Impara a potenziare le tue vendite per Natale

Impara a potenziare le tue vendite per Natale

29 novembre, 2017 per NewsMDirector

potenziare le tue vendite per NatalePotenziare le vendite è uno degli aspetti sul quale si costruisce qualsiasi attività. Ovviamente, ci sono elementi che bisogna considerare per raggiungere determinati risultati. Per esempio, non è la stessa cosa vendere gelati a dicembre rispetto ad agosto. O l’incidenza delle alte temperature sulle vendite fashion autunnali.

La maggior parte delle attività online generano tra il 20 e il 40% delle proprie vendite nel periodo natalizio. Una stagione appena cominciata. Ed è il momento di potenziare le vendite del tuo eCommerce o di qualsiasi attività attiva durante il periodo natalizio.

Inoltre, come dimostra uno studio di Ascend2 sui canali più efficaci per una strategia di marketing digitale, l’email è il secondo, preceduto solamente dal sito web. Dati che sono confermati, anno dopo anno, studio dopo studio. Per esempio, nel 2016 i dati indicavano, come si vede nell’immagine seguente, che il canale con il maggior ROI è l’email.

potenziare le tue vendite per Natale

10 consigli per potenziare le vendite a Natale

Vuoi scoprire come potenziare le vendite a Natale? A seguire ci sono 10 consigli estratti dalla Guida “Aumenta le tue vendite a Natale con l’email marketing“.

1.- Adatta il messaggio al tema natalizio

potenziare le tue vendite per Natale

È fondamentale. Il miglior modo per potenziare le vendite a Natale è adattare tutti i messaggi a questo periodo. Cosa che non si significa che bisogna cadere nella banalità.

Forse uno dei grandi problemi delle campagne di marketing digitale natalizio è che sono tutte molto simili. Ovviamente tutti approfittano dei luoghi comuni che aiutano a focalizzare il messaggio: colori rosso e bianco, stelle e tanta bontà, insieme a un aspetto naif.

Ovviamente, adattare il messaggio non equivale a perdere in creatività. È la creatività che fa la differenza nelle strategie durante il Natale. Senza creatività non c’è conversione.

2.- Personalizzare

potenziare le tue vendite per Natale

Le tendenze del marketing online non potevano dimenticarsi di queste date. Tutti amano sentirsi speciali. Che i brand considerino ogni cliente come una persona differente e non come un numero, è un aspetto positivo.

Per questo, personalizzare il messaggio dipende non solo da come ti rivolgi a ogni utente. È importante mostrare a ogni cliente un messaggio rilevante, che gli interessi veramente.

Quindi è necessario avere un database segmentato in base al comportamento e alle vendite di ogni cliente. E non solo considerando ciò che gli interessa.

3.- Garantisci i volumi

potenziare le tue vendite per Natale

Uno dei grandi problemi del periodo natalizio è che gli acquisti aumentano in maniera esponenziale. Dal Black Friday fino alla fine di dicembre si succedono le date in cui si fanno dei regali.

Per questo devi assicurarti di disporre della quantità di prodotti adeguata. Promettere più di quanto puoi offrire può essere un boomerang dato che i clienti aspettano un prodotto di cui hanno bisogno per una data specifica, molto importante. E se non lo ricevono, il tuo brand ne soffrirà.

4.- Trabaja sul tema

potenziare le tue vendite per Natale

L’oggetto di una mail è la porta di ingresso delle future conversioni. Se gli iscritti non aprono i tuoi messaggi di posta elettronica, sicuramente non avranno modo di visitare il tuo ecommerce e di comprare.

Da qui, l’importanza di lavorare in maniera adeguata sul subject delle tue campagne di email marketing. Si tratta di date in cui quasi tutti i brand dimenticano le altre azioni per dedicarsi al Natale.

Per questo cercare di scrivere i migliori subject è perentorio. Ed è necessario rispettare le seguenti regole:

  • Corto. Si aprono sempre più email dai dispositivi mobile. Per questo la linea del subject dovrebbe essere inferiore ai 40 caratteri.
  • Evitare parole considerate spam. È importante aggiornarti riguardo alle parole che i filtri antispam penalizzano.
  • Originale e impattante.
  • Che mostri in maniera chiara ciò che l’utente troverà nel resto del messaggio.
  • Creare aspettativa.

5.- Cerca un impatto visivo

potenziare le tue vendite per Natale

Nessuna campagna di marketing digitale funzionerà se dimentichi l’impatto visivo. È sempre più importante emergere grazie alle immagini e ai video, i contenuti che hanno più valore attualmente.

Natale è un periodo fondamentale per sviluppare concetti audiovisivi che possono diventare virali.

Quindi, e vuoi potenziare le vendite a Natale devi curare molto la componente visiva dei tuoi messaggi e scommettere sull’humor.

