18 strategie di marketing digitale per eCommerce

4 dicembre, 2017 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?
[mr_rating_form]

18-strategie-di-marketing-digitale-per-ecommerce

Conosci le principali strategie di marketing digitale per eCommerce che puoi utilizzare per aumentare le tue vendite? Senza un buon database di utenti adeguatamente segmentato sarà complicato avere un negozio online performante.

Quindi è importante utilizzare strategie di marketing digitale per eCommerce adeguate per coprire obiettivi come:

  • Ottenere traffico dai diversi canali di lead generation.
  • Aumentare il numero di leads che hanno la potenzialità per trasformarsi in clienti.
  • Incrementare le vendite.

Hai un negozio online? Non perderti queste 18 strategie di marketing digitale per eCommerce affinché il tuo negozio abbia successo.

1.- Cura gli utenti attraverso i dispositivi mobile

strategie di marketing digitale per eCommerce

Uno dei principali errori di qualsiasi strategia di marketing è dimenticarsi che gli utenti accedono al sito attraverso il mobile. Il traffico generato tramite questi dispositivi è sempre maggiore.

Secondo diversi report di settore, nel 2016 9 utenti su 10 hanno utilizzato il mobile durante un processo di acquisto. Una tendenza in crescita. Secondo uno studio del Centro di Investigazione del Commercio dell’Università di Nottingham, la media di acquisti portati a termine attraverso dispositivi mobile è stata dell’ 11% nel 2016, rispetto all’8,3% del 2015.

Per questo è essenziale creare l’esperienza dell’utente da un punto di vista “Mobile first”. Ossia, un eCommerce pensato, di base, come MCommerce. E ricorda che Google ha smesso di indicizzare i siti che non sono ottimizzati per mobile. Quindi se non sei mobile friendly, per Google non esisti.

2.- Costruisci landing pages vincenti

strategie di marketing digitale per eCommerce

Una landing page deve essere interessante per il visitatore. Devi offrire tutte le soluzioni possibili ai suoi problemi e devi sempre essere positivo affinché l’utente si trovi a suo agio.

Quindi è fondamentale evitare tecnicismi o informazioni che possano generare l’abbandono immediato degli utenti. È necessario mostrare in maniera semplice e chiara l’informazione di cui ha bisogno l’utente. Cosa che si ottiene mediante la promozione dei benefici che otterrà l’utente acquistando i tuoi prodotti.

Creare una landing page efficace significa anche curare i principali aspetti che rendono questo spazio la porta di accesso alla conversione.

3.- Pubblica periodicamente contenuti di valore

strategie di marketing digitale per eCommerce

Solo pubblicando contenuti di valore per i tuoi possibili clienti potrai continuare a tenere alta la sua attenzione. E devi farlo in maniera periodica. Affinché gli utenti sappiano che devono visitare il tuo sito regolarmente.

Disporre di un blog in cui mostrare contenuti di settore o stabilire una strategia di pubblicazioni sui diversi canali sono alcuni degli sforzi necessari affinché i tuoi possibili acquirenti continuano ad avere fiducia nel tuo brand.

Inoltre, pubblicare contenuti di valore è una delle strategie di marketing digitale per eCommerce più valide perché aumenta la possibilità che i tuoi contenuti vengano condivisi o siano visti da più persone. Cosa che impatta in maniera decisiva sull’incremento di visibilità e dei potenziali acquirenti.

4.- Crea promozioni per ricorrenze specifiche

strategie di marketing digitale per eCommerce

Tutti i brand dovrebbero avere un calendario di azioni di marketing che considerasse le diverse ricorrenze utili per la vendita dei propri prodotti.

Ha senso gestire in maniera inadeguata la campagna del Black Friday se è una delle ricorrenze che genera il maggior volume di vendite? Per questo devi utilizzare strategie di marketing digitale per eCommerce che approfittino di questi momenti per creare promozioni speciali.

