7 landing pages per promuovere i tuoi eventi

17 maggio, 2019 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per molti responsabili marketing intelligenti, gli eventi sono un’estensione naturale delle loro strategie di content marketing. Sono anche un canale chiave per generare leads. Senza dimenticare che aiutano a costruire un’immagine di brand solida, rafforzare l’identità e ovviamente fidelizzare i clienti.

Ovviamente affinché le persone partecipino è necessario imparare a creare landing pages per la promozione degli eventi.

Non c’è momento migliore di questo per mettere in pratica tutte le tecniche persuasive e senso di urgenza che conosci. Oltre a mostrare i motivi per cui gli utenti dovrebbero partecipare al tuo evento. Senza dimenticare di trasmettere i vantaggi che otterranno.

Le landing pages per promuovere eventi sono necessarie. Di fatto dovresti imparare a ottimizzarle in anticipo, durante e dopo l’attività.

Landing pages per promuovere eventi, in fasi

Le landing pages per la promozione di eventi sono ideali per generare interesse nelle conferenze, workshop o raccolte fondi.

Ma per questo, devono essere create in maniera strategica per fornire agli utenti la registrazione o l’acquisto dei biglietti, come per trovare informazioni necessarie. Ossia, sia l’obiettivo dell’evento sia il valore dello stesso devono essere ovvi per i partecipanti.

Ricorda che il tuo evento è un prodotto. E come per gli altri prodotti tangibili, c’è una considerazione dei costi vs i benefici. Dipende da te inclinare la bilancia a favore del vantaggio nella tua landing page.

Per fare in modo che questa bilancia si inclini non è possibile non considerare 5 degli elementi più importanti delle landing pages per la promozione degli eventi.

Osserva, mediante esempi, come dovrebbe essere la landing page ideale per il tuo prossimo appuntamento.

Gli elementi che non possono mancare

1 – Mostra il vantaggio

Le landing pages per la promozione di eventi devono trasmettere a prima vista il valore.

L’esempio di Urban Outfitters è ideale per vedere come il brand mostra agli interessati i vantaggi del partecipare all’evento. Ossia, non solo impareranno qualcosa dal workshop ma riceveranno uno sconto.

Chiaramente non è obbligatorio offrire sconti, ricompense o cibo gratuito. Il valore che offre l’evento potrebbe essere, semplicemente, la presenza di un professionista del settore.

Ma indipendentemente dal vantaggio, è utile mostrarlo direttamente. Così il tuo messaggio avrà un impatto maggiore.

2 – Hero images

Le hero images sono fondamentali nelle tue landing pages per la promozione di eventi. Soprattutto perché hanno la capacità di trasmettere un’idea di come sarà o cosa troverà l’utente all’evento.

Risulta interessante analizzare questo esempio.

Vedrai, tutte le informazioni importanti, incluso il link di registrazione, si ubica nella parte superiore della pagina affinché gli utenti possano trovarlo facilmente.

Ma la hero image del professionista in questione come immagine principale aiuterà l’evento e il pubblico a connettersi meglio.

Chiaramente non scartare l’ipotesi di usare hero images video. Ti aiuteranno a proiettare i tuoi obiettivi e si adatteranno meglio al tuo pubblico grazie all’energia e l’emozione che si può creare con questo formato.

3 – Una proposta di valore unica

La tue landing pages per la promozione di eventi dovranno includere un form di registrazione. Ed è utile che incorpori una proposta di valore unica che spieghi ai partecipanti cosa impareranno/riceveranno durante l’evento. Qualcosa che non potranno ottenere altrove.

L’ideale è che, attraverso diverse tecniche persuasive, racconti all’utente perché ha bisogno di partecipare.

4 – Le recensioni sono un must nelle landing pages per la promozione di eventi

In questo caso, si includono le aspettative degli utenti che parteciperanno all’evento.

Ma perché è consigliabile inserire recensioni nelle landing pages per la promozione di eventi?

