Strategie di marketing per Pasqua

3 aprile, 2017 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Strategie di marketing per la Pasqua
Le ricorrenze sono un’opportunità perfetta per raggiungere nuovi clienti. Per questo motivo ti cconsigliamo di personalizzare ognuna delle tue strategie di marketing, al momento giusto. Siamo sempre più vicini alle festività pasquali, quindi è ora di identificare le strategie di marketing adeguate, al fine di incrementare le tue conversioni.

Quest’anno il periodo pasquale comincerà il 9 aprile e terminerà tra il 16 e il 17. È uno dei periodi di vacanza in cui le persone sono solite fare acquisti o partire, generando un volume di traffico on line interessante.

Come sempre, per prima cosa devi avere chiaro il target al quale vuoi dirigerti con la tua strategia, cercando di analizzare come si comporta durante il periodo di Pasqua. La cosa migliore in questi casi è verificare cos’è successo l’anno scorso. Così potrai prevedere alcuni comportamenti.

Poi, devi pensare all’obiettivo che vuoi raggiungere tramite la tua strategia. Quando avrai chiarito questo aspetto, potrai cominciare a gestire la tua strategia di marketing per Pasqua.

Strategie di marketing per Pasqua

Strategie di marketing per la Pasqua

Come puoi immaginare, il fine ultimo di queste tecniche è aumentare le vendite. Nonostante tutto, c’è chi approfitta di queste occasioni per fissare altri obiettivi più orientati ad incrementare le attività e la notorietà del brand on line, rinforzando l’engagement dell’audience.

Per occasioni speciali come la Pasqua, in cui la gente ha più tempo, aumenta l’uso dei social. Si tratta di piattaforme di intrattenimento, anche se i brand le vedono sempre di più come mezzi di comunicazione pubblicitaria. Per questo si tratta di un’opportunità da sfruttare nella propria strategia social.

Ci sono diverse azioni che un’azienda può realizzare sui social durante i giorni che precedono la Pasqua. Devi considerare che non sarai l’unico brand che ha l’obiettivo di farsi notare dai propri followers. Quindi utilizza tutte le tue armi creative per emergere.

Si tratta, inoltre, di focalizzare le azioni verso questa specifica ricorrenza, dato che se ne parlerà nei prossimi giorni. Hai bisogno di idee che ti ispirino?

1.- Interagisci e gioca con il pubblico

Strategie di marketing per la Pasqua: Barilla

È molto importante far capire ai tuoi followers che non sono semplici numeri. Una delle chiavi della tua strategia di marketing per Pasqua è interagire in maniera continua. In questo modo si sentiranno più ascoltati e rispettati dal brand e non avranno la sensazione di essere semplici clienti o followers.

Per interagire con gli utenti puoi realizzare diverse attività online. La più semplice è realizzare un sorteggio al quale possono partecipare tutti coloro che accettano di postare un video o una foto legati al tema pasquale e al brand. Tu deciderai le regole e il premio ma non dimenticarti di far sentire speciale ogni utente.

Ascoltalo. Per questo esistono strumenti di ascolto on line che ti aiuteranno ad estrarre le informazioni più importanti delle varie conversazioni.

Un’altra operazione che puoi mettere in atto è creare un gioco a base di domande. Intervista i tuoi utenti riguardo alla Pasqua e al brand. Così rafforzerai la brand perception nel tuo pubblico e lo renderai partecipe. Puoi anche regalare uno sconto o un prodotto alle persone che risponderanno sempre correttamente.

2.- Crea sconti speciali

Strategie di marketing per la Pasqua: Sconti

A prima vista può sembrare che creando sconti speciali si possano ottenere solo maggiori vendite ma non è proprio così. Se crei degli sconti pubblicizzandoli sul tuo sito o sui social ti renderai conto di come crescerà complessivamente la tua attività.

Ti consigliamo di avvisare i tuoi utenti che stai per offrire loro sconti futuri. Senza segnalare la data precisa. Così le persone saranno tentate di visitare il tuo sito quotidianamente per vedere se lo sconto è disponibile. Il giorno in cui pubblicherai l’offerta dovrai comunicarlo, allo stesso modo.

L’utilizzo degli sconti porterà gli utenti ad acquistare anche i prodotti che non hanno mai provato.

3.- Fatti conoscere sui social, sono l’altoparlante della tua strategia di marketing per Pasqua.

Strategie di marketing per la Pasqua: Social Walcor

Durante le festività il traffico sui social è solito aumentare. Quindi, è il momento perfetto per farti largo sulle varie piattaforme. Ti consigliamo di ipotizzare un hashtag divertente e creativo affinché gli utenti lo utilizzino. Devi crearlo unendo un elemento legato alla Pasqua e un elemento legato al tuo brand. Così i due elementi saranno uniti.

