Perché CRM e marketing automation sono inseparabili?

17 marzo, 2021 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Marketing automation e CRM

Molti esperti affermano che il marketing automation e il CRM sono strategie inseparabili. Ognuna è molto completa e unendole il ​​risultato è molto interessante. Pertanto, dovresti combinarle nelle tue future strategie di brand.

Attualmente molte aziende hanno scelto di offrire buoni contenuti, utilizzare i social network e persino inviare email di massa. Tutto questo è incluso in ciò che è noto come marketing digitale. Automatizzare queste azioni ti renderà più facile migliorare le prestazioni del tuo brand.

D’altra parte, il CRM, noto in inglese come ‘Customer Relationship Management’ e in spagnolo come ‘Customer Relationship Management’, è la strategia che ti permetterà di centralizzare in un unico database tutte le interazioni che esistono tra la tua azienda ei clienti.

L’obiettivo finale è quello di migliorare il servizio e le relazioni che hai con i tuoi clienti e potenziali clienti.

Marketing automation e CRM: sono opposti?

Il marketing automation è definito come un insieme di tecniche che consentono di implementare campagne di marketing digitale senza alcun intervento “manuale” da parte delle persone che compongono il team di marketing.

Ha lo scopo di aiutare i team di marketing ad automatizzare, snellire e misurare tutti i flussi delle loro campagne e le azioni intraprese. Tra questi ci sono fattori chiave come la segmentazione, la generazione di lead, la misurazione del ROI e il consolidamento dei lead.

D’altra parte, CRM si riferisce a un insieme di strumenti e processi incentrati sull’ottimizzazione delle relazioni che le organizzazioni hanno con i propri clienti.

Il suo obiettivo principale è offrire alla tua azienda l’opportunità di avere una risposta rapida. Questo deve essere adattato alle aspettative del cliente o dei potenziali clienti, nel canale giusto o al momento giusto.

Vantaggi del rapporto tra marketing automation e CRM

La sincronizzazione automatica tra le due tecniche ti renderà più facile proporre campagne di valore. Fornirà inoltre dati completi di grande utilità per l’ufficio marketing e l’ufficio commerciale.

Devi sfruttare tutti i vantaggi che entrambi i concetti hanno:

  • Puoi segmentare il tuo pubblico in base alle sue preferenze o ai comportamenti che hanno all’interno del tuo ecosistema online.
  • Comprenderai l’uso del tuo funnel di vendita per sapere quando un lead è pronto per effettuare un acquisto.
  • Migliorerai il ROI delle tue campagne di mailing.
  • Potrai integrare le diverse funzionalità in un solo istante, risparmiando tempo e costi.
  • Gestirai più email e annunci SEM contemporaneamente.
  • Potrai assicurarti che nessun lead venga perso a causa della mancanza di risorse.
  • Configurerai processi permanenti che rientrano nella tua strategia generale.
  • Creerai il profilo della tua buyer persona. In questo modo, offrirai un valore aggiunto attraverso i tuoi contenuti.
  • I flussi di lavoro saranno semplificati, fornendo al contempo contenuti personalizzati e dinamici mirati ai tuoi prossimi obiettivi.
  • Analizza qual è il valore del cliente per fornire promozioni in base al ciclo di vita di ciascun cliente.

Riesci a immaginare che la marketing automation e il CRM lavorino insieme?

Sì, la collaborazione tra marketing automation e CRM può farti diventare un riferimento nel tuo settore. In questo modo risparmierai molto tempo ottimizzando le risorse da presentare. Seguirai i tuoi potenziali clienti e offrirai loro il meglio del tuo brand.

In generale, molte volte si sente dire che una cattiva integrazione dei sistemi rallenta l’attività. Ciò è dovuto all’uso improprio di alcuni strumenti. A sua volta, può essere deprimente, poiché entrambe le strategie sono nate l’una per l’altra.

Di seguito puoi vedere come entrambi i sistemi possono funzionare separatamente:

1.- CRM senza marketing automation

CRM
Un CRM senza marketing automation è un database in cui vengono archiviati i dati dei clienti, così come i potenziali clienti, per gestire successivamente il processo di vendita.

Poiché sarà in un processo indipendente senza marketing automation, sarà leggero. Memorizzerai i contatti e avrai un follow-up del funnel di vendita ma con una visione che sarà più limitata alla customer journey.

2.- Marketing automation senza CRM

Marketing automation senza CRM
La necessità di integrare il marketing automation e il CRM sarà più evidente quando si cerca di implementare un sistema di marketing automatizzato senza un CRM efficace.

