Come inviare SMS con il nome dell’azienda - MDirector.com

Come inviare SMS con il nome dell’azienda

27 febbraio, 2019 per NewsMDirector

Inviare SMS con il nome dell’azienda è importante come inviare una mail con mittente chiaro. Guadagni punti di fronte ai destinatari. Quindi hai più possibilità che il messaggio venga letto e di ottenere una conversione.

Soprattutto perché se non si indica da subito chi è il mittente, il tuo messaggio è in pericolo. Perché fidarsi di un SMS senza sapere chi l’ha inviato? Chi si fida di un brand che non conosce? O ancor peggio, chi si fida di un brand sconosciuto che ha i nostri numeri di telefono? Come li ha ottenuti?

Forse l’azienda che ti ha inviato l’SMS è parte di una cerchia a te vicina. È possibile che tu abbia già acquistato suoi prodotti. Ma un mittente generico con un messaggio poco chiaro può trasformare questo brand in uno sconosciuto.

Un SMS mal elaborato ti farà perdere fiducia

Nel caso in cui scegli di aprire il messaggio e, nel migliore dei casi, ci fosse un link, scoprirai l’azienda mittente. Ma se l’SMS è come quello dell’immagine? Immagina che questa palestra abbia scelto di non inviare un SMS con il nome dell’azienda. Come potrebbe identificarla l’utente?

Chi penserebbe a questo brand anche se fosse un cliente abituale? Probabilmente perderebbe punti. La sequenza tipica sarebbe questa:

  • Il brand perderebbe professionalità
  • Il messaggio non sarebbe efficace
  • L’azienda sembrerebbe inesperta
  • Senza un link nell’SMS l’offerta si perde
  • Il messaggio sarebbe eliminato
  • Il cliente perderebbe fiducia nel brand
  • L’engagement peggiorerebbe

Chi vorrebbe perdere così tanti punti con un SMS mal gestito?

Quali elementi includere in un SMS professionale

Inviare SMS con il nome dell’azienda è basilare per qualsiasi attività. Ma è ancora più importante capire il potenziale di questo canale di comunicazione. Le statistiche segnalano che il 96% degli SMS vengono letti rendendolo lo strumento di comunicazione più utilizzato, con un indice di ricezione invidiabile e inarrivabile per altri canali.

Nessun’altra piattaforma ottiene tassi di lettura alti come quelli dell’SMS. Solo questo dato dovrebbe essere sufficiente per non perdere l’opportunità.

Ovviamente bisogna anche sottolineare che un altro dei vantaggi degli SMS è che l’utente non li riceve li legge circa 5 secondi dopo.

È una comunicazione altamente istantanea

Quindi non puoi perdere l’opportunità di dire al tuo cliente ciò che deve ascoltare e fare in modo che interiorizzi questa informazione in un momento determinato. La capacità di personalizzazione è massima. Non perdere questa opportunità e invia SMS con il nome dell’azienda affinché il tuo messaggio non venga cestinato.

Ma ci sono elementi aggiuntivi da aggiungere nella tua campagna di SMS? Senza dubbio i link sono vitali per ottenere la conversione desiderata. Il 48% dei consumatori inizia una ricerca dallo smartphones come indica SmartInsights, cosa che può portare a diverse conclusioni:

  • Ricevendo il tuo messaggio, l’utente aprirà il browser e navigherà sul tuo sito fino ad arrivare ad una specifica landing page.
  • Una volta aperto il messaggio è possibile che l’utente ti mantenga nel suo top of mind. Ovviamente è poco probabile che perda tempo nel cercarti.

Ti fidi della prima ipotesi? Il successo di una campagna non si ottiene sedendosi ad aspettare. La soluzione quindi, oltre a inviare un SMS con il nome dell’azienda, è quella di includere un link che porti l’utente ad una landing specifica. Così la conversione sarà più probabile. Chiaramente sempre che tu abbia seguito le best practices per comunicare tramite l’SMS Marketing.

Come inviare SMS con il nome di un’azienda e un link

1 – Appoggiati a una piattaforma professionale

Prima di tutto devi sapere che per inviare SMS con il nome dell’azienda devi affidarti a piattaforme di SMS Marketing professionali. In questo caso ti consigliamo di registrarti su MDirector per accedere ai diversi vantaggi dell’SMS Marketing che potrai adattare alla tua strategia di emailing.

2 – Scegli il tipo di campagna

Una volta dentro, la piattaforma ti permetterà di attivare diverse campagne:

  • Email e SMS marketing.
  • Landing Optimizer.
  • CRM Retargeting.

