Scrittura persuasiva nell’e-mail marketing: 5 esempi che la valorizzano

17 febbraio, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Conosci il valore che la scrittura persuasiva nell’e-mail marketing può apportare alle tue campagne? Le strategie di email marketing sono essenziali per il marketing digitale delle aziende. Per creare messaggi efficaci che catturino l’attenzione dell’utente, è possibile conoscere le diverse tecniche e strumenti disponibili.

Per questo, la scrittura persuasiva nell’e-mail marketing è essenziale in quanto favorisce le vendite aziendali.

Nella scrittura persuasiva, dovresti occuparti dello stile di scrittura e creare un copy efficace per una strategia di marketing e-mail di successo. Un copy diverso con la propria personalità influenzerà la percezione dell’utente; quindi, se riesci ad attirare la loro attenzione, avrai maggiori probabilità di convertire e far acquistare i tuoi prodotti.

Che cos’è la scrittura persuasiva?

La scrittura persuasiva è una tecnica di copywriting che consiste nella scrittura di messaggi, a seconda degli obiettivi determinati e del pubblico di riferimento dell’azienda. La scrittura persuasiva invita il destinatario a compiere alcune azioni.

La società che sviluppa la scrittura persuasiva nell’e-mail marketing può avere obiettivi diversi. Ad esempio, creare fiducia, migliorare la reputazione, segnalare qualcosa, vendere un prodotto, ecc.

In una campagna di e-mail di successo la scrittura e la segmentazione convincenti sono fondamentali. Si dovrebbe attirare l’attenzione sul subject dell’email, in modo che il destinatario abbia interesse a leggere ulteriormente. Inoltre, devi generare interesse affinché l’utente scarichi le immagini o i documenti allegati e faccia click sui collegamenti.

Ti consigliamo di creare messaggi con un CTA per suscitare interesse. La scrittura persuasiva è una tecnica molto importante per l’email marketing. Quali sono i suoi vantaggi?

Vantaggi della scrittura persuasiva

Una campagna di email marketing con una scrittura convincente ottiene una maggiore conversione da parte dei clienti. In particolare, le tecniche di scrittura persuasive riescono a catturare l’attenzione del potenziale cliente, fino al termine del processo di acquisto.

In questo modo, in una strategia di email marketing o nel content marketing, la scrittura persuasiva offre grandi vantaggi:

  • Aumento delle visite al sito: un’e-mail con una scrittura persuasiva incoraggia la percentuale di click quindi visite al tuo sito Web. Inoltre, puoi attirare traffico qualificato, attraverso contenuti di qualità e messaggi personalizzati. Gli utenti saranno più interessati.
  • Maggiore interesse e curiosità: la scrittura persuasiva genera l’aspettativa di un vantaggio o opportunità che offri al destinatario. Pertanto, il potenziale cliente avanzerà nella canalizzazione di conversione fino al raggiungimento del processo di acquisto.
  • La creatività e l’originalità predominano: attraverso la scrittura persuasiva puoi distinguerti nella creatività. Nei tuoi testi di email marketing puoi utilizzare le tecniche di persuasione più originali, al fine di catturare l’attenzione del potenziale cliente.
  • Reputazione positiva del dominio: grazie all’e-mail marketing persuasivo riceverai più aperture e click. Questo è molto importante nella tua strategia di email marketing, dal momento che avrai una reputazione positiva. In questo modo, impedirai che le tue e-mail vengano ignorate o contrassegnate come spam.
  • Fidelizzazione del cliente: la scrittura persuasiva ti renderà più esigente nei messaggi. Creerai messaggi di valore per l’utente, con i quali potrai identificarti ed essere interessante. Con ciò, la personalizzazione e la persuasione ti porteranno a fidelizzare i clienti.

Pertanto, la scrittura persuasiva nell’e-mail marketing renderà i messaggi che ritieni appropriati e aumenterà le tue vendite.

5 esempi di scrittura persuasiva nell’email marketing

Prima di iniziare con campagne di email marketing basate su una scrittura persuasiva, è necessario segmentare il pubblico. Dopo aver catturato i tuoi utenti, se lo hai fatto tramite un modulo avrai dati preziosi.

In questo modo, puoi segmentare il tuo pubblico in base ai gusti, interessi e bisogni e avrai la possibilità di adattare i messaggi ad ogni segmento.

Di seguito, puoi trovare cinque esempi di scrittura persuasiva, che possono essere degni di ispirazione per la tua strategia:

1.- Digital marketer, subject persuasivo e description

In una strategia di email marketing, l’oggetto e la descrizione sono una parte essenziale per attirare l’attenzione dell’utente. In questi due spazi sarà essenziale utilizzare la scrittura persuasiva, poiché è la prima cosa che vedrà il destinatario.

