10 esempi di aziende che gestiscono bene la lead generation

10 esempi di aziende che gestiscono bene la lead generation

5 marzo, 2018 per NewsMDirector

10-ESEMPI-DI-AZIENDE-CHE-GESTICONO-BENE-LA-LEAD-GENERATION

Internet mette a disposizione di chiunque un buon numero di esempi di lead generation perché fungano da ispirazione, pianificazione, sviluppo e attivazione di campagne di marketing digitale innovative. Ma perché è così importante avere accesso ai migliori esempi di lead generation?

Probabilmente una delle tue lotte quotidiane è la lead generation di qualità. Dato che è il punto di partenza per generare vendite. In diverse occasioni può risultare un’attività complessa da gestire. Soprattutto perché hai bisogno di avere l’attenzione del tuo pubblico obiettivo e dei potenziali clienti.

Per ottenere un incremento dei leads dal tuo database è necessario effettuare un’azione previa: aumentare il numero di utenti interessati ai tuoi prodotti o servizi. E ricorda che è consigliabile costruire un database di proprietà.

Con gli utenti iscritti a tua disposizione potrai attivare l’imbuto di conversione. A partire da qui devi lavorare sui leads per dirigerli verso la conversione.

Esempi di lead generation da considerare

esempi lead generation

È interessante valutare i migliori esempi di lead generation adattandoli alle tue campagne digitali. Ovviamente, il primo passo è essere presenti sulle principali piattaforme in cui possono essere contattati.

Ascend2 nel suo report riguardo allo stato della lead generation mostra i sistemi più efficaci e considerati dagli utenti per captare clienti potenziali. I principali sono l’email marketing e il content marketing, individuati dal 45% degli intervistati.

Senza lasciare da parte i social, l’ottimizzazione delle landing pages o la tua strategia SEO. Quindi, indipendentemente dalle idee che rilevi in questi esempi, dovrai ottimizzare i tuoi canali per poterle adattare.

A seguire ti mostriamo 10 buoni esempi di lead generation di aziende che stanno lavorando bene su diversi canali:

1.- Le newsletters con contenuti di valore, uno dei punti fermi

esempi lead generation

È uno dei modi migliori per attirare clienti. L’email marketing è uno dei principali canali per ottenere leads qualificati. Mantenere un contatto abituale con i clienti attraverso le newsletters ti aprirà le porte per mostrare le tue offerte e i tuoi contenuti.

E ci sono buone possibilità che l’utente condivida il tuo messaggio sui social rendendolo più evidente. In questo modo, includere un pulsante affinché i tuoi contatti possano condividere le newsletters è uno dei migliori esempi di lead generation da considerare. Ti aiuterà ad aumentare in maniera significativa il tuo database.

Come puoi vedere nell’esempio di Jack Willis, non solo si condivide informazione di valore per gli utenti. Sono inclusi anche i pulsanti per la condivisione social per guadagnare visibilità e generare leads.

Ovviamente ti consigliamo di applicare le regole per migliorare l’open rate delle tue campagne di emailing.

2.- Come esprimere i tuoi contenuti? Segui i passi di Buzzfeed

esempi lead generation

Le azioni di BuzzFeed sono uno degli esempi di lead generation più attuali. Le pubblicazioni del brand sono totalmente focalizzate nella lead generation, accompagnata dalla gestione dei leads attuali tramite l’email marketing.

Per questo, oltre a porre grande attenzione al subject dei messaggi, si effettua una segmentazione molto precisa. E ciò aiuta l’azienda a destinare i contenuti adeguati ai diversi segmenti di utenti.

Uno dei principali punti forti delle azioni di lead generation di BuzzFeed riguarda i contenuti. Ma non si condividono in qualsiasi maniera. Il brand offre ai suoi lettori la possibilità di iscriversi a newsletters relative a diverse tematiche: libri, cibo, politica, amore, ricette, ecc.

Quindi, si conquista l’utente attraverso l’ambito informativo. Lasciando da parte le campagne di lead generation che nascono e muoiono con un unico obiettivo: vendere.

Inoltre, una volta che l’utente si iscrive alle liste, BuzzFeed comunica il numero di mail che riceverà e i giorni di invio. Inoltre vengono generate campagne visualmente interessanti che hanno titoli creativi e immagini impattanti per attirare traffico al sito.

3.- Download gratuito di ebooks e whitepapers

esempi lead generation

Come vedi, la maggior parte degli esempi di lead generation si basano su un punto chiave: i contenuti. In questo caso, una buona alternativa per ottenere più utenti è creare contenuto di valore per il tuo pubblico obiettivo e, invece di condividerlo sul tuo blog e poi sui social mediante le tue newsletter, creare una guida scaricabile.

Il punto forte è che sono contenuti lunghi e strutturati. I tuoi possibili clienti potenziali saranno attratti da questi elementi. Inoltre sono gratuiti. L’unico elemento che devi richiedere sono i dati essenziali attraverso un form adeguato.

