20 dati che dimostrano il potere dell’email marketing - MDirector.com

20 dati che dimostrano il potere dell’email marketing

9 agosto, 2019 per NewsMDirector

Molte persone che nel corso degli anni hanno dubitato del potere dell’email marketing, hanno affermato che i giorni dell’email marketing erano contati e questo canale sarebbe diventato presto obsoleto. Ma l’email marketing rimane uno dei metodi più efficaci per raggiungere il pubblico target e attirarlo. E rimane uno dei migliori strumenti del digital marketing.

Statistiche che dimostrano il potere dell’email marketing

Questi sono alcuni dati che ti convinceranno riguardo al potere dell’email marketing convincendoti a includere questo canale di comunicazione in tutte le tue strategie.

1.- Account di posta elettronica collegati a telefoni cellulari

La tendenza crescente nell’uso dei dispositivi mobile favorisce l’email marketing. E ha contribuito alla rinascita di questa tecnica di marketing.

Oggi quasi tutti hanno i propri account e-mail collegati al telefono cellulare. E questo presuppone che queste persone siano sempre online. Inoltre, le e-mail restano nella casella dei tuoi clienti fino a quando non vengono aperte.

2.- L’email è ideale per la creazione di campagne multicanale

Le campagne e-mail sono ancora più efficaci se utilizzate insieme ad altri canali di digital marketing o social. Ad esempio, se vuoi lanciare una campagna Facebook Live puoi utilizzare la posta elettronica per inviare inviti speciali ai tuoi clienti.

3.- L’email crea relazioni

Vuoi promuovere le relazioni con il tuo target? Bene, usa l’e-mail perché è un ottimo canale per rimanere in contatto con i tuoi attuali clienti. Anche per interagire con loro in maniera continuativa. Migliore è il contenuto che generi, più fedeli saranno i tuoi iscritti.

4.- L’email è affidabile

I social network possono essere il canale perfetto per scoprire brand e condividere contenuti. Ma l’e-mail è il modo più affidabile per comunicare con i tuoi clienti.

Facebook, ad esempio, ha algoritmi che decifrano il “miglior contenuto” da mostrare agli utenti. Le pagine di Facebook raggiungono organicamente circa il 6,5% dei fan in media. Ciò significa che anche se a un utente piace la tua pagina, non vedrà necessariamente tutti i tuoi post nel feed delle notizie.

Non accade la stessa cosa con l’email. Se a un consumatore piace ciò che gli invii, lascerà le tue e-mail nella casella di posta. E aprirà le nuove comunicazioni. Cosa che ti convincerà riguardo al potere dell’email marketing.

5.- La posta elettronica consente di condividere più messaggi

La posta elettronica ha il potere di offrire molti più contenuti rispetto, ad esempio, a un post sui social media. Puoi inviare diverse promozioni in un’unica email. Ciò ti consente di fornire molte informazioni utili contemporaneamente.

6.- Il ROI degli invii di posta elettronica

Gli iscritti al tuo database hanno maggiori probabilità rispetto ai fan di Facebook di cliccare sulla CTA nelle e-mail. Quindi, se invii annunci tramite e-mail, le opportunità di risposta saranno ottime perché i lettori hanno maggiori probabilità di fare clic sulla call to action che hai inviato loro.

7.- L’email è diretta e personalizzata

Con l’e-mail puoi inviare un messaggio corretto e di impatto sul canale giusto. E nel momento adeguato. Con l’e-mail, il mittente ha il controllo. Invece di fare affidamento sugli algoritmi apparentemente casuali dei social network. Disporre della posta elettronica come strumento di comunicazione diretta aumenta le possibilità che i tuoi messaggi raggiungano il tuo pubblico.

Riceverai anche molte informazioni. In base ai clic, al comportamento di acquisto e ad altri dati, scoprirai cosa piace e non piace a ogni persona. Quindi puoi personalizzare i tuoi messaggi e segmentarli in base alle tue preferenze.

