La trasformazione digitale rivoluziona il settore immobiliare

31 ottobre, 2018 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

La trasformazione digitale nel settore immobiliare è uno dei temi che interessa tutto il settore. Le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione stanno rivoluzionando il modo di sviluppare strategie e piani di transazione tradizionali.

Il settore immobiliare, in concreto, sta sperimentando questa trasformazione. Sia riguardo al modello di attività sia come adattamento alle nuove richieste di un acquirente sempre più connesso.

Di fatto la trasformazione digitale nel settore immobiliare ha più importanza di ciò che sembra. Gli investitori hanno visto nelle nuove tecnologie un’opportunità per ampliare le rendite. E acquistare e vendere attivamente online riduce costi e tempi.

Gli utenti scommettono sul mondo digitale

Dopo gli alti e bassi che il settore ha sofferto negli ultimi anni per le crisi finanziarie, alcuni hanno visto una via d’uscita nel mondo digitale. Così non solo si considera il risparmio di tempo e denaro ma la trasformazione digitale nel settore immobiliare ha dato più responsabilità all’utente, che ha imparato a sfruttarla.

Ora è l’utente che gestisce le visite dei clienti interessati. O segnala i prezzi e le offerte da qualsiasi dispositivo. Senza parlare degli annunci che può lanciare su diversi portali o dei vantaggi che può ottenere dai social

Se non comprendi bene il cambiamento, guardalo dalla tua prospettiva. Hai usato internet per cercare casa almeno una volta? Hai confrontato affitti su diversi portali? Come segnalano i dati di The National Association of Realtors, il 92% degli acquirenti usa internet per cominciare la ricerca della futura casa. E gli immobiliaristi con una presenza online attiva sono vincenti.

Il potere della tecnologia nella trasformazione digitale del settore immobiliare

La tecnologia è uno strumento che aiuta tutto il processo. Di fatto si occupa di fornire un controllo e un’analisi esatta di tutta la situazione.

La chiave della trasformazione digitale nel settore immobiliare passa dal rilievo delle opportunità. A partire da qui, saper approfittarne mediante gli avanzamenti tecnologici è un passo fondamentale per migliorare sia le strategie come le esperienze degli utenti.

Considerando che gli avanzamenti tecnologici offrono valore al settore immobiliare si possono trarre alcune conclusioni:

  • Adattamento continuo. La trasformazione digitale nel settore immobiliare evolve a un ritmo elevato. Ciò che accade in quasi tutti gli ambiti. Quindi, indipendentemente dal settore in cui lavori, devi avere la capacità di adattarti ai cambiamenti continui che nascono altrimenti resterai indietro. Per questo ti consigliamo di essere aggiornato sulle nuove tendenze che nascono oltre a cominciare a lanciare strategie digitali che favoriscano la tua attività.
  • Inbound Marketing. Devi far aumentare il traffico verso il tuo sito e soprattutto attirare leads per creare un’audience solida, fedele e consolidata. Qualcosa in cui può esserti di aiuto la creazione di contenuti digitali che attirino gli utenti.
  • Mobile. Le statistiche mostrano che i siti con grafiche web adattate ai dispositivi mobile hanno migliori tassi di conversione e aumentano le vendite. Google lo consiglia e ovviamente i tuoi clienti potenziali vorranno visitare il tuo sito da qualsiasi dispositivo.

Google si è già attivato

La maggior parte di coloro che si avvicinano al mercato immobiliare passa per internet in una delle fasi del processo di ricerca e acquisto. E Google lo sa. Per questo motivo la trasformazione digitale nel settore immobiliare è uno degli ambiti più interessanti.

Come segnala Carlos Alvarez Ramallo, architetto incaricato dello sviluppo di un progetto immobiliare in Spagna, il futuro del mercato delle abitazioni passa attraverso una profonda trasformazione del modello di business.

E questa trasformazione comincia, secondo Ramallo, nel digitale. Le prime ricerche si fanno sempre su internet. Quindi Google ha capito di essere la porta di accesso, mettendo a disposizione tutti i suoi strumenti.