5.- Semplifica i tuoi form

strategie di marketing digitale per eCommerce

Uno degli assi basilari in grado di aumentare le conversioni è curare i form, l’ultimo passaggio prima che l’utente effettui l’acquisto. Non ha senso chiedergli decine di dati che non ti serviranno se non effettuerà l’acquisto.

Per questo, la prima cosa da fare è chiedere solo i dati essenziali perché l’acquisto possa essere registrato. Successivamente potrai segmentare ulteriormente i clienti con una buona strategia di lead nurturing.

6.- Offri spedizioni gratuite

strategie di marketing digitale per eCommerce

Amazon lo ha capito subito. La proposta di Amazon Prime si basa sulle spedizioni gratuite. In questo caso con una quota annuale molto bassa ha fatto in modo che molti utenti decidessero di acquistare su questa piattaforma.

Altri eCommerce optano per eliminare le spese di spedizione al di sopra di una determinata soglia.

In ogni caso, la cosa certa è che offrire spedizioni gratuite è una delle strategie di marketing digitale per eCommerce che funziona meglio.

7.- Scegli il miglior orario per pubblicare

strategie di marketing digitale per eCommerce

Creare contenuti di valore è importante. Ma se nessuno li vede, non ti servirà a molto. Analizza la resa di questi contenuti tra i tuoi followers su ognuno dei canali digitali che utilizzi.

Esistono strumenti che ti possono aiutare a promuovere il contenuto. Ma devi essere cosciente del fatto che non esiste una formula univoca. Saranno i tuoi utenti con il loro comportamento a dirti quando vogliono consumarlo. E, di conseguenza, quando vogliono comprare.

8.- Sorteggia i prodotti

strategie di marketing digitale per eCommerce

I sorteggi sono una delle dinamiche più interessanti per un gran numero di utenti. Indipendentemente dal canale in cui vengono effettuati. Devi solo considerare che se offri lo stesso premio proposto da altri brand, attirerai solo concorsisti.

Perché non valorizzare i tuoi prodotti rendendoli i premi di un concorso?

9.- Scommetti su Google Shopping

Arricchire il feed di dati di Google Merchant è una delle strategie di marketing digitale per eCommerce vincenti. Più che altro perché può aiutarti a comparire nelle ricerche dei tuoi utenti su Google.

Per questo devi gestire in maniera corretta le keywords con cui vuoi posizionare i tuoi prodotti. E curare tutti gli elementi di contorno, dal titolo alla descrizione alle immagini. Solo così ti garantirai la considerazione di Google, alla ricerca del medesimo obiettivo: aumentare le vendite.

10.- Crea liste di retargeting

strategie di marketing digitale per eCommerce

Il retargeting è una delle tecniche di lead generation più interessanti. Se sei come utilizzarlo per evitare un impatto troppo forte sugli utenti durante un lasso di tempo ridotto.

Per approfittare di questa tecnica è importante creare liste di remarketing che definiscano i diversi segmenti di utenti che vuoi ricontattare. Per esempio, quelli che hanno visitato la pagina di un prodotto negli ultimi 3,7 o 30 giorni.

Un altro segmento riguarderà gli utenti che hanno già acquistato. O che hanno abbandonato il carrello.

Creare annunci di retargeting può cambiare le sorti di diversi negozi online. Ovviamente è vitale utilizzare uno strumento come CRM Retargeting che ti permetta di lavorare sui diversi canali.

11.- Informa gli utenti riguardo agli stock

 Informa gli utenti riguardo agli stock

Un trucco semplice ma che non si usa a sufficienza. Avvisa gli utenti quando disponi di un determinato stock. Cosa succede quando un utente vuole acquistare un prodotto che non è disponibile? Probabilmente se ne va.

Ma se sei in grado di reperire la sua mail per comunicargli quando il prodotto tornerà disponibile, avrai una possibilità di effettuare una vendita futura.

Oltre a sapere quali prodotti interessano ai tuoi utenti, otterrai informazioni essenziali come l’email.

12.- Utilizza l’affiliation marketing

Il mondo digitale ti permette di attivare strategie di marketing digitale per eCommerce un tempo difficilmente immaginabili.

