Le migliori landing page per i webinar: catturare il pubblico - MDirector.com

Le migliori landing page per i webinar: catturare il pubblico

15 luglio, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

 landing page per i webinar

Se vuoi ottenere un pubblico maggiore nelle tue conferenze online, devi progettare le migliori landing page per i webinar. Questo, senza dubbio, ti sarà di grande aiuto per catturare il tuo pubblico di destinazione. Attraverso questa pagina è possibile ottenere un elenco dei partecipanti veramente interessati.

Quindi, prima di gestire un seminario, devi creare una landing page. In questo modo, le persone saranno in grado di conoscere più a fondo di cosa tratta il tuo webinar. Ma per suscitare l’interesse è necessario disporre di una struttura solida ed estetica.

Si tratta di progettare landing page per webinar che siano abbastanza interessanti da catturare non solo l’attenzione dell’utente, ma anche la sua iscrizione. Come ogni strategia di marketing, è necessario seguire un processo per avere successo nel progetto che hai in mente.

Come devono essere le landing per i webinar

landing per i webinar
Il successo delle landing page per i webinar dipende da fattori molto specifici. Sicuramente, se li applichi sulla tua pagina, noterai rapidamente i risultati. Ma se non sai che caratteristiche devono avere, eccole qua:

A.- Crea un titolo accattivante

Il primo punto che la gente vedrà è il titolo, quindi deve essere abbastanza convincente da consentire alla persona di continuare a leggere. Il titolo viene utilizzato per catturare l’utente, suscitanto curiosità e invogliando a visitare il tuo sito Web. Se non sai come farlo, questi suggerimenti possono aiutarti:

  • Formulare il titolo sotto forma di una domanda.
  • Proporre alcuni vantaggi chiave che alludono ai problemi del cliente o visitatore target.
  • Basarsi sulle emozioni.
  • Utilizzare come riferimento un libro, un film o un’influenza culturale riconosciuti.Se hai intenzione di usare i numeri, fallo come segue: 10 strategie di marketing, 5 tecniche …

B.- Scrivi testi di valore

Sei riuscito ad attirare visitatori con il tuo titolo? In tal caso, il secondo passo è il contenuto che lo completa. Devi creare testi di valore che suscitino l’interesse del pubblico. Devi iniziare spiegando brevemente su cosa si baserà il tema e la sua importanza. Inoltre, chiarisci loro tutti i vantaggi che trarranno dal tuo webinar.

Assicurati di utilizzare sempre correttamente le parole chiave, senza esagerare. Tieni presente che il testo dovrebbe essere in tono colloquiale, che il lettore non si senta distante ma vicino a te. È una buona idea includere alcune testimonianze che generano fiducia.

C.- Aggiungi immagini e video

Le giovani generazioni oggi tengono conto della parte visiva. Pertanto, è necessario integrare i tuoi testi con immagini correlate e supportare l’idea principale. Con loro puoi realizzare tagli naturali e gradevoli alla vista. Non dimenticare di mettere una tua foto in modo che ti conoscano.

Un’altra opzione è quella di inserire un video conciso e preciso in cui spieghi di cosa tratta il seminario. Le persone avranno già un primo contatto con te e si sentiranno più sicure il giorno dell’evento.

D.- Include un invito all’azione

Dopo aver catturato l’attenzione dell’utente, è necessario passare al terzo passaggio. Niente di meno che l’invito all’azione, questo è ciò che porterà l’utente ad agire. Tieni presente che il tuo pulsante deve essere evidenziato sulla pagina e chiarire il prossimo passo da compiere.

Per raggiungere questo obiettivo è necessario utilizzare colori e parole contrastanti che si riferiscono ad azioni, come ad esempio: “Prenota il mio posto” o “Iscriviti”. Prova a posizionarlo nella metà superiore della pagina o dopo il titolo, quindi ripeterlo sotto il testo principale.

E.- Modulo di registrazione

Non dimenticare il modulo di registrazione, in caso contrario, tutti gli altri passaggi saranno stati vani. La CTA è quella che indirizzerà l’utente una volta compilato il riquadro dei dati personali. Le informazioni richieste devono essere semplici e di base, non ci vuole molto per compilarlo, basta chiedere un nome ed e-mail.

Inoltre, deve avere un buon design responsive in modo che possa essere riempito da qualsiasi dispositivo. Una buona opzione è quella di fornire la possibilità di salvare i promemoria della data del webinar e dell’ora dell’evento nei calendari degli utenti.

Scopri le migliori landing page per i webinar

Ora che sai quali sono le landing page più efficaci per i webinar, puoi metterti al lavoro. Ecco i migliori esempi di landing page per guidarti e ispirarti:

1.- Microsoft Azure

Microsoft Azure: landing webinar
Un ottimo esempio è la pagina di destinazione del webinar di Microsoft Azure. In essa, spiegano in dettaglio cosa ci si può aspettare da questo seminario. Nota che ha un titolo chiaro e il testo principale utilizza un elenco con punti che menzionano gli argomenti che presenteranno.