  • Doterà l’evento di affidabilità. E anche il tuo brand otterrà vantaggi. È un modo per dimostrare che non hai paura che i tuoi utenti condividano le loro esperienze o aspettative riguardo agli eventi futuri. Di fatto non è molto affidabile che sia solo il brand a dire quanto è bello l’evento.
  • Migliora la capacità di vendita. O, in questo caso, migliorerà le probabilità di ottenere che gli altri si iscrivano o acquistino i biglietti. Oltre a dotarti di credibilità, l’opinione di altre persone ti aiuterà a vendere di più. Potrai capirlo facilmente con la prenotazione di un hotel per le tue vacanze. È probabile che tu scelga un hotel che include opinioni visibili prima del pagamento.
  • Fidelizza i clienti. Dare voce agli utenti mediante recensioni è fondamentale per ottenere che l’engagement migliori. la fidelizzazione dei clienti si ottiene in base a diversi movimenti. Tra gli altri, grazie all’opportunità di essere una parte attiva riguardo a ciò che fa l’azienda.
  • Ti offrirà un feedback da cui potrai apprendere per migliorare. Le opinioni negative ti aiuteranno a implementare miglioramenti o cambiamenti nell’organizzazione del tuo evento. Immagina che prima dell’evento tu riceva una recensione con critiche sull’evento precedente. Sarebbe utile considerare la critica per l’evento organizzato.
  • Le recensioni sono presenti sui motori. Come puoi immaginare il fatto che si generino opinioni riguardo al tuo evento migliorerà il posizionamento web. Cosa che ti offrirà maggiore visibilità e probabilità che i clienti potenziali partecipino.

Un buon modo per ottimizzare le landing pages con recensioni efficaci è attraverso Landing Optimizer di MDirector.

5 – Includi una call to action chiara

Tutte le landing pages per la promozione di eventi o di qualsiasi altra attività devono avere un unico obiettivo.

Nel caso in cui gli eventi, l’obiettivo finale è fare in modo che le persone si registrino cliccando sulla call to action. Per questo devi pianificare come farlo.

  • Cosa vuoi che faccia la tua audience? Come vuoi che agisca?
  • Vuoi che compri biglietti?
  • Preferisci che si iscriva alla tua lista di mail per ricevere notifiche?

È vitale che prima di creare le tue landings tu abbia chiaro il tuo obiettivo. Tutti i messaggi che crei successivamente saranno più diretti e facili da capire.

Prima dell’evento

6 – Crea coscienza del brand e attira clienti

La partecipazione dell’evento comincia mesi in anticipo per assicurarti di avere tutto a posto. Dal piano marketing al contenuto alla logistica dell’evento.

Nei mesi precedenti al tuo evento potresti cominciare a raccogliere indirizzi mail di leads interessati. Così avrai l’opportunità di mantenerli informati via mail fino a quel giorno.

Inoltre è interessante raccontare all’utente ciò che dovrebbe sapere del tuo brand, dei collaboratori o sponsor. E a condividere ciò che pensano i partecipanti degli altri anni, come si mostra nell’esempio.

Nell’esempio dell’immagine, l’utente ha la possibilità di conoscere di cosa tratta l’evento e perché si celebra con dati reali. Cosa che fa migliorare la credibilità.

Inoltre non si perde l’opportunità di menzionare i dati più interessanti e le tendenze della comunicazione e tecnologia.

7 – Durante e dopo l’evento

Le landing pages per promuovere gli eventi non devono gestire solo i giorni che precedono l’attività e dimenticare le fasi post evento. Durante quel giorno e soprattutto successivamente è interessante curare la tua strategia digital.

Per cominciare, è interessante che mentre ha luogo la conferenza o il workshop, tu sia presente sui social per informare il tuo pubblico obiettivo su cosa sta accadendo. È possibile che la tua audience non abbia potuto partecipare. E amerebbe sapere come stanno andando le cose. Così migliorerai l’engagement.

Una volta terminato l’evento, potrai anche considerare altri canali per restare in contatto con la tua audience.

Per esempio potresti inviare una mail ai partecipanti con un recap di quanto accaduto e le conclusioni principali. Anche se ci sono altre cose che puoi fare quando termina l’evento.

Come per esempio revisionare la tua landing page. Ricorda che sui social hai raccontato in diretta cosa stava accadendo. Ma se qualcun partecipante vuole rivedere un intervento specifico?

L’ideale è che la tua landing incorpori video e file e che siano a disposizioen degli utenti perché possano visionarli.

Rendi tutto facile

In MDirector abbiamo creato una tecnologia che ti permetterà di creare landing pages per la promozione di eventi in maniera facile grazie all’editor “drag and drop”. Attraverso Landing Optimizer il nostro generatore di landing pages, potrai attirare clienti potenziali ottimizzando l’acquisizione mediante la creazione semplice di diverse pagine di atterraggio e A/B testing.

Landing Optimizer è uno strumento ideale per elaborare landing pages senza conoscenze tecniche avanzate. Inserisci recensioni nelle landing pages e arricchisci il tuo contenuto per creare le pagine che ti servono. Per avere più informazioni sulla nostra piattaforma di landings mettiti in contatto con noi.

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?