Come creare una landing page di affiliation marketing ad alta conversione

8 giugno, 2021 per Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

affiliation marketing landing page

Quando hai un programma di affiliazione e vuoi avere successo, è imperativo che la tua landing page di affiliation sia di qualità.

Una landing page di questo tipo può essere molto efficace per aumentare la portata della tua attività. Ciò ti consente di ottenere più lead aumentando il tasso di conversione.

E non solo, visto che le landing page chiuderanno le domande che intercorrono tra l’utente che sta visitando il tuo sito e la possibile vendita che si può fare. In questo caso si crea una connessione emotiva che può provocare una sensazione di desiderio nel cliente.

Nei prossimi punti imparerai qualcosa in più sulle landing per gli affiliati e su come applicarle nella tua attività e far crescere il tasso di conversione.

Lo scopo principale di una landing page di affiliazione

Le landing degli affiliati hanno lo scopo di attivare l’azione. Il loro obiettivo è far sì che le persone che visitano la tua pagina facciano click su un collegamento, lascino la loro email, effettuino un acquisto o semplicemente eseguano qualsiasi azione desideri.

È molto importante da tenere a mente quando si progettano le proprie pagine di destinazione, in quanto ciò ti aiuterà a prendere decisioni migliori. Ad esempio, puoi scegliere un design che si basi principalmente sull’estetica o sul gusto personale che hai.

Questo può rivelarsi molto interessante se lo guardi dal lato creativo. Tuttavia, l’obiettivo della tua pagina di affiliazione è quello di poter guadagnare molto di più. Ecco perché devi dare la priorità alla conversione. Certo, non trascurare l’estetica, perché anche lei ha la sua importanza.

Come puoi creare una landing di affiliazione che ti aiuti a convertire

landing di affiliazione

Una landing di affiliazione è uno spazio indipendente che i clienti raggiungono tramite un URL. Come regola generale, fanno parte delle strategie di marketing di tutte le aziende che vogliono raggiungere determinati obiettivi nel mondo digitale.

Sono progettati in modo da poter attirare più persone sulla tua pagina, oltre a potenziali clienti. Essendo affiliati, forniscono un’esperienza personalizzata per quei clienti. Questi clienti accedono alla pagina tramite un URL personalizzato dall’affiliato.

Una landing page di affiliazione non solo renderà più piacevole per il tuo cliente interagire con il tuo brand, ma aumenterà anche la fiducia dei clienti assicurando che i loro acquisti siano approvati dall’affiliato.

Nell’elenco sottostante troverai gli elementi di base da includere nella tua futura landing.

1.- La pagina principale

Ci sono molti modi per creare una landing page. Se hai intenzione di creare il tuo codice, contenuto e design da solo, molto probabilmente preferirai creare interamente la pagina.

I plugin di cui dispongono queste pagine di affiliazione ti permetteranno di assegnare una pagina o una pubblicazione a un affiliato specifico. Se stai iniziando in questo mondo e non conosci HTML o CSS, in MDirector abbiamo un generatore di landing page che può essere utile se non hai conoscenze tecniche.

2.- Il design sarà sempre l’aspetto principale

landing page design

Quando si parla di un design generale, la cosa più rilevante è la pulizia e l’aspetto contemporaneo. Attualmente nessun utente vuole visitare una pagina che ha uno stile che sembra di un’altra epoca. Se usi gli spazi vuoti, ti aiuterà molto.

Quando i visitatori visitano la tua pagina, è meglio consentire loro di concentrarsi sulle informazioni che risaltano di più. Se hai contenuti disordinati, con aree piene di testo e un’estetica priva di significato, l’esperienza sarà spiacevole e le persone lasceranno la pagina.

Devi ricordare che il tuo obiettivo è che i tuoi clienti vedano ciò che vuoi che vedano. Se devono fare molti sforzi per trovare un’informazione, molto probabilmente perderanno interesse.

Se le informazioni più importanti sulla landing del tuo affiliato sono nella parte superiore della pagina, sarà più facile per i clienti capire cosa stai offrendo. Un approccio al design minimalista aiuterà a ridurre al minimo le distrazioni.

