Come attirare un pubblico per le tue campagne di Email Marketing

10 agosto, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?
[mr_rating_form]

Attirare un pubblico campagne Email Marketing

Catturare un pubblico per le campagne di email marketing è estremamente importante per qualsiasi attività online. Questo perché, come in ogni azione di marketing, definire chi si desidera raggiungere garantisce la pertinenza degli sforzi di comunicazione e la creazione di contenuti adeguati.

Affinché la strategia sia efficace, devi trasmettere il messaggio giusto, inviarlo alla persona giusta e nel momento più opportuno. Questo è ciò che assicura che il nostro messaggio raggiunga i suoi obiettivi iniziali.

La maggior parte delle aziende utilizza la posta elettronica all’interno della propria strategia generale. Per farlo, si sviluppano un gran numero di azioni online e offline per attirare un pubblico per le campagne di email marketing. Ma, come è diventato chiaro, non si tratta di catturare chiunque. Le persone che hanno davvero il potenziale per diventare clienti fedeli per il tuo brand dovrebbero finire nel tuo database.

Perché attirare un pubblico per le campagne di email marketing dovrebbe essere il tuo obiettivo

Catturare un pubblico per le campagne di email marketing? Ma se quello che vuoi è vendere, sicuramente ti sei trovato in un dilemma simile ogni volta che il tuo database cresce e di conseguenza aumenta la sua frequenza di rimbalzo.

Probabilmente hai già un elenco di potenziali lettori per le tue campagne di email marketing. Ma potresti anche chiederti come far crescere la tua lista e come monetizzarla. È normale, perché questo è precisamente l’obiettivo del creare un database solido.

La necessità di acquisire un pubblico per le campagne di email marketing risponde all’esigenza del brand di generare relazioni reali che favoriscano connessioni potenti con il suo pubblico. L’email marketing offre l’opportunità di entrare in contatto con i consumatori a un livello più personale. Sebbene tu possa pensare che i social network siano la migliore piattaforma per interagire con il tuo pubblico, la posta elettronica è ancora una delle opzioni principali.

La segmentazione dell’audience è un fattore chiave in qualsiasi campagna di email marketing. Si tratta del processo di suddivisione di un vasto pubblico in piccoli gruppi di persone che hanno esigenze, valori o caratteristiche simili. Ma queste caratteristiche dovrebbero anche essere prese in considerazione prima di includerle nell’elenco dei contatti.

Una buona segmentazione riconosce che non esistono due persone uguali. Le modalità di risposta a una campagna di email marketing possono essere presentate in diversi modi. Il che implica un adattamento dei messaggi di posta. Pertanto, quando si attira un pubblico per le campagne di email marketing, è una priorità assicurarsi che corrisponda al nostro pubblico target.

Chiavi per attirare un pubblico per le tue campagne di email

Chiavi per attirare un pubblico per le tue campagne di email
Sviluppa strategie all’interno degli ambienti di comunicazione digitale per acquisire nuovi contatti per il database. Puoi farlo in diversi modi. Uno di questi potrebbe essere quello di offrire nuovi contenuti gratuiti come ebook o playlist speciali per una specifica area di interesse.

Questo tipo di azione può essere svolta sui tuoi diversi profili social, alla fine di un capitolo specifico del tuo podcast, su una landing page ottimizzata creata per presentare la tua proposta al tuo target di riferimento … Comunque! Si ottiene un indirizzo email attraverso tante strade quante sono le audience specifiche sul web. La cosa veramente difficile è mantenere attivo il tuo pubblico.

Il principio di qualsiasi strategia di comunicazione è fare in modo che il pubblico sia interessato al brand. Fai in modo che i clienti si sentano speciali generando contenuti empatici e onesti che consentiranno di acquisire sicurezza e decidere di darti accesso al loro spazio online più intimo fornendoti le loro informazioni di contatto. In questo modo, hai già il 70% dell’esperienza acquisita.

Includi un sondaggio nel questionario di iscrizione

Quando i tuoi nuovi utenti si iscrivono alla tua mailing list, puoi farli partecipare a un rapido sondaggio o quiz. Questo può aiutarti a saperne di più su chi sono e cosa vogliono ottenere da te. Ti consentirà inoltre di segmentarli in gruppi specifici e assicurarti che ricevano contenuti che abbiano un impatto reale.

Ad esempio, se offri una vasta gamma di abbigliamento che include abbigliamento da uomo, donna e bambino, chiedi a che tipo di abbigliamento sono interessati. Di conseguenza, il contenuto della tua email per quello specifico utente includerà il tipo di contenuto che l’utente ha contrassegnato. Cioè, non andrai a finire nella cartella SPAM, né cancellato.