Ci sono diversi strumenti che analizzano gli hashtag evitando di creare versioni già esistenti. In questo modo, se crei un sorteggio o se crei un gioco e tutti usano l’hashtag creato potrai raggiungere il Trending Topic. Se fai in modo che il tuo hashtag sia uno dei più utilizzati a Pasqua, avrai un successo assicurato.

Non ti immagini la quantità di nuovi utenti che otterrai grazie a questa strategia.

4.- Non dimenticarti di nessun social

Strategie di marketing per la Pasqua: Social

Se metti in atto tutte le azioni di cui abbiamo parlato su un social, forse ottieni l’obiettivo desiderato. Ma se lo fai su tutti i profili del tuo brand, la probabilità di successo può essere triplicata.

Puoi anche fare in modo che i tuoi utenti transitino attraverso tutti i tuoi profili social. Devi solo realizzare un contenuto multicanale.

Per esempo, quando imposti il gioco delle domande, puoi suddividerle tra i differenti social. Così l’utente guarderà i vari profili, cercando di rispondere a tutti i quesiti. Tramite questa azione otterrai un aumento di followers.

Certo, non è il caso di annoiare l’utente. Non rendere le cose difficili o pesanti. Se lo fai non raggiungerai i tuoi obiettivi.
Infine, un consiglio interessante è quello di caricare foto su Instagram relative al brand e alla Pasqua. In questo modo gli utenti vedranno che il brand è aggiornato e che condivide contenuti pertinenti. È un modo per dimostrare che il brand è attivo.

5.- Invia una newsletter a tema

Strategie di marketing per la Pasqua: Hotel Estense

Lasciando da parte i social, è importante considerare l’email marketing nelle tue strategie di marketing per  Pasqua. Il fatto che sia una ricorrenza speciale può essere una grande opportunità per avere successo. Per questo devi realizzarla a tema ed inviarla prima della concorrenza.

È possibile che le tue vendite aumentino grazie all’invio della newsletter pre pasquale. Gli utenti si attivano quando manca poco alle vacanze. In questo preciso momento sono disposti a leggere le tue comunicazioni.

6.- Crea landing pages specifiche per Pasqua

Strategie di marketing per la Pasqua: Iberostar

Che si tratti di una strategia social o di una campagna di email marketing, non devi dimenticare di adattare gli elementi essenziali, come le landing pages. Non è detto però che debbano essere per forza legate al tema pasquale.

L’esempio di Iberostar dimostra che puoi mantenere la tua grafica corporate anche durante il periodo pasquale. Semplicemente puoi lavorare su un copy adeguato. Come quello utilizzato in questa landing: ‘Se non ti abbronzi a Pasqua è perché non vuoi.’

Inoltre, fa una proposta realmente interessante, ‘Per ogni giorno di pioggia, una notte gratis.’, accompagnata da un’immagine di una donna che prende il sole. E un sigillo di garanzia legato al bel tempo.

Creatividad per garantire la pulizia delle strade

Strategie di marketing per la Pasqua: Lipasam

Un altro buon esempio è la campagna di Lipasam, l’azienda municipale dei servizi di pulizia della città di Siviglia.

Il desiderio era quello di far capire agli utenti l’importanza di mantenere la città pulita. Dato che la Pasqua si avvicinava, ne hanno approfittato per collegare le due idee e creare un claim interessante. Una delle strategie di marketing più performanti.

Hanno ottenuto ciò che desideravano: l’attenzione degli utenti verso il tema della pulizia della città. Inoltre, la creatività è tra le migliori della regione. Per concludere, se utilizzi il tema della Pasqua in maniera adeguata, avrai sicuramene il successo sperato.

Quindi cerca di individuare il messaggio adeguato a supporto delle tue strategie di marketing per Pasqua. Adesso che ti è più chiaro come costruire una strategia di marketing per Pasqua, non ti resta che cominciare.

La cosa più interessante, in questi casi, è cercare di metterti in contatto con il tuo target mediante tutti i canali di comunicazione in cui sei presente. E non c’è niente di meglio, per ottenere i migliori risultati, del creare strategie Cross Channel.

Vuoi creare la tua prima campagna di Cross Channel Marketing per Pasqua? MDirector è l’unica piattaforma di email marketing e SMS che incorpora un generatore di landing pages e acquisti programmatic (RTB) nello stesso strumento. È ora di provarla!

Whitepaper Esclusivo
Come configurare SPF e DKIM
Configurati SPF e DKIM e fare campagne di email marketing funzionano meglio

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?