Come creare una campagna di raccolta fondi di solidarietà via SMS

17 maggio, 2021 per Redacción
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Come creare una campagna di raccolta fondi di solidarietà via SMS

Hai pensato di creare una campagna di solidarietà? Se è così, allora devi sapere cos’è una raccolta fondi tramite SMS. Questo è il canale ideale per raggiungere le persone in modo più personale e diretto. L’obiettivo principale è raccogliere fondi per una causa sociale.

Quando si tratta di messaggi di testo, gli SMS promozionali sono sempre in primo piano, ma le campagne che hanno uno scopo sociale non hanno lo spazio che meritano. Quindi è l’ideale che tu prenda questa iniziativa come un modo per mostrare i tuoi valori e il lato umano della tua organizzazione.

I consumatori di oggi guardano oltre i buoni affari. Apprezzano il fatto dell’umanizzazione dei brand. È qui che entra in gioco la raccolta fondi tramite SMS. Puoi inviare promozioni che supportano una causa sociale in modo che l’utente sia incoraggiato a collaborare.

Vantaggi delle campagne di raccolta fondi tramite SMS

Vantaggi delle campagne di raccolta fondi tramite SMS

Sapere come creare una campagna di raccolta fondi tramite SMS è fondamentale per avere successo nella tua attività. Ma prima di entrare nell’argomento, è importante che tu conosca i vantaggi che ti offrono in modo da motivarti a incorporarle nella tua strategia.

  • Facile da gestire: impostare campagne di raccolta fondi tramite SMS è un lavoro facile che viene reso ancora più semplice se lavori con una piattaforma specializzata.
  • Invio semplice: lavorando con un software SMS puoi inviare la campagna in pochi passaggi e in blocco, velocizzando così il processo di donazione.
  • Canale diretto: molte volte le campagne di email marketing si perdono tra le tante email. Invece, l’SMS viene ricevuto direttamente sul dispositivo mobile, il che rende più facile ricevere e leggere il messaggio. Ciò riduce le barriere alla donazione e aumenta la partecipazione.
  • Risultati migliori: i messaggi di testo vengono letti nei primi 3 minuti dopo l’invio. Secondo uno studio di NP Source, nel 2018 le donazioni da dispositivi mobile sono aumentate del 205% rispetto al solo anno precedente.

Passaggi per creare una buona campagna di raccolta fondi tramite SMS

Tutti i suddetti vantaggi dimostrano che è un’opzione da prendere in considerazione dalla tua azienda. Per creare la tua campagna di raccolta fondi SMS, devi seguire i passaggi nell’elenco seguente:

1.- Trova un fornitore di servizi SMS

Trova un fornitore di servizi SMS

Se hai già deciso di creare una campagna di raccolta fondi, la prima cosa da fare è trovare un provider di SMS. Ciò ti consentirà di inviare più modelli a un gran numero di destinatari. Quindi, se vuoi garantire il successo a lungo termine, investire in una piattaforma specializzata è essenziale.

L’obiettivo è quello di rendere più facile per te inviare le tue campagne di raccolta fondi, siano esse richieste o promemoria di eventi di beneficenza. È una tecnica per creare inviti all’azione in modo rapido e semplice.

2.- Seleziona un numero di telefono

Seleziona un numero di telefono

Quando hai trovato un alleato per inviare i tuoi messaggi di testo, la prossima cosa che dovresti fare è scegliere un numero di telefono. Tieni presente che è quello che utilizzerai solo per inviare SMS ai donatori, quindi il tuo contenuto dovrebbe essere basato sulla raccolta.

Va notato che ci sono due tipi di numeri di telefono che vengono utilizzati per comunicazioni commerciali tramite messaggi di testo. Uno si basa su codici lunghi e gli altri sono codici brevi:

  • Il codice breve SMS è un numero di 5 o 6 cifre, che puoi utilizzare per inviare le tue campagne di donazione di testo a un dispositivo mobile. È un’opzione eccellente per comunicazioni unidirezionali non personali e messaggi di testo di massa.
  • Un codice lungo è un numero univoco composto da 10 cifre, più utilizzato dalle società di servizi. Anche questi codici possono funzionare anche per la raccolta. Sono adatti per la comunicazione interpersonale a due vie.

3.- Scegli una parola chiave

La prossima cosa che dovresti fare è scegliere una parola chiave, quella parola che gli utenti invieranno tramite SMS per avviare il processo di donazione. Tieni presente che in questo caso devono essere parole di sette caratteri o meno che le persone possono scrivere e ricordare facilmente.

Nel caso in cui desideri lavorare con più campagne mirate a cause diverse, ti consigliamo di scegliere parole chiave univoche per ciascuna. In questo modo, le persone lo useranno per donare alla campagna prescelta.

Ma se lavori solo con la stessa campagna di raccolta fondi per tutto l’anno e non tieni traccia delle analisi, è meglio che utilizzi parole chiave di base come “Dona” o “Contribuisci”. Questo è un modo pratico per creare un invito all’azione.

