Suggerimenti per fare pubblicità tramite SMS e non essere dimenticati

25 settembre, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?
[mr_rating_form]

fare pubblicità tramite SMS

Se vuoi pubblicizzare il tuo brand e ciò che offri, allora è il momento di fare pubblicità tramite SMS. Non pensare che sia un canale di comunicazione obsoleto perché è il contrario. È uno dei più efficaci perché diretto e personalizzato.

Secondo le statistiche, i messaggi di testo hanno un tasso di apertura del 98% in meno di 15 minuti, sottolineando che il 90% degli SMS viene aperto entro i primi 3 minuti dalla loro ricezione. Queste cifre mostrano l’efficacia di questo mezzo, rendendolo eccellente per ogni tipo di promozione.

Molte aziende basano la loro strategia di marketing su questo popolare canale che alcuni credevano morto. Quindi, se prevedi di fare pubblicità tramite SMS, inizia a strutturare attentamente il tuo piano di invio. Ma se non sai come iniziare, qui puoi fugare tutti i tuoi dubbi.

Perché utilizzare gli SMS nella tua strategia?

SMS nella tua strategia
Non sei ancora sicuro della pubblicità tramite SMS? Dovresti rilevare tutti gli aspetti positivi che questo strumento può garantire al tuo brand. Di seguito puoi visualizzare un elenco dei principali vantaggi dell’SMS marketing:

  • Hai la possibilità di inviare messaggi in blocco a un numero illimitato di persone tramite piattaforme pubblicitarie SMS.
  • I costi delle piattaforme di SMS Marketing sono molto bassi, il che lo rende accessibile alle piccole e medie imprese.
  • Oltre ad essere un canale diretto, è anche personalizzato, poiché i messaggi raggiungono il cellulare di ogni persona.
  • È possibile definire e riutilizzare modelli per inviare messaggi SMS al proprio elenco di contatti.
  • Offre la possibilità di programmare gli invii che vuoi effettuare nelle date di maggiore richiesta. Puoi definire i destinatari e l’orario di invio, tutto questo grazie all’SMS Automation.
  • Facilita la gestione dei clienti grazie all’utilizzo di applicazioni per SMS Marketing. Ciò consente di aggiungere, modificare o eliminare l’elenco dei contatti con cui si desidera lavorare.
  • Ti consente di importare gli elenchi di contatti che hai salvato in file con formato CSV.
  • Puoi anche incorporare link che portano al tuo sito web e generano più traffico.
  • Hai la possibilità di accedere alle statistiche, dove puoi vedere il numero totale di SMS che hai inviato con successo e quelli che sono in attesa di essere inviati. Inoltre, ti consente di visualizzare graficamente i risultati delle aperture e dei click sulla tua pagina.

Cosa dovresti tenere a mente quando usi gli SMS?

Come la maggior parte delle cose, anche la pubblicità tramite SMS ha alcuni aspetti negativi di cui dovresti essere a conoscenza. Sebbene non superino i vantaggi, è importante che tu ne tenga conto. Quindi presta attenzione agli aspetti negativi che potresti incontrare lungo il percorso:

  • Possono sorgere situazioni in cui gli utenti considerano la tua campagna come SPAM o messaggi fraudolenti. Ecco perché è importante che tu abbia il permesso delle persone per poter inviare loro un messaggio sui loro dispositivi mobile.
  • Devi sapere che non tutti i paesi consentono l’invio di SMS di massa ai propri cittadini.
  • Hai solo 160 caratteri per pubblicizzare il tuo brand e inviare sconti e promozioni.
  • Tieni presente che alcune persone attualmente non utilizzano questo canale. Pertanto, possono ignorare i messaggi che ricevono.
  • Suggerimenti per la pubblicità tramite SMS
  • Come hai visto, la pubblicità tramite SMS può essere una grande opportunità per raggiungere i tuoi clienti in modo non invadente, ma molto diretto.

Tuttavia, una buona strategia di marketing via SMS ha alcuni ingredienti necessari per il successo. Invia ai tuoi clienti comunicazioni utili e interessanti, ma che soddisfano anche una serie di requisiti:

1.- Il consenso dell’utente conta

consenso dell'utente
Devi iniziare con il piede giusto e, per fare i passi giusti, la prima cosa che devi avere è il consenso della persona. Questo passaggio è molto semplice perché è necessario fornire solo il numero di telefono. Se l’utente te lo fornisce, è perché è veramente interessato a ricevere le tue campagne.

È estremamente importante che tu spieghi all’utente lo scopo di questa richiesta. Devi essere molto onesto con il cliente e dirgli che se ti dà il suo contatto, hai la sua autorizzazione per inviargli informazioni relative al tuo brand. Evidenzia che puoi ricevere offerte e promozioni e, in questo modo, la tua proposta sarà più interessante.