Tu devi essere in grado di eseguire campagne per generare molti più lead, ma dovrai esportarli in un file .csv. Questo file può essere importato manualmente nel database delle vendite. Per questo motivo, non sarai in grado di analizzare qual è il tasso di conversione, la chiusura, i click o altre azioni importanti.

L’integrazione tra marketing automation e CRM

L'integrazione tra marketing automation e CRM
Esistono molti modi per collegare il CRM al marketing automation. Tuttavia, ti consigliamo di optare per uno strumento All In One, in cui potrai avere CRM e potenti soluzioni di automazione sulla stessa piattaforma.

Al contrario, se acquisti strumenti individuali e provengono da fornitori diversi, dovrai configurarli manualmente tramite un’API (interfaccia del programma applicativo).

Una volta configurati i sistemi, noterai come la tua attività cambierà e migliorerà in modo significativo, ottenendo così più lead e guadagni. Quando applichi entrambi i sistemi, incorporerai potenziali clienti che saranno più qualificati nella canalizzazione di vendita.

L’esecuzione di questa strategia ti fornirà visibilità e allineamento strategico. Soprattutto, avrai l’ottimizzazione in termini di tempo e risorse.

Trasforma la tua attività in un’azienda intelligente per i clienti

Se continui a leggere questo post, è perché sei ancora interessato a mettere in relazione il CRM con il marketing automation e desideri offrire proposte di valore uniche ai tuoi clienti. Per questo, è necessario che la tua azienda diventi un brand che si concentra sull’attrazione di interessi e proposte di valore.

Vuoi essere valutato come un’azienda che promuove relazioni intelligenti con esperienze memorabili? Se vuoi raggiungere questo obiettivo, presta attenzione a queste tre strategie:

  1. Relazione nei punti di contatto. Una buona strategia è sviluppare più punti di contatto che siano integrati digitalmente tra loro. In questo modo, ai clienti verrà offerta un’esperienza coerente e ottimale durante l’intero viaggio.
  2. Implementa uno strumento in grado di riunire i pilastri del CRM. Questa strategia cerca di unire il reparto marketing con servizi e vendite all’interno dello stesso panorama. Per renderlo possibile, devi disporre di un’applicazione di marketing automation, che ti aiuterà a gestire i tuoi sforzi di email marketing, SEO e SEM.
  3. Archiviazione, elaborazione e analisi di database. Il marketing automation e il CRM ti consentiranno di elaborare una grande quantità di informazioni sui tuoi lead qualificati attraverso un processo di valutazione. Grazie a questo, sarai in grado di estrarre modelli di acquisto, eseguire diverse segmentazioni, utilizzare azioni in anticipo e scoprire nuove opportunità in modo da non perdere potenziali clienti.

Esempio di integrazione di entrambe le strategie

Esempio di integrazione di entrambe le strategie
Immagina di avere un’azienda nel settore dell’istruzione e di utilizzare il tuo CRM per gestire il tuo database e scoprire chi sono le persone registrate. Allo stesso modo, se disponi di un sistema di marketing automation, potrai inviare campagne di mailing personalizzate per ogni occasione.

Allo stesso tempo, puoi inviare a ogni studente le quote di iscrizione che hanno le tue classi o eventuali promozioni nei corsi. Per fare ciò, puoi fare affidamento sulle informazioni raccolte in precedenza. Allo stesso modo, puoi inviare di persona agli studenti inviti alla sede centrale.

Grazie alla marketing automation potrai sapere se le persone registrate hanno aperto l’email che hai inviato loro, se hanno visitato il sito web della tua istituzione, se hanno letto il tuo nuovo post sul blog o hanno compilato un form tramite una landing page.

Cosa puoi ricavarne?

Con entrambe le strategie potrai beneficiare di un ampio elenco di vantaggi. Un altro punto importante è che puoi aumentare le tue opportunità di business.

Avere una buona sincronizzazione tra CRM e marketing automation ti aiuterà a qualificare i lead, gestire le relazioni commerciali, archiviare i dati e migliorare il tuo servizio clienti.

Ma se hai bisogno di aiuto per integrare il marketing automation e il CRM, in MDirector possiamo aiutarti. Abbiamo una piattaforma di marketing automation per pianificare una buona strategia in cui qualificare i tuoi contatti e avere successo. Non perdere l’occasione e provala subito!

Whitepaper Esclusivo
Come configurare SPF e DKIM
Configurati SPF e DKIM e fare campagne di email marketing funzionano meglio

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?