8.- Le statistiche garantiscono il potere dell’email marketing

Ecco alcune statistiche di marketing di Hubspot personalizzate che ti convinceranno della potenza dell’email marketing:

  • Due terzi delle e-mail vengono lette su smartphone o tablet (Marketing Land, 2015).
  • Il 48% delle e-mail viene aperto da uno smartphone. Il 41% delle e-mail viene aperto su un iPhone.
  • Tre quarti delle aziende concordano sul fatto che la posta elettronica offra un ROI da “eccellente” a “buono”. (Econsultancy, 2016).
  • L’uso della posta elettronica in tutto il mondo supererà i 3.000 milioni di utenti nel 2020. (The Radicati Group, 2016).
  • Il 64% delle persone preferisce e-mail rich text. (HubSpot, 2014).
  • L’86% dei consumatori vorrebbe ricevere e-mail promozionali da aziende con cui ha rapporti commerciali almeno una volta al mese e il 15% vorrebbe riceverle quotidianamente. (Statista, 2015).
  • La capacità di segmentare le e-mail e personalizzare i messaggi delle campagne sono le tattiche di personalizzazione più efficaci per il 51% e il 50% degli influencers del marketing, rispettivamente. (Ascend2, 2016).
  • Le e-mail segmentate e specifiche generano il 58% di tutte le entrate. (The Direct Marketing Association, 2015).

9.- Le email sono efficaci

Creando contenuti interessanti, attirerai più facilmente il tuo pubblico target. Sperimenta e analizza le metriche. Successivamente le potrai analizzare e adattare.

Ascolta i feedback dei clienti, usa i test A / B di MDirector per trovare ciò che fa per te. Se conosci meglio i tuoi clienti e adatti le tue e-mail in base ai loro desideri, avrai una maggiore opportunità di costruire rapporti di fidelizzazione redditizi.

Ad esempio, è possibile stabilire un subject del test. Devi semplicemente includere un subject aggiuntivo nella campagna. Quindi fare clic sul pulsante di controllo del test A / B e stabilire come deve essere misurato.

Le due varianti verranno inviate a una piccola parte del database. Il subject migliore verrà utilizzato per l’invio automatico al resto del database. Puoi utilizzare questa funzionalità tutte le volte che vuoi e con tutte le email che vuoi.

10- L’email è il canale con il maggior raggio d’azione

Quando ti iscrivi a un sito Web, devi inserire il tuo indirizzo e-mail per creare l’account. È anche necessario un indirizzo e-mail per creare un account Facebook o Twitter. Inoltre, Facebook e Twitter utilizzano la posta elettronica per avvisare gli utenti di attività come quando qualcuno viene taggato in una foto.

L’email è essenziale web. Chiunque sia online ha un indirizzo email attivo. Quindi, quando si tratta di connettersi con i propri clienti, non esiste un canale con una portata più ampia dell’email.

11.- L’email ha un ROI più elevato

Data l’incredibile capacità dell’email di generare conversioni, ha senso che l’email sia anche il canale di marketing più efficace per aumentare il ROI.

L’email marketing produce un ROI medio del 3.800% per le imprese e per ogni dollaro speso per l’email marketing, il ritorno medio sugli investimenti è di $ 38.

12.- L’email è il canale di comunicazione preferito

La posta elettronica è un mezzo di promozione molto più professionale rispetto ai social network. Le persone si aspettano di ricevere informazioni su prodotti e servizi attraverso questo canale.

In effetti, gli studi dimostrano che il 72% delle persone preferisce ricevere contenuti promozionali via e-mail, rispetto al 17% che preferisce i social network. Ciò conferma il potere dell’email marketing.

13.- L’email è una piattaforma aperta

Il problema con canali come Facebook e Twitter è che sono controllati da terze parti. E gli specialisti del marketing sono in balia dei cambiamenti effettuati sulla piattaforma.

L’e-mail, invece, non è sotto il controllo di nessuna entità particolare. È una piattaforma di comunicazione aperta e ci sono diversi servizi che forniscono la possibilità di inviare e ricevere e-mail. Ciò garantisce che nessuna delle parti possa apportare modifiche che abbiano un effetto generalizzato.