Idealmente, scegli una frase breve e semplice che sia attraente per il potenziale cliente. Inoltre, dovrebbe suscitare in lui la curiosità di continuare a leggere e infine convertire

Nella descrizione è anche consigliabile essere precisi e chiari. In particolare, la prima riga è molto importante, poiché appare visibile accanto all’oggetto prima di aprire la posta. Pertanto, l‘oggetto e la descrizione svolgono un ruolo fondamentale nella decisione del cliente di aprire la posta o meno. È qui che devi applicare la scrittura persuasiva per mantenerlo interessato.

La società Digital Marketer è uno dei migliori esempi per capire come fare una descrizione con una scrittura persuasiva. Attira l’attenzione su un problema come “Le prime offerte annuali del Black Friday“.

Segnala ai suoi utenti le promozioni che possono ottenere. Espone chiaramente all’utente i vantaggi che possono essere ottenuti cliccando sul collegamento.

Inoltre, Digital Marketer specifica nella descrizione che è la prima volta che crea promozioni per il Black Friday e lo evidenzia in grassetto. Alla fine, cattura l’attenzione dell’utente e ti incoraggia a scoprire le offerte che propongono.

2.- Boden, uso di un’immagine

In una campagna di email marketing convincente, è ideale includere un’immagine interessante. “Un’immagine vale più di mille parole” dice il detto. Sebbene il testo sia una parte essenziale dell’email marketing, a volte accompagnarlo con un’immagine suscita un maggiore interesse.

Il contenuto visivo crea ricordi più consistenti e semplifica la comprensione del contenuto più rapidamente. In questo modo, le immagini sono il formato appropriato per contenuti persuasivi che attirano il destinatario.

Il negozio Boden utilizza le immagini per catturare l’attenzione dei suoi utenti.

Ad esempio, invia uno sconto del 25% e la spedizione e il servizio di restituzione gratuiti con il messaggio “Spremi il tuo giorno”. In questo modo, propongono ai potenziali clienti di usufruire dello sconto limitato di quattro giorni e lo paragonano con un succo di limone.

L’immagine accompagna perfettamente il messaggio che vuoi trasmettere attraverso il testo. Lo sconto è rappresentato in modo originale e attraente, in modo che il potenziale cliente finisca per acquistare.

3.- JetBlue, un corpo del messaggio persuasivo

Nella scrittura persuasiva nell’e-mail marketing è essenziale prestare attenzione al corpo del messaggio. Una volta che il destinatario ha aperto la posta, desidera leggere un messaggio interessante e prezioso. Pertanto, tecniche come lo storytelling per la scrittura persuasiva sono molto appropriate.

Raccontare storie che agganciano il lettore tramite e-mail è un buon modo per generare più contatti. Lo storytelling fa sì che l’utente si senta identificato con il messaggio che l’azienda vuole trasmettere; quindi sente il bisogno e l’interesse di saperne di più o di acquistare. Questa è un’opzione di scrittura persuasiva molto chiara.

Inoltre, nel corpo della mail è conveniente non includere paragrafi troppo lunghi e evidenziare i sottotitoli come elemento attraente. Allo stesso modo, le parole importanti tendono ad essere in grassetto e potrebbero esserci elenchi che sintetizzano idee.

La società JetBlue sviluppa la scrittura persuasiva nell’e-mail marketing, in quanto include storie interessanti nel corpo dei suoi messaggi.

Ad esempio, invia un’email di promemoria per il compleanno dopo il primo contatto. Questa compagnia aerea ti invita a cercare un volo verso un luogo che ti piace. È un’e-mail che è possibile automatizzare.

4.- Uber, call to action con pulsanti e anchor text

Nei messaggi di email marketing è molto importante includere pulsanti di invito all’azione per incoraggiare l’utente ad acquistare. Oltre al corpo dell’email, è essenziale aggiungere un invito all’azione che catturi l’attenzione del potenziale cliente.

L’invito all’azione deve essere diretto e persuasivo e condurre ad azioni concrete. Questo pulsante CTA deve essere visibile affinché l’utente possa identificarlo rapidamente.

Nel caso di Uber, il copy è chiaro e diretto, “non dimenticare di prenotare 28 giorni di tariffe basse con un abbonamento di viaggio“. Questo messaggio è evidenziato in grassetto, a cui viene aggiunto un pulsante con un anchor text. L’invito all’azione è rappresentato da un pulsante blu, con il messaggio “prenota un passaggio” e una freccia dove il potenziale cliente clicca e viene reindirizzato al link di conversione.

5.- Banner

Un’altra delle strategie efficaci nell’e-mail marketing, è l’inclusione di banner accompagnati da un testo persuasivo. Invece di un collegamento ci sono volte in cui è più utile posizionare un banner per ottenere più traffico sul tuo sito Web e un aumento del tasso di conversione.

In breve, la scrittura persuasiva nell’e-mail marketing è essenziale per catturare l’attenzione dei potenziali clienti e aumentare il tasso di conversione. Per questo, l’ideale è utilizzare un software di email marketing professionale come MDirector, una delle piattaforme di email marketing più complete.

Whitepaper gratuito Landing Page
Landing Page efficaci: consigli che ti porteranno al successo

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?