Come far funzionare i sondaggi

Esistono molti modi per soddisfare ciò di cui la tua azienda ha bisogno per segmentare il pubblico acquisendo iscritti. Pertanto, ci sono domande che dovresti porre ai tuoi utenti per aumentare i risultati delle tue iniziative di marketing. Scopri come porre le domande a vantaggio della tua strategia di email marketing:

A.- Definisci cosa chiedere durante l’iscrizione

Ci sono molte cose che puoi chiedere quando gli utenti decidono di entrare a far parte del tuo database. Invece di acquisire semplicemente un indirizzo e-mail, assicurati di porre una semplice domanda che estrarrà le informazioni sul tuo nuovo utente. Ecco alcune cose che dovresti considerare di chiedere:

  • A cosa sono specificamente interessati?
  • Che tipo di email vuoi ricevere? (es. offerte speciali, news, newsletter)
  • Quanto spesso vorrebbero sentirti?

Può sembrare strano chiedere informazioni sulla frequenza, ma potrebbe essere una buona idea. Infatti, ti consente di sapere con quale frequenza gli utenti vogliono trovarti nella loro casella di posta. Uno dei motivi principali per cui gli utenti annullano l’iscrizione o contrassegnano le e-mail come spam è che ricevono troppe e-mail. Sicuramente, è comprensibile.

Pertanto, porre loro questa domanda ti aiuterà a guadagnare la fiducia del tuo nuovo utente. Le persone apprezzeranno che tieni alla loro soddisfazione perché a nessuno piace essere costretto a fare qualcosa.

B.- Cosa dovrebbe avere una buona segmentazione del pubblico per le campagne di Email Marketing

segmentazione del pubblico per le campagne di Email Marketing
In primo luogo, un’analisi dell’audience. Questo ti permette di conoscere il pubblico che hai raggiunto. Allo stesso tempo, riceverai anche informazioni su come funziona la grafica di materiali, messaggi e azioni della tua strategia progettata per attirare un pubblico per le campagne di email marketing.

L’analisi permette di stabilire un’immagine chiara, dettagliata e realistica dell’audience che sta ricevendo i tuoi messaggi. Di conseguenza, è più probabile che tu possa aumentare le tue vendite o il tuo ROI. Un’analisi completa del pubblico esamina:

  • Caratteristiche sociodemografiche come sesso, età, lingua e religione.
  • Posizione geografica: dove vive il pubblico e come ciò potrebbe influenzare il comportamento.
  • Caratteristiche psicografiche come bisogni, speranze, preoccupazioni e aspirazioni.
  • Barriere e facilitatori che impediscono o incoraggiano i membri del pubblico ad adottare il cambiamento di comportamento desiderato.
  • Sesso e come influisce sul comportamento e sulla capacità di cambiamento dei membri del pubblico.
  • Forme di comunicazione efficaci per raggiungere il pubblico, se preferisce design, testi lunghi, video …

Ciascuno dei tuoi iscritti ha una relazione diversa con il tuo brand. Pertanto, è importante consentire ai tuoi contenuti di adattarsi a quelle dinamiche specifiche. In questo modo, puoi ottenere risultati favorevoli nelle tue azioni volte ad attirare il pubblico per le campagne di email marketing.

Ricorda di essere sempre onesto nelle tue campagne. La fiducia e la personalizzazione sono due dei fattori più importanti per il successo aziendale e l’invio di contenuti che gli utenti vedranno utili e di valore si tradurrà in questo: fiducia nel tuo brand e certezza nel valore del tuo progetto. Se gli utenti si sentono come se fossero solo un altro pesce in un grande stagno, saranno i primi a cancellare le tue e-mail e ad andare altrove.

Dopo aver analizzato e segmentato il tuo pubblico, fallo di nuovo!

attirare pubblico
Come avrai sentito in qualche altra occasione, dopo aver eseguito un’azione è necessario analizzarla e misurarla. Lo stesso accade con le azioni per catturare un pubblico per le campagne di email marketing.

Gli esperti di marketing sanno che la segmentazione degli elenchi di email marketing può migliorare le percentuali di apertura e di clic. Ecco perché è necessario, di volta in volta, rivedere e misurare le strategie per attirare il pubblico per le campagne di email marketing. Puoi rilevare quali azioni stanno funzionando e in quali strategie dovresti migliorare.

I lettori delle tue e-mail sono, come il tuo brand, in continua evoluzione. Ciò indica che, dopo un po’, dovrai apportare alcune modifiche ai tuoi contenuti tramite e-mail per definire nuove parole chiave, aggiungere alcuni dati rilevanti o proporre di inserire nuovi elementi come video, incentivi o audio. Nell’email marketing, creatività e innovazione sono essenziali.

Avresti il ​​coraggio di attuare una delle strategie proposte? Con la piattaforma di Email Marketing di MDirector, puoi raggiungere facilmente il pubblico più adatto alla tua attività. In pochi minuti potrai avere accesso a una delle piattaforme di emailing più complete del settore, dove potrai gestire anche gli sforzi di marketing che attivi su altri canali.

Whitepaper Esclusivo
Come configurare SPF e DKIM
Configurati SPF e DKIM e fare campagne di email marketing funzionano meglio

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?