6.- Approfitta dell’automatizzazione

potenziare le tue vendite per Natale

In giorni complicati come quelli del Natale, l’automatizzazione del marketing digitale acquisisce un valore importante. Lavorare in maniera corretta impostando i messaggi in cui si indica agli acquirenti lo stato della spedizione o si invia un messaggio di benvenuto ai nuovi sottoscrittori, è fondamentale.

Per ottenere questo risultato non c’è nulla come pianificare una strategia di email marketing automatizzata studiata in dettagli secondo fattori come:

  • In quale momento (giorno e ora) possono essere raggiunti i diversi utenti.
  • Quali messaggi si adattano alle date.
  • Quale frequenza utilizzare per tutti i segmenti del database.

Inoltre, potenziare le vendite con l’automatizzazione richiede l’utilizzo di piattaforme di cross-channel marketing professionali che ti permettano di:

  1. Ottenere dati in tempo reale riguardo a cosa fanno gli utenti attraverso i diversi canali
  2. Gestire le azioni di ogni canale dalla stessa interfaccia per verificare cosa sta succedendo.

7.- Crea un piano B

potenziare le tue vendite per Natale

Tutto è pronto. Hai creato una campagna di marketing online con messaggi adatti al Natale. Conosci i tuoi clienti e hai studiato i diversi messaggi per ogni gruppo di interesse. Inoltre saprai quando colpirli e attraverso quali canali.

Ma, se non funziona? E se i risultati non sono quelli attesi? La prima cosa da considerare è che ti serve una piattaforma di email e SMS Marketing che ti offra analisi in tempo reale. Senza uno strumento di questo tipo, andrai alla cieca.

A/B Test per verificare diverse versioni e agire

Come puoi sapere quali elementi gestire se le cose non vanno come pensavi? Utilizzando confronti previ. Una strategia globale e continuativa di A/B Test per landings o per email marketing ti aiuterà a definire gli elementi che possono servirti: dal subject delle mail ai titoli, hero image o messaggi.

Questi testi comparativi sono ideali per conoscere quali aspetti amano i tuoi utenti. Se qualcosa non funziona potrai cambiare la tua strategia.

8.- Mobile first

potenziare le tue vendite per Natale

I dispositivi mobile sono gli strumenti del futuro. Ci sono già più ricerche legate alle email ricevute via mobile, rispetto a quanto riceviamo via desktop. Perché allora pensi ancora a gestire campagne legate ai desktop?

L’architettura mobile first mette i dispositivi mobile al primo posto. Non si tratta di creare contenuto considerando gli schermi. Il design responsive è obbligatorio.

Ma devi andare oltre e cominciare a strutturare l’esperienza dei tuoi utenti via mobile. E una volta che funziona adeguatamente, si utilizza anche sugli altri dispositivi.

9.-Scommetti su esclusività e urgenza

potenziare le tue vendite per Natale

Quando crei urgenza, obblighi il visitatore a prendere una decisione immediata. Se inoltre rendi la tua offerta esclusiva, ossia non aperta a tutto il mondo, creerai una campagna di successo.

Molte persone mettono da parte i messaggi che interessano loro. Il frenetico ritmo di vita attuale ci porta a posticipare decisioni che molti brand vogliono siano prese al momento. Soprattutto perché quasi mai torniamo a leggere messaggi già visti.

L’unico modo per ottenerlo è con il binomio urgenza + esclusività. Se segnali ai tuoi utenti che l’azione è da portare a termine ora o mai più. Se il tuo utente si sente speciale grazie a un’offerta personalizzata di cui possono approfittare solo alcuni utenti, è probabile che siano ancora interessati in ciò che proponi. Un modo per potenziare le vendite in qualsiasi momento.

10.- Call to action unica

potenziare le tue vendite per Natale

Uno dei principali errori che si commettono abitualmente è soffocare gli utenti con diverse call to action nello stesso messaggio.

Se vuoi che i tuoi utenti scoprano ciò che vuoi, devi focalizzarti in quello che vuoi che facciano. Una sola cosa. Vuoi portare traffico al tuo sito? O magare ti interessa potenziare le vendite? Magari il tuo obiettivo è fidelizzare gli utenti?

In ogni caso, devi scommettere su un’unica call to action che sia importante e chiara. Solo così farai in modo che gli utenti effettuino l’azione richiesta. Al contrario, è probabile che abbandonino i tuoi contenuti. Quindi i tuoi sforzi saranno stati vani.

Vuoi approfondire meglio questi argomenti per potenziare le vendite del Natale? Scarica la guida per aumentare le tue vendite a Natale con l’email marketing. Comincia a fare in modo che la tua piattaforma di emailing migliori il suo valor. Con un po’ di creatività e una strategia definita, il Natale tornerà ad essere un’epoca dell’anno in cui puoi ottenere più vendite.

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?