4.- Lavora con i modelli SMS

Lavora con i modelli SMS

Attualmente tutto è progettato per facilitare e snellire i processi. Pertanto, è importante creare un modello di SMS che puoi utilizzare ogni volta che lanci una nuova campagna. Questi ti danno la possibilità di inviare messaggi di massa a cui puoi aggiungere dinamicamente informazioni personali, ad esempio, il nome del destinatario.

Questo non è un modello valido per tutti; devi crearne diversi che possano essere utilizzati in più occasioni come richieste di donazioni e messaggi di ringraziamento per il contributo. Tutto dipenderà dal contenuto che gestisci nella tua strategia.

Puoi anche avere modelli per invitare a un evento di raccolta fondi attraverso una nuova campagna. Puoi anche invitare i tuoi follower a una campagna di donazioni o a partecipare ad azioni di volontariato. Vedrai come faranno scorrere il tuo lavoro più facilmente.

5.- Condividi contenuti di valore

Una volta inviato il messaggio con la parola chiave, l’utente attende una risposta dall’organizzazione. Questo feedback tanto atteso consiste nel fornire loro maggiori informazioni sulla tua campagna.

Il passaggio da completare è semplice: se il destinatario ha già inviato la parola chiave stabilita, significa che è già iscritto alla tua lista contatti. Il che significa che vuoi saperne di più informazioni a riguardo. Evita di inviare solo link a pagine di donazioni. Accompagna l’invio con una breve informazione sulla campagna a cui sta partecipando.

6.- Utilizza tutti i canali di marketing

Utilizza tutti i canali di marketing

Sarebbe un errore promuovere le tue campagne di raccolta fondi solo tramite SMS. Oggi ci sono molti canali di marketing efficaci che possono completare la tua strategia. Ti aiuteranno a spargere la voce ai tuoi follower e ad ampliare la tua lista di donatori.

Per questo è importante mantenere la parola chiave che hai utilizzato nel messaggio di testo, poiché attraverso di essa le persone troveranno la tua causa. Puoi approfittarne per promuoverlo nei seguenti media:

  • Sul tuo sito web puoi posizionare un banner in alto con un invito all’azione che invita a raccogliere fondi tramite SMS. Ad esempio: “Invia la parola DONATE al 2222 per aiutare il banco alimentare”.
  • Usa i social media per promuovere la tua parola chiave utilizzando un codice breve su piattaforme come Facebook, Twitter, Instagram. Anche su altri profili social che possono servire come mezzo per espandere la tua campagna di raccolta fondi.
  • Nelle newsletter che condividi con i tuoi utenti tramite l’email marketing, puoi includere un invito all’azione con la parola chiave SMS.

Le chiavi per un’efficace campagna di raccolta fondi tramite SMS

In pochi passaggi puoi creare la tua campagna di raccolta fondi. Ma se vuoi alcuni suggerimenti che possono aiutarti a ottimizzare ancora di più il tuo lavoro, devi seguire i punti nella seguente lista:

A.- Messaggio semplice e conciso

Inutile dire che un SMS dovrebbe essere breve, poiché hai solo 160 caratteri per acquisire e trasmettere il messaggio. Quindi devi concentrarti sull’istruire i destinatari sullo scopo della tua raccolta fondi.

È essenziale che tu racconti loro la storia di chi o cosa sosterranno con la tua donazione. Inoltre, devi condividere con i destinatari il risultato che vuoi ottenere con la campagna che intendi realizzare.

B.- Ringrazia sempre per le donazioni

Ringrazia sempre per le donazioni

Se il tuo messaggio raggiunge il cuore del pubblico, non dubitare che darà il suo contributo, non importa quanto piccolo o grande possa essere. Questo è qualcosa che dovresti valutare e quale modo migliore per farglielo sapere se non con un messaggio di testo che mostra il tuo calore e apprezzamento.

I brand e le aziende a volte dimenticano quanto sia magica la parola “grazie”. E in alcuni casi, saltandola o dimenticandola, gli utenti si sentono delusi e perdono interesse. Si rischia di perdere uno o più donatori.

Non appena ricevi una donazione, ringrazia. Questo farà sentire il donatore apprezzato. E, allo stesso tempo, aumenta le possibilità che faccia di nuovo una donazione in un altro momento.

Ora hai tutti i passaggi per creare la tua campagna di raccolta fondi tramite SMS, devi solo avere la voglia di collaborare e iniziare a lavorare sulla tua strategia. Ma se hai bisogno di un software specializzato, in MDirector ti offriamo la nostra piattaforma di SMS Marketing in modo che tu possa inviare i tuoi messaggi in massa.

Whitepaper esclusivo
Email Marketing, il perfetto alleato dell'e-commerce
Scopri come migliorare le vendite del tuo e-commerce con l'Email Marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?