2.- Personalizza il mittente


Raramente le persone rispondono alle chiamate o aprono messaggi da un numero sconosciuto. Per questo motivo è fondamentale che il tuo mittente sia personalizzato, si consiglia di utilizzare il nome del brand. In questo modo la persona lo riconoscerà immediatamente e aprirà l’SMS.

Hai anche la possibilità di indicare il tuo numero di telefono, in questo modo, se vuoi, puoi ricevere feedback dai clienti. Avranno la possibilità di rispondere ai tuoi messaggi, tramite un SMS o una chiamata. È ideale per stabilire una buona comunicazione a due vie.

Un’altra alternativa che puoi scegliere è inserire una parola breve che non superi gli 11 caratteri.

3.- Scrivi un messaggio interessante

Sms marketing
Il successo della tua campagna dipenderà dal contenuto che invii. Pertanto, il messaggio deve contenere informazioni preziose. Non inviare un SMS solo per farlo, perché può portare alla perdita di clienti. Ricorda che, quando richiedi il numero, devi indicare cosa proporrai e se non interessa all’utente, potrà disiscriversi.

Il tuo obiettivo è chiaro, vuoi utilizzare questo mezzo per pubblicizzare il tuo brand, quindi è quello che dovresti fare. Puoi inviare loro messaggi su promozioni speciali, offerte, nuovi stock di prodotti o servizi che offri. Inoltre, inviti a eventi aziendali o codici sconto.

4.- Crea SMS brevi

È un fatto noto che quando scrivi un messaggio di testo hai solo 160 caratteri. Può essere visto come uno svantaggio quando pensi che potresti non essere in grado di riassumere tutto ciò che vuoi trasmettere.

Tuttavia, se visto da un’altra prospettiva, è l’ideale per andare dritto al punto. Non ci sono titoli o introduzioni qui, solo un breve contenuto promozionale o informativo.

Ma a volte hai idee consistenti e in questo caso devi riassumerle. Ti ricordi quando a scuola dovevi cercare l’idea principale di un testo? Questo è esattamente ciò che dovresti fare con il tuo SMS, trovare il contenuto chiave per attirare il cliente e convincerlo a compiere l’azione che desideri.

5.- Personalizza il messaggio


Alle persone piace sentirsi speciali e puoi farlo con la personalizzazione. Tutto quello che devi fare è inserire il nome del destinatario all’inizio del testo, ad esempio: Ciao, Carlo!

Questo piccolo dettaglio avrà un tono più amichevole e vicino, rendendo la comunicazione positiva.

Anche se effettui invii di massa, hai la possibilità di personalizzarli. Devi solo utilizzare la funzione che ti permette di aggiungere i dati di ogni contatto nel messaggio.

Puoi sfruttare tutti i dati che hai sull’utente, il sesso, le preferenze. Questo senza dubbio aggiunge un plus al tuo messaggio e lo rende più efficace.

6.- Crea concorsi e sorteggi

Un modo organico per alimentare il tuo elenco di contatti è organizzare concorsi. I consumatori amano poter vincere prodotti e servizi, questa è la loro motivazione a partecipare. Ma devi offrire loro qualcosa di esclusivo che non hanno alcuna possibilità di ottenere in altro modo.

Questa strategia è eccellente per acquisire nuovi contatti che puoi fidelizzare con le tue campagne. I tuoi clienti abituali parteciperanno e lo diranno sicuramente alla loro famiglia e ai loro amici.

7.- Scegli il momento giusto


C’è un fattore chiave per la tua campagna per raggiungere gli obiettivi proposti. Si tratta di scegliere bene il momento in cui inviare l’SMS. La prima cosa che dovresti avere chiara è che devi essere tempestivo, perché a nessuno piace essere svegliato da un messaggio promozionale.

Va notato che il programma dipenderà dal settore. Se hai un ufficio e hai intenzione di inviare un promemoria di un appuntamento, è meglio farlo il giorno prima, prima delle 19:00. Cioè, hai dalle 9 del mattino alle 5 del pomeriggio per effettuare i tuoi invii.

Ti consigliamo di farlo dal lunedì al venerdì e di lasciare riposare i clienti nei fine settimana. Può esserci un’eccezione nel caso in cui ci siano offerte last minute o che si tratti di un’attività nel settore del tempo libero legata al weekend. Può essere una buona strategia che spinge le persone a comprare.

L’idea è di pianificare gli invii entro il tempo che meglio si adatta al tuo pubblico target.

Puoi impostare la periodicità o la frequenza che desideri e che meglio si adatta alla tua nicchia di mercato. Ricordati solo di rispettare gli orari dei tuoi contatti e così avrai una migliore ricettività.

Hai già tutto quello che ti serve per fare pubblicità tramite SMS, non ti resta che seguire questi suggerimenti e inizierai a vedere i risultati.

Per facilitare il tuo lavoro, in MDirector ti offriamo la nostra piattaforma di SMS Marketing con la quale potrai inviare i tuoi messaggi in modo automatizzato e professionale. Provala ora!

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?