Crea testi efficaci per le tue campagne di email e SMS

5 novembre, 2018 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Come creare testi per le tue campagne marketing che siano efficaci?

Impara a creare testi che raggiungano in maniera migliore i tuoi clienti. Ti forniamo le chiavi per creare testi per campagne marketing di email e SMS. Sfrutta al meglio i tuoi strumenti con i migliori messaggi e crea campagne di successo.

Perché il testo è così importante?

Come accade con qualsiasi tipo di testo, dalle mail agli SMS, la qualità è fondamentale per influire sul lettore. Il testo è l’arma che utilizzerai per convincere i tuoi potenziali clienti. Il testo deve essere funzionale ma anche di qualità, strutturato, ordinato e coerente.

L’importanza del testo è enorme. Nessuno ricorda un testo che non apporta alcun valore. Allo stesso modo, i testi mal scritti tendono a essere dimenticati. Il testo è fondamentale e può essere un elemento basilare per le tue campagne.

Creare testi per campagne di marketing esige il massimo sforzo. Il tipo di linguaggio non sarà lo stesso. E nemmeno il tono. Come il canale, che varierà. Ma nonostante tutte le differenze, il testo deve essere efficace e interessante.

Il testo dice molto di te come essere umano e brand. Un testo mal scritto, senza contenuto rilevante e senza importanza per il lettore è un testo che non esiste. L’influenza del lettore si genera quando il testo che ha tra le mani offre qualcosa di più.

È importante considerare che i potenziali clienti del tuo brand ricevono inputs costanti in formato testo. I social, le mail, gli SMS, internet, i mezzi di comunicazione e altri testi che durante il giorno i clienti ricevono hanno a che fare con te. In questa giungla di testi devi essere capace di costruirne uno che sia interessante e emerga rispetto agli altri. I tuoi testi devono essere ricordati.

Come devono essere i testi per email marketing?

Creare testi per campagne marketing non è semplice. Le mail e l’email marketing sono contenuti che creerai più volte. È un testo abituale che sembra gestibile da tutti.

L’email marketing ha diverse particolarità. È un testo particolare, che non si nota all’inizio e che dipende da un altro testo, il subject. Se il subject non è interessante, il testo interno può anche essere ben scritto, ma non verrà letto da nessuno. Ma allora come deve essere un subject?

  • Breve, più corto di 60 caratteri.
  • Deve riassumere l’obiettivo e la tematica del messaggio.
  • Devi mettere il lettore in condizioni di leggere.
  • Devi invitare a aprire il messaggio e a scoprire il contenuto.
  • Non devi abusare delle maiuscole e dei caratteri speciali.
  • Devi applicare il criterio del less is more.

Dopo il subject è il momento di affrontare il testo interno. Il testo deve seguire la tematica del subject e rispecchiare quanto promesso per far emergere il contenuto. Il testo è l’elemento finale che permette all’utente di convertire.

Crea testi brevi, con una sola idea per paragrafo e con non più di 3 o 4 paragrafi per email. Il testo deve essere scritto in maniera tale che il cliente lo trovi interessante e risolva i suoi dubbi. Non è positivo che un testo per email lasci domande aperte, usa uno stile risolutivo nei tuoi testi.

Il testo dell’email non è il fine ultimo della tua comunicazione. Ciò significa che i link devono esserci e devono portare i clienti a un nuovo livello.

E cosa dire dei testi SMS?

Come per i testi delle mail, gli SMS hanno le loro particolarità personali. L’SMS ha un limite di caratteri. Se superi il numero di caratteri invierai più di un messaggio, quindi sosterrai un costo diverso.

Creare testi per campagne di SMS marketing implica essenzialmente misurare e scegliere le parole. Il testo non può includere abbellimenti, deve essere un testo semplice, basilare e diretto. Scegli le parole adeguate, dirette e che riassumano in un breve spazio il concetto da trasmettere.

Negli SMS è obbligatorio utilizzare il principio less is more. In poche parole devi riassumere il contenuto migliore. Scegli un messaggio diretto e non perdere tempo per spiegare ciò che vuoi dire.