3.- Tieni presente l’uso di titoli e immagini

Nel caso non lo sapessi, i titoli sono una delle più grandi opportunità per attirare l’attenzione del lettore. È in questa sezione che devi catturare i tuoi clienti in modo che leggano il resto delle informazioni che ha la tua pagina e, infine, acquistino il tuo prodotto.

Non smettere di rischiare e di pensare a diverse opzioni che il tuo titolo può mettere in pratica. L’importante è che ti prenda abbastanza tempo per farlo. Per crearlo, ci vuole del tempo per pensare a un’opzione che potrebbe essere interessante. Nel titolo puoi confrontare i tuoi prodotti con quelli della concorrenza o includere alcune testimonianze dei clienti.

D’altra parte, in questa sezione puoi evidenziare qualsiasi caratteristica che desideri evidenziare sul tuo prodotto. Allo stesso modo, c’è la possibilità di personalizzare i tuoi titoli con segmenti specifici diretti alla tua base di affiliati. Puoi anche creare titoli che utilizzerai in date specifiche, come le festività.

Tuttavia, anche qui è importante l’uso di immagini, che si tratti di un banner, di una foto o di un altro elemento grafico. In effetti, l’immagine che inserisci potrebbe essere la cosa più importante sulla tua landing. Così puoi comunicare tutto ciò che ti interessa. Se il tuo prodotto è orientato visivamente, sfrutta al massimo questo aspetto.

4.- Non dimenticare di lavorare sul testo della tua pagina

testo landing page

Un altro passaggio da considerare quando si crea una landing page per gli affiliati è la scrittura del testo che avrà il corpo della pagina. L’obiettivo principale è che il tuo visitatore continui a leggerti. Il testo può creare o distruggere l’esperienza del cliente. Ecco perché deve essere il più convincente possibile, oltre che molto conciso.

È importante che il testo comunichi quali sono i punti chiave della tua offerta, nonché i vantaggi che offre il tuo prodotto. E un aspetto molto importante: la prima frase che scrivi dovrebbe far venire voglia al lettore di continuare a leggere.

Un’opzione interessante è incorporare lo storytelling nei tuoi testi. Tutti amano poter leggere una buona storia, soprattutto se è una storia che ha avuto successo.

Un’altra opzione che hai a tua disposizione è porre domande dall’inizio mentre aggiungi elementi che generano un po’ di mistero. Questo susciterà curiosità nel lettore e vorrà arrivare alla conclusione della storia. Ecco alcuni suggerimenti per scrivere il testo della tua pagina:

  • Sii più diretto con il tuo pubblico quando.
  • Usa verbi e parole d’azione.
  • Il tuo messaggio deve essere facile da capire.

5.- Un efficace invito all’azione

Indipendentemente dalla landing dell’affiliato, l’invito all’azione che utilizzerai può essere inserito più volte nella pagina. Può essere in alto, all’interno del testo e anche in fondo. Ciò consentirà ai tuoi utenti di prendere la decisione di acquisto indipendentemente da dove si trovano sulla tua pagina.

Poiché i dispositivi mobile sono i più utilizzati oggi per le vendite e-commerce, avere un invito all’azione al centro della pagina significa che i visitatori potranno vederlo immediatamente. Tuttavia, oggi gli esperti dicono che è molto meglio entrare in un unico luogo in cui i clienti possono fare click. La sua efficacia è maggiore, soprattutto in quelle piccole landing page che non richiedono uno scrolling.

Inoltre il pulsante della tua CTA deve contrastare con i colori del resto della tua pagina. L’idea è che sia un colore che attira l’attenzione ed è facile da identificare all’interno del contenuto della pagina.

Landing per gli affiliati, un’opzione unica per convertire

Per creare pagine di affiliazione ci sono alcune linee guida obbligatorie. Ti consigliamo pertanto di seguire le istruzioni su come è possibile creare questa pagina, nonché di prendere spunto dalle aziende che hanno avuto successo. Non c’è niente di sbagliato nell’emulare altri che hanno ottenuto buoni risultati.

Ricorda sempre che la perfetta combinazione di elementi fornirà un’esperienza migliore per i visitatori. Un piacevole soggiorno renderà possibile la conversione sulla tua pagina.

Se hai dubbi su come renderlo possibile, in MDirector ti offriamo Landing Optimizer, il nostro potente generatore di landing page. Con esso sarai in grado di creare le tue landing page in pochi minuti.

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?