Ha un modulo di iscrizione che offre ai visitatori la libertà di scegliere tra due diverse date per partecipare al webinar. E infine aggiungono un pulsante per l’invio della richiesta.

2.- Microsoft

Microsoft webinar landing page
La landing page per il webinar di Microsoft soddisfa l’obiettivo di attirare gli utenti spiegando chiaramente come questo seminario andrà a beneficio dei partecipanti. Inoltre, utilizzare i punti di un elenco per specificare ciò che l’utente imparerà in questo evento Web è vantaggioso.

Un altro aspetto che si distingue è che non c’è spazio vuoto sulla pagina che distragga l’attenzione dei visitatori. L’obiettivo principale è chiaro a colpo d’occhio, e non è altro che l’azione di registrazione.

3.- WordStream

Landing page WordStream
Saper usare i colori giusti è anche un punto strategico nelle landing page. Ciò è dimostrato da WordStream, che utilizza il suo colore blu aziendale sulla landing. Va notato che questa è un’eccellente tecnica per rafforzare l’immagine del brand.

Per evidenziare la CTA è stato creato un contrasto applicando un tono arancione al pulsante che porta al modulo webinar. Il testo è di facile comprensione e, come punto in più, mettono le fotografie degli oratori per dimostrare la loro credibilità.

4.- IBM Watson

Landing page IBM Watson
La pagina IBM Watson utilizza anche la tecnica di applicazione dei colori del brand per evidenziare il titolo e i sottotitoli. Inoltre, applica molto bene la dimensione del carattere per distinguere il titolo dal resto del contenuto.

Utilizza i colori che si distinguono nel pulsante di invito all’azione per consentire alle persone di registrarsi. Hanno messo una foto abbastanza informale del relatore, che dà alle persone più fiducia.

5.- Content Marketing Institute

webinar landing page: Content Marketing Intitute
A differenza delle altre landing page dei webinar, il Content Marketing Institute si basa su un riepilogo rappresentato in un breve paragrafo in cui descrive il contenuto dell’evento.

Quindi, presenta gli oratori con una fotografia di ciascuno e una breve biografia: questo è un modo per promuovere la loro esperienza. Inoltre, il modulo è posizionato strategicamente sul lato sinistro, facilitando la sua visualizzazione e registrazione dei visitatori.

6.- Best Buy

Best Buy landing pages
Best Buy voleva evidenziare la sua landing page promuovendo il brand. Senza dubbio, un buon modo per ricordare ai potenziali clienti che si trovano su un sito Web progettato da questa azienda.

L’applicazione di didascalie con una dimensione e un colore del carattere più grandi che si distingue crea una gerarchia visiva riconoscibile. Mentre con i bullet points spiegano i punti chiave che i partecipanti otterranno quando si uniranno al webinar.

7.- Nvidia

Nvidia webinar landing page
Nvidia, grazie al suo titolo tecnico, filtra con successo il pubblico. Quindi, nel testo principale, spiega in dettaglio cosa impareranno gli utenti nel webinar.

Mette il ​​modulo proprio accanto al contenuto, anche se è un po’ lungo ma è abbastanza efficace. Non solo perché filtra ulteriormente i partecipanti, ma anche perché è un ottimo modo per conoscere meglio il pubblico.

8.- Kapost

kapost landing page
Kapost fornisce una landing page che attira rapidamente gli utenti perché utilizza psicologicamente uno sfondo blu nella parte superiore creando una sensazione di fiducia nei visitatori.

Ha una struttura abbastanza pratica e piacevole agli occhi. Puoi trovare dalla durata stimata e gli argomenti da trattare. Per distinguersi tra i toni del blu, hanno posizionato il pulsante della CTA in arancione.

9.- Hootsuite

Hootsuite webinar landing page
Hootsuite cattura l’attenzione dei visitatori con un titolo interessante che riflette il tema e invita gli utenti a scoprire di più. Per quanto riguarda il modulo, lo posizionano nella parte superiore accompagnato da una breve descrizione.

Senza dubbio, è un’ottima strategia per aumentare il numero di registrazioni durante i webinar. Come bonus hanno aggiunto icone dai social network per consentire ai partecipanti di condividere la pagina.

Ora hai le informazioni e l’ispirazione necessarie per iniziare a creare le tue landing page per i webinar. Per aiutarti in questo progetto, MDirector ti offre il generatore di landing page di Landing Optimizer per progettare al meglio le tue pagine. Non aspettare oltre e cogli l’occasione per registrarti ora!

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?