Come sfruttare i social networks in una campagna di Email Marketing

4 novembre, 2014 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

social networks in una campagna di email marketing

L’integrazione con i social networks è un elemento fondamentale per lo sviluppo di una campagna di Email Marketing, perchè permette di promuovere le newsletter ed estendere notevolmente il pubblico dei nostri messaggi.

Anche se molti li considerano canali alternativi, l’interazione tra Email Marketing e social networks può in realtà arrecare molti benefici ad entrambi. L’ideale è non considerarli canali in competizione, ma complementari.

La maggiorparte degli strumenti permette di integrare in un modo o nell’altro le icone dei vari social e conferire così un maggior valore alle nostre email.

 1. Inserire le icone dei social networks nelle email

Questo è il passo base. Le icone o link dei social networks in cui è presente la nostra azienda possono essere posizionate in qualsiasi parte di un’email.

La maggiorparte degli strumenti di Email Marketing, infatti, offre modelli HTML personalizzabili per promuovere i nostri social networks. Dobbiamo solo personalizzare a nostro piacimento questi modelli e inviarli ai nostri iscritti perchè ci seguano sui vari social.

Inoltre, è importante fare una selezione ed includere solo quei social networks che riteniamo convenienti per concentrare l’attenzione sugli spazi che ci interessano maggiormente.

Non dobbiamo dimenticare che questi link devono attrarre il click, perciò devono essere più visibili e accattivanti possibile.

 2. Aggiungere link da condividere

Ciò che caratterizza i social networks è la possibilità di condividere quei contenuti che si considerano interessanti. Molte volte non si riesce facilmente a condividere i messaggi che si ricevono nelle newsletter.
Per risolvere questa questione esistono varie soluzioni sul mercato, che con una semplice registrazione ci aiuteranno ad inserire delle opzioni che permettono ai nostri iscritti di condividere i contenuti dei social networks in cui sono attivi, inclusi quelli in cui non abbiamo uno spazio nostro. In questo modo potremmo cercare di raggiungere un numero sempre maggiore di persone.

Alcuni di questi strumenti a nostra disposizione sul mercato sono Sharethis o Addthis.

 3. Incentivare la partecipazione nelle nostre email

La relazione delle email con i social networks può anche andare in un’altra direzione, ovvero, possiamo utilizzare le nostre campagne di Email Marketing per sostenere la crescita dei nostri social networks.

Per questo è utile creare delle promozioni che siano impattanti e che ci permettano di ricompensare quelle persone interessate a diventare nostri follower al di là delle newsletter.

Un passo iniziale che si compie meno del dovuto è investigare quanti dei nostri iscritti ci seguono sui vari social networks o quanti hanno condiviso i nostri contenuti sui loro profili, cosa che potremmo fare con un sondaggio via mail, realizzando poi una campagna esclusiva per loro.

 4. Annunciare offerte esclusive per gli iscritti ai nostri social networks

La captazione, in questo caso, avviene al contrario. Per cominciare, possiamo chiedere ai nostri follower se si iscriverebbero alle nostre promozioni via mail o alle nostre newsletter.

Tutti gli studi dimostrano che, con una campagna adeguata, si possono convertire molti dei nostri seguaci sui social, in abbonati alle campagne di Email Marketing. Per ottenere ció, possiamo:

  • Aggiungere un form d’iscrizione sulla pagina di Facebook, cosa che poche aziende fanno.
  • Usare Twitter per invitare i tuoi follower ad iscriversi, inserendo un link diretto alla pagina in ci si può registrare.
  • Usare Twitter anche per promuovere link di contenuti interessanti che abbiamo creato, la cui consultazione richiede una registrazione o la condivisione delle newsletter più interessanti.

Questa strategia può migliorare e aumentare la fedeltà dei consumatori abituali e allo stesso tempo attirare nuovi utenti dei social networks che potrebbero essere interessati alle nostre comunicazioni.

Oltre ad aiutarci a condividere i nostri messaggi, queste operazioni ci permetteranno di ottenere dei dati fondamentali per adattare le nostre future comunicazioni sia ai social networks, sia alle nostre campagne di Email Marketing. Alcuni di questi dati sono:

  • Percentuale di incremento dei follower, dopo aver aggiunto nelle email i link di collegamento ai social.
  • Percentuale di iscritti ottenuta dai vari social networks.
  • Numero di commenti su Facebook o Linkedin su contenuti provenienti da campagne di Email Marketing.
  • Numero di Retweets di contenuto inviato via mail.
  • Traffico web raggiunto grazie ai link sia nelle email, che nei social.
  • Totale delle conversioni generate da una campagna integrata di email e social media marketing.

 

Cosa aspetti a realizzare la tua integrazione perchè il tuo messaggio arrivi attraverso tutti i canalí? Con MDirector potrai combinare tutte le tue reti con le tue campagne di Email Marketing. Provalo subito!

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Lascia una risposta

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?