cross channel marketing che permette di tracciare al meglio le tue campagne di Google AdWords, Facebook Ads, Email Marketing e Display Retargeting con Landing Optimizer.

Inoltre, potrai comunicare con i tuoi clienti per mail e SMS. Tutti i tuoi canali in un solo strumento: email, mobile, display e social.

 

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?