La strategia di Google nel settore immobiliare si sviluppa in funzione di tre pilastri:

1 – Prodotto

Le agenzie immobiliari devono capire che i loro clienti sono cambiati. Gli acquirenti di oggi sono iperconnessi e consultano il mobile circa 150 volte al giorno. La multicanalità è parte della realtà.

Come deve essere presentato un prodotto in questo panorama di trasformazione digitale nel settore immobiliare? Ogni prodotto deve essere totalmente adattato.

Di fatto Ramallo segnala che alcune delle funzionalità che la sua azienda mette a disposizione del mercato passano attraverso il sistema domotico di Google Home. Se un tempo sognavi di poter dire ‘spegni la luce’ o ‘abbassa le persiane’ devi sapere che oggi è possibile. Si tratta di soluzioni che sono sul mercato e ciò indica che in un futuro non troppo lontano la maggior parte delle case utilizzerà questi strumenti.

Un altro degli strumenti di Google che trasforma il settore immobiliare è Google Nest, un termostato intelligente che permette di ridurre il consumo di energia.

2.- Commercializzazione

Il cliente del settore immobiliare è già digitale. Quindi per vendere è fondamentale che le tue strategie considerino questo scenario. Internet non solo ti offre il vantaggio di segmentare il pubblico in base alla sua ubicazione ma aiuta a personalizzare ogni offerta e a fare in modo che a ogni cliente arrivi l’informazione più precisa in base ai suoi gusti e necessità.

Ovviamente la necessità di creare siti ottimizzati per mobile e tablet è sempre maggiore. Di fatto non puoi non curare questo aspetto. Il 60% delle visite arriva via mobile. Se non hai ancora adattato i tuoi contenuti deve essere una priorità.

Per questo esistono diverse tecniche di vendita immobiliare efficaci nel digital marketing e le dovresti conoscere. Tra di esse c’è l’ottimizzazione delle landing pages e l’uso dell’email marketing per condividere offerte, nuove case, informazioni sull’area geografica.

Scommettere sui social

I social hanno caratteristiche che la trasformazione digitale nel settore immobiliare sta sfruttando. Per esempio un’idea interessante di marketing immobiliare è attivare una strategia di contenuti di settore utilizzando Snapchat, Instagram o Facebook. C’è un modo migliore per vendere un appartamento se non quello di mostrarlo per un periodo determinato? Si fa da sempre ma in altri canali.

L’uso della realtà virtuale o dei droni sono anche strumenti molto potenti per aumentare le vendite in questo scenario di trasformazione digitale nel settore immobiliare.

3.- Gestione

Ciò che è certo è che Google mette a disposizione delle società immobiliari strumenti per analizzare, gestire e segmentare campagne. Ovviamente a volte c’è bisogno di tempo o risorse che fanno sì che questi aspetti vengano messi temporaneamente da parte.

Una delle migliori opzioni per adattarsi alla trasformazione nel settore immobiliare è appoggiarsi a piattaforme che gestiscano le tue strategie digitali. Una piattaforma come MDirector ti risolverà tutti i problemi.

Uno strumento che ti aiuterà a gestire in maniera adeguata le tue campagne di marketing immobiliare dato che ti permetterà di lavorare su tutti i canali attraverso un unico spazio digitale.

Qual è il futuro del settore immobiliare?

La casa del futuro è già qui. Uno studio del MIT sui livelli di maturità in termini di digitalizzazione assicura che questo cambiamento offre benefici molto potenti al settore immobiliare.

Ovviamente la trasformazione digitale nel settore immobiliare deve ancora superare una grande sfida per accelerare il processo. Il tasso di aziende che sono in grado di rendere gli edifici ‘intelligenti’ è ancora molto basso. E non è sufficiente per superare lo scoglio.

I benefici della trasformazione digitale sono evidenti. Tutti gli interessati, sia i proprietari sia i clienti, possono avere un beneficio economico. E tutto comincia dall’aggiornarsi, conoscere il proprio target e i propri obiettivi.

L’ideale è studiare e analizzare in quale scenario conviene farsi conoscere e creare strategie di marketing che risultino efficaci. Oltre a scommettere su strumenti digitali adeguati che ti aiutino a fare il salto: piattaforme di digital marketing che permettano di segmentare le campagne per conoscere meglio il tuo pubblico e inviargli messaggi adeguati quando necessario.

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?