L’SMS incorpora un’altra opportunità, quella di inserire creatività o link. Questi link servono al destinatario del messaggio per accedere al sito. Questa risorsa è essenziale dato che, senza inserire molto testo, è necessario spostare i concetti verso un altro elemento, ampliando il contenuto.

Come creare testi per campagne marketing efficaci?

1 – Segnala ai lettori ciò che vuoi da loro

Un buon modo per rendere efficace il testo è dire ai lettori ciò che ti aspetti da loro. Un messaggio diretto e con obiettivi chiari è sempre un testo che funziona meglio.

Se il tuo proposito è chiaro, fai in modo che gli utenti lo comprendano. È essenziale non nascondere i tuoi propositi. Se vuoi che il cliente compri, dillo chiaramente. Se vuoi ottenere una registrazione, un click o un commento, tutto deve essere chiaro e il cliente deve sapere ciò che deve fare.

Un linguaggio diretto e rendere chiari gli obiettivi è basilare per fare in modo che gli utenti sappiano cosa fare.

2.- Crea testi coerenti

Il modo migliore di essere influenti è creare testi coerenti e di valore. La fiducia è la base per interessare i clienti.

Per creare testi affidabili l’importante è offrire al cliente elementi che puoi utilizzare per fare in modo che il cliente creda in te. Di solito si ricorre a testimonials, almeno nel caso delle mail, e a prove social che possono essere inserite nel link che è incluso nell’SMS.

L’obiettivo di tutti questi elementi è fare in modo che il brand si affidabile. Il cliente deve credere in te per comprare il prodotto o servizio che offri. Se non crei testi con prove di fiducia difficilmente sarai affidabile e i tuoi messaggi perderanno di senso.

3.- Sempre in attivo e non in passivo

I testi in passivo sono meno personali quindi il messaggio passa in secondo piano e perde rilevanza. Scrivi i testi in attivo. È meglio dire ‘Giovanna ha creato la mail’ piuttosto di ‘l’email è stata creata da Giovanna’.

Per essere efficaci bisogna che il cliente si identifichi con il messaggio. La voce attiva favorisce l’identificazione dato che la persona dietro l’azione è identificata.

4 – Frasi corte e semplici

Sicuramente saprai scrivere molto bene ma non è il momento di utilizzare il Cervantes che hai dentro. Quando crei testi per le campagne marketing è meglio scegliere frasi semplici e corte. Ancora una volta less is more.

L’identificazione del messaggio da parte del cliente è più semplice con frasi corte. Le frasi lunghe fanno sì che il lettore si perda, insieme al messaggio. Poche parole, dirette e dritte all’obiettivo. Semplicità e brevità.

5 – Dirigiti ai tuoi clienti in seconda persona

Scrivi direttamente ai tuoi lettori. In seconda persona e dando loro del tu. I tuoi clienti devono sentirsi coinvolti dal messaggio che mandi quindi è meglio parlare loro direttamente.

La seconda persona ha il vantaggio di dirigersi direttamente ai clienti, quindi il messaggio che invierai sarà ancora migliore. Se dici ‘tu devi fare questo’ non ci saranno equivoci, il cliente capirà e il messaggio sarà chiaro.

6 – Evidenzia i benefici del prodotto

Ma se c’è qualcosa che rende i testi efficaci è far emergere i benefici dei tuoi prodotti. Perché i tuoi prodotti dovrebbero essere scelti? È il momento di spiegarlo.

Evidenzia i benefici che si ottengono utilizzando i tuoi prodotti. Fai emergere le differenze dei tuoi servizi rispetto a quelli della concorrenza. Segnala gli aspetti positivi, i benefici, le differenze e i punti forti, fai emergere i vantaggi del tuo prodotto e condividili con i clienti.

Prova a creare i tuoi messaggi per SMS e email marketing con il software di Email Marketing e Marketing Automation. Prova MDirector, lo strumento con cui raggiungerai più clienti.

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?