Una volta nel menu, oltre a vedere la tua attività recente devi utilizzare il pulsante “Crea invio”, dove si aprirà il seguente menù:

  • Email.
  • A/B test.
  • SMS. Scegli questa opzione.
  • SMS/Email.

3 – Personalizza il tuo SMS

Scegli il nome dell’invio che effettuerai. Questo nome sarà visibile solo a te quindi scegli un nome che ti aiuti a riconoscere la campagna.

Poi arriva il momento di decidere come inviare l’SMS con il nome dell’azienda. Ti consigliamo che sia il nome del mittente e che sia corto. Inoltre devi indicare i tag di invio che identificheranno il tuo messaggio.

Infine dovrai scrivere il corpo dell’SMS. Questi messaggi si inviano a pezzi di 160 caratteri quindi se superi questo numero otterrai due invii. Ricorda di includere i contatti, i link e le informazioni importanti.

4 – Consigli per i link

Questi sono alcuni consigli di base che dovresti seguire riguardo ai link:

  • Utilizza www al posto di http://. Sono più piacevoli e puliti e occupano meno testo. Per esempio è meglio usare mdirector.com al posto di http://www.mdirector.com
  • Inviare SMS con il nome dell’azienda è importante. Ma anche il link deve includere questo nome. Ogni contenuto deve generare fiducia. Fai in modo che anche il link ti identifichi.
  • Assicurati di inviare SMS con il nome dell’azienda e il link a chi usa uno smartphones. Non tutti hanno ancora telefoni intelligenti ma secondo i dati di SmartInsights l’80% degli utenti di internet ne ha uno.

5 – Scegli i contatti della campagna

Prima dovresti usare un form per arricchire i dati dei tuoi utenti con il numero di telefono. Anceh se puoi richiedere nei tuoi messaggi che gli utenti ti segnalino come vogliono essere contattati.

Così arricchirai il tuo database e potrai segmentare la tua audience. Anche se non dovresti lavorare i segmenti solo per decidere l’ora di invio. Segmenta per interessi, necessità, localizzazione, comportamento, stili di vita…un’audience segmentata migliorerà il rendimento del tuo SMS.

6 – Decidi il momento adeguato di invio

Un messaggio di SMS marketing ha il suo momento di invio adeguato. Ti consigliamo di inviare i messaggi la mattina o alla fine della giornata lavorativa.

Ma dovresti anche considerare l’orario degli altri paesi. Soprattutto se la tua azienda lavora in ambito internazionale. La cosa migliore è segmentare il tuo pubblico e trovare il momento adeguato per ogni gruppo. Pensa che a nessuno piace ricevere i tuoi messaggi nel cuore della notte.

Chiavi di successo per una buona campagna di SMS Marketing

Bisogna sottolineare che inviare SMS con il nome dell’azienda genera fiducia iniziale nell’utente e lo porta a leggere il messaggio.

Per questo è importante fare un ripasso e evidenziare i fattori più importanti per creare una buona strategia di SMS.

  • Per cominciare devi assicurarti che il tuo messaggio sia utile al destinatario, che abbia valore e che offra informazioni richieste. Gli SMS si utilizzano molto per ricordare appuntamenti, offrire sconti, ecc.
  • Rilevante. Senza dubbio qualsiasi offerta o contenuto che includa il tuo messaggio deve avere a che fare con i gusti del destinatario.
  • SMS personalizzati. Se questa comunicazione si sviluppa tramite uno strumento privato e unico, perché il messaggio non deve essere personale? Da qui l’importanza di gestire un database curato e segmentato. Più il messaggio è personalizzato più impatterà sul destinatario. Quindi più probabilità avrai di far convertire gli utenti.

Non dimenticarti mai di misurare

La comunicazione via SMS è misurabile e tracciabile in tempo reale e puoi ottenere dati di invio, aperture, clicks, ecc. Gli SMS si possono misurare per verificare se i risultati ottenuti hanno permesso di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Una delle migliori piattaforme per attivare una strategia di SMS marketing che ti permette di analizzare i dati e personalizzare i messaggi è MDirector.

Prova lo strumento di gestione di SMS marketing di MDirector, la migliore opzione per attirare clienti. Non dovresti sottovalutare il potenziale di una risorsa come questa. Con MDirector potrai sempre combinare il potenziale di una piattaforma di SMS Marketing con altri canali come landing page, emailing, retargeting o social.

Whitepaper Esclusivo
Come configurare SPF e DKIM
Configurati SPF e DKIM e fare campagne di email marketing funzionano meglio

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?