Nel caso in cui crei qualcosa di potente come l’esempio di MDirector, assicurati che, oltre a includere il form di iscrizione, fornirai anche l’opzione di condividere la guida sui social.

4.- Pop-ups eficaces

esempi lead generation

Generare leads con pop-up può essere uno dei modi più efficaci per attirare l’attenzione dei visitatori a un sito e ottenere la loro mail. Per esempio, con WP Beginner, una guida di WordPress per principianti, le registrazioni sono aumentate del 600% tramite pop up.

Ma i migliori esempi di lead generation con pop up hanno qualcosa in comune: la creatività. Nel caso in cui il pop up sia uguale a quello degli altri, non emergerai. Come vedi, Neil Patel ha optato per un pop up interessante, a schermo intero, con un copy creativo.

5.- Organizza Webinars

esempi lead generation

Un altro degli esempi di lead generation che puoi utilizzare è la creazione di webinars o seminari online. E quale miglior maniera per lanciarli se non domandando all’utente che si iscriva per partecipare.

6.- Sorteggi, offerti, promozioni…un successo assicurato

esempi lead generation

Le offerte speciali e i sorteggi sono un elemento potente per generare leads. Per questo è importante che quando ricevi esempi nella posta in ingresso, li valuti e li conservi.

Ci sono alcuni dati che dovresti considerare se scegli questa opzione. Uno studio di SSNN segnala che, quando fai un sorteggio, offrire diversi premi permette di ottenere migliori risultati rispetto ad un premio unico. E ciò è dovuto al fatto che, quando si propone un unico premio, gli utenti percepiscono che ci sono meno probabilità di vincere. Ovviamente, i sorteggi multipli aumentano le speranze e portano più persone ad iscriversi.

Nelle promozioni e offerte che invii via mail, assicurati di includere link affinché le proposte possano essere condivise. Ma un altro punto a tuo favore può essere quello di fornire un contenuto extra se l’utente si iscrive. Come quello fornito da questa campagna di J.Crew che non solo richiama l’attenzione con uno sconto interessante ma offre anche un extra che può diventare fondamentale per l’utente.

7.- I concorsi sui social faranno in modo che gli utenti captino leads per te

esempi lead generation

Al giorno d’oggi i social si sono trasformati in un canale di comunicazione fondamentale. Per questo, essere presente sulle piattaforme che utilizza il tuo pubblico ti aiuterà a conoscerlo meglio. Così come interagire e condividere informazione.

Uno dei principali obiettivi dell’utilizzo dei social è quello di generare traffico per dirigerlo verso le tue landing pages. Una volta lì, potrai utilizzare i meccanismi necessari per fare in modo che utilizzino il form. Ma, prima di tutto, è necessario che il concorso sia efficace.

esempi lead generation

Come nel concorso di Sephora, uno dei migliori esempi di lead generation sui social.

In questo caso, per ottenere più iscritti e fornire informazioni rilevanti, l’azienda ha scelto un concorso in cui gli utenti dovevano solo compilare un form. Il premio era, da un lato, un viaggio e, dall’altro, diversi prodotti da surf.

L’azione era totalmente orientata a un target specifico. Un pubblico che seguisse le tendenze di moda e a cui piacesse lo sport.

8.- Annunci sui social

esempi lead generation

È consigliabile attivare una buona strategia nella cura dei contenuti per generare più leads in maniera organica. Un obiettivo che potrai raggiungere se analizzi i diversi esempi di lead generation sui social che puoi trovare.

Devi imparare a ottimizzare ogni social, sapendo quali si adattano meglio al tuo target e con quali potrai ottenere più leads. A seguire potrai attivarti.

Come puoi vedere nell’esempio, Hootsuite non vende prodotti. Vende esperienze, vende tempo, un aspetto che manca sempre. E mediante il copy incita gli utenti a iscriversi e a provare lo strumento.

9.- Landing pages ottimizzate

esempi lead generation

Quello di Atresplayer è uno degli esempi di lead generation che lavora in base ai vantaggi dell’iscrizione. Al posto di promettere un prodotto, promette vantaggi e esperienze. Che sono gli elementi che incitano l’audience ad agire e a fornire i suoi dati.

Atresplayer, essendo un prodotto audiovisivo, approfitta del potere delle immagini per fornire dettagli sui suoi servizi e per attirare nuovi clienti. La landing page si trasforma, così, nel principale elemento che spinge a completare l’azione.

10.- Genera leads innovando i form

esempi lead generation

Le migliori landing pages per generare leads dispongono di form brevi, semplici e facili da compilare. Oltre alle call to action efficaci.

Ma cosa ne pensi del form di We Love Dates? Man mano che viene compilato il sistema avanza nelle tappe, in maniera visuale, fino ad arrivare all’ultimo dato richiesto: l’email. Così si ottengono i dati di un form lungo ma in maniera più divertente e persuasiva, con maggiori risultati.

Vuoi creare landing pages professionali che ti aiutino a generare leads senza complicarti la vita? Con MDirector Landing Optimizer potrai creare le tue landings con form efficaci.

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?