Per esempio l’affiliazione. Consiste nel pagare una commissione a altri siti web per le vendite realizzate dal traffico da loro generato.

In questo modo, si apre davanti a te un enorme potenziale di utenti a cui sarebbe difficile accedere se non fossero parte di questa community.

Ovviamente per ottenere il maggior risultato dal marketing di affiliazione devi essere in grado di lavorare con siti che rendano. Solo così otterrai un posizionamento adeguato della tua comunicazione per generare traffico qualificato.

13.- Analizza le azioni della tua concorrenza

 Informa gli utenti riguardo agli stock

Non ha senso non sapere cosa sta facendo la tua concorrenza. Per due motivi:

  1. Ti aiuta a comprendere dove vanno i suoi sforzi. E se funzionano, perché non copiare parte della sua strategia?
  2. Identificherai le azioni inadeguate. In questo modo potrai giocare sulle sue debolezze per attirare traffico su di te.

14.- Includi una call to action in ogni post

La call to action è ciò che attiva le vendite. Quindi devi curarla attentamente. Alcuni brand non dedicano il tempo adeguato a questo elemento fondamentale in ogni strategia di marketing digitale per eCommerce.

E, in questo caso, non si tratta solo di lavorare sulle call legate alle pagine prodotto. Perché non includerle nei messaggi che invii ai tuoi utenti? Per esempio alla fine di un post. O nelle comunicazioni sui social.

Se vuoi vendere di più, incentiva gli utenti con call to action potenti e linkate alle tue landing pages.

15.- Crea notifiche degli sconti

 Informa gli utenti riguardo agli stock

Così come puoi comunicare lo stock può migliorare le tue vendite, comunicare ai tuoi utenti quando ci sono degli sconti è un passo importante per aumentare le conversioni.

Creare notifiche per gli sconti aiuta gli utenti nel decidersi riguardo agli acquisti. Se sei in grado di generare la sensazione di urgenza stabilendo un periodo determinato per gli sconti, ancora meglio.

16.- Definisci strategie di marketing digitale per eCommerce di cross selling e up selling

 Informa gli utenti riguardo agli stock

Amazon è nuovamente un riferimento riguardo alle strategie di marketing per eCommerce. Non invano è la piattaforma eCommerce più grande del mondo occidentale.

Sistemi di recomendation per segnalare prodotti correlati durante un acquisto, sono basilari per aumentare le vendite con strategie di cross selling e up selling.

17.- Offri una pre vendita dei tuoi prodotti

Alcuni brand hanno capito il valore del generare una determinata necessità negli utenti, riguardo ad un prodotto specifico non ancora in vendita. Le code davanti ai negozi fisici di Apple sono un esempio.

Non aspettare di mettere in vendita i tuoi prodotti per ottenere i primi ordini. Un errore che commettono molti brand. Aumentare la curiosità offrendo un prodotto in pre vendita è una delle strategie di marketing digitale per eCommerce più efficaci che troverai.

18.- Ottieni le mail degli utenti prima che lascino il negozio

 Informa gli utenti riguardo agli stock

Un gran numero di visitatori del tuo eCommerce se ne va senza effettuare acquisti. È inevitabile. Ma ciò che puoi fare è mettere le basi per generare una visita futura.

Per questo non c’è nulla di meglio che fare in modo che i visitatori lascino la loro mail prima di andarsene. E una tecnica che sta funzionando è utilizzare un pop up che chieda agli utenti il proprio indirizzo di posta elettronica per future comunicazioni. Sono finestre che compaiono solo quando l’utente sta per abbandonare il sito. E funzionano come mezzi di lead generation.

Come vedi, molte di queste strategie di marketing digitale per eCommerce sono molto comuni. Così come è comune l’utilizzo di una piattaforma di marketing digitale in cui centralizzare gli sforzi relativi ai diversi canali. MDirector è il primo strumento di comunicazione cross channel che ti aiuta a lavorare su tutti i canali attraverso un unico strumento. Registrati ora e prova la comodità di unificare la tua strategia di comunicazione!

 

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?