14.- Ha una lunga storia stabile

La prima campagna di e-mail promozionale è stata inviata nel 1978 a un totale di 400 persone e da allora la posta elettronica è cresciuta costantemente. Fortunatamente, la creazione della stessa e-mail si è evoluta molto da quando serviva il supporto di un tecnico per il settaggio.

Oggi con la piattaforma MDirector puoi raggiungere i tuoi utenti tramite e-mail, mobile e web, tutto su un’unica piattaforma.

In effetti, è la prima piattaforma di marketing via e-mail e SMS che include la possibilità di effettuare il retargeting degli utenti desktop all’interno dello stesso strumento.

Perché costruire la tua mailing list è un investimento stabile a lungo termine che ti ripagherà per diversi anni.

15.- L’e-mail trasmette il tuo messaggio

Su Facebook, se pubblichi un aggiornamento per i tuoi 10.000 fan, solo 200 di essi avranno l’opportunità di vederlo sulla bacheca delle notizie. Al contrario, se invii una campagna e-mail a 10.000 abbonati, almeno 9000 di loro la riceverebbero nella loro casella di posta.

Ciò significa che con la potenza dell’email marketing il tuo messaggio ha una probabilità 45 volte maggiore di essere visto via e-mail rispetto a Facebook.

16.- Hai il permesso dei tuoi utenti

I tuoi utenti e-mail ti hanno esplicitamente confermato che vogliono avere tue notizie quando si sono iscritti alla tua lista e-mail. Esistono leggi e regolamenti rigorosi sullo SPAM. Quindi, se invii un’email a un cliente o a un potenziale cliente, è perché ti ha dato il permesso di farlo.

17.- La percentuale di clic media per una campagna di posta elettronica è molto alta

La percentuale di clic media per una campagna di posta elettronica è di circa il 3% (del totale dei destinatari), mentre la percentuale di clic media per un tweet è di circa 0,5%.

Ciò significa che con la potenza dell’email marketing sei 6 volte superiore, la probabilità di avere qualcuno che accede al tuo sito Web via e-mail è molto maggiore rispetto a Twitter.

18.- L’email è misurabile

Puoi avere accesso in tempo reale a metriche come aperture, clic, rimbalzi, inoltro, social network e molto altro.

Le analisi e i rapporti di email marketing con MDirector sono aggiornati in tempo reale. Dopo aver inviato la campagna è possibile analizzare i risultati sin dal primo momento.

Inoltre, il reporting avanzato di MDirector ha un’interpretazione molto semplice dei dati e consente di ottenere analisi molto dettagliate e report di marketing via e-mail, come le vendite generate con ogni spedizione, le aperture per dispositivo, la mappa termica di Clic sulla creatività o sul fuso orario che ha il maggior numero di reazioni da parte dei clienti.

19.- È il canale numero 1 per far crescere la tua attività

Non ha solo un alto tasso di conversione. Ma mentre costruisci la tua mailing list puoi monetizzarla continuamente lanciando più prodotti. Dai un’occhiata ai siti di e-commerce come Amazon. Uno dei modi in cui ti fanno acquistare continuamente più prodotti è inviandoti offerte periodiche via e-mail.

20.- L’email marketing è uno strumento essenziale per qualsiasi responsabile marketing intelligente

Niente funziona meglio per portare i tuoi clienti dove desideri. Niente è così efficace per costruire relazioni personali con i clienti. Se vuoi che la tua attività abbia successo, inizia a creare la tua lista di e-mail dal primo giorno.

Vuoi scoprire di più sul potere dell’email marketing? Con MDirector puoi comunicare e fidelizzare i tuoi clienti inviando le tue notizie via e-mail in modo personalizzato, segmentato e originale.

Ottieni il massimo dal tuo database con un’unica piattaforma di Email Marketing e SMS che incorpora un generatore di Landing Pages e l’acquisto programmatico (RTB) nello stesso strumento. Richiedi l’attivazione del tuo modulo e inizia subito a inviare e-mail con MDirector.

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?