Come comunicare con successo un rebranding tramite e-mail

11 gennaio, 2021 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?

comunicare con successo un rebranding tramite e-mailSapere come comunicare un rebranding tramite e-mail è fondamentale se sei immerso in un rinnovamento dell’immagine del tuo brand. Ogni azienda ha un’immagine consolidata dove il brand è nato dalla fantasia di chi ha promosso l’attività o da un professionista esperto di branding. Tuttavia, è sempre bene rinnovarsi.

Con il passare degli anni, gli scopi che un brand ha all’inizio perdono validità. Lo stesso può accadere con i tuoi contenuti o il design. Diventano obsoleti o sono già semplicemente “vecchi”.

Questo è il momento in cui dovresti valutare qual è il valore che la tua proposta aveva prima e, quindi, sapere se sono necessari adattamenti. Questo adattamento è noto come rebranding.

Il mondo del marketing sta cambiando

Sei nell’anno 2021 e il mondo del marketing è in continua evoluzione. Ci sono molti nuovi termini e strategie che stanno emergendo, così come nuove soluzioni tecnologiche e idee creative.

La buona notizia in tutto questo è che i concetti di base che già conosci rimarranno gli stessi: il marketing ti aiuta a creare e promuovere il valore di un prodotto o servizio. Cerca anche modi per connetterti con un pubblico per comunicare ciò che rende unico il prodotto o servizio.

Tuttavia, nel mondo in cui vivi, il valore non sarà definito solo dalle qualità pratiche di quel prodotto.

Che cos’è un brand e perché si distingue è importante tanto quanto il modo in cui lo fa un prodotto. Ecco perché comunicare un rebranding tramite e-mail sarà un’ottima strategia per innovare la tua attività e aumentare la consapevolezza del tuo brand.

Come mostrare il lato umano della tua azienda quando comunichi un rebranding tramite e-mail

Rebranding di Gmail

Il marketing è una strategia molto competitiva, in cui la priorità principale per le aziende è ottenere la fedeltà dei consumatori. Se mostri il lato più umano del tuo brand, è molto più facile connettersi emotivamente con il pubblico e attirarlo.

Perché? Gli utenti cercano sempre di identificarsi con un brand. Ricorda che non vendi solo prodotti e servizi, ma anche valori, che è ciò che farà sì che i consumatori ti scelgano rispetto alla concorrenza.

Se erano già fedeli al tuo brand precedente, al momento del rebranding devono rinnovare la fiducia in te. Quindi il lato umano sarà qualcosa di efficace per accelerare le decisioni di acquisto.

Prima, bastava lavorare sul prezzo e proporre una buona offerta perché i clienti ripetessero l’acquisto. Ma ora ci sono consumatori più consapevoli, quindi le aziende devono lavorare per essere diverse e raggiungere l’armonia con i propri clienti.

Comunicando un rebranding via email ti distinguerai, poiché non tutte le aziende cercano di rinnovare la propria immagine. Alcuni ritengono che non avranno successo perché è vero che la decisione di ridefinirsi deve essere studiata e pianificata.

Quando rinnovi la tua immagine stai emergendo di nuovo per attirare nuovi clienti. Creerai anche un legame emotivo tra i tuoi clienti e il brand per rafforzare la relazione.

In un processo di rebranding, raccontare la storia del tuo brand in modo efficace è essenziale, poiché questo è un modo per entrare in contatto con i tuoi clienti. Oggi lo storytelling del brand ha dato i suoi frutti. Se utilizzi anche la posta elettronica per informare gli utenti, avrai un successo garantito.

 

Usa lo storytelling per comunicare un rebranding tramite e-mail

Storytelling tramite e-mail

Lo storytelling consiste fondamentalmente nel vendere storie. Per differenziarsi dalla concorrenza, i brand devono sempre mostrare la loro personalità, oltre a rendere chiaro quali sono i valori che li rappresentano. E il miglior canale per comunicare un rebranding è l’email.

Secondo vari studi, l’80% dei clienti si aspetta che i brand raccontino la loro storia. Se la storia è ben raccontata, nel lungo periodo permeano i clienti, poiché si sentiranno identificati con gli obiettivi del rebranding e la personalità del nuovo brand.

Raccontare qual è stata la storia del tuo brand e il cambiamento che sta attraversando, in modo che le persone possano ricordarlo e quindi connettersi, non è facile. Quindi ecco alcuni suggerimenti per iniziare questo processo.

A.- Presenta la tua mission

All’inizio della costruzione di una relazione con i clienti i brand devono essere più forti per creare una connessione emotiva.

Se invii un’e-mail di benvenuto, sarà un’ottima risorsa per comunicare un rebrandinge potrai gettare le basi e presentare la tua mission.

B.- Festeggia il successo

Ogni storia ha bisogno di un eroe. Non importa se è il tuo rebranding o il tuo cliente. Condividere l’impatto che nel mondo è un ottimo modo per entrare in contatto con il tuo pubblico.

Per questo motivo, è essenziale che nell’email tu metta quelli che sono stati i successi che il tuo brand ha ottenuto durante il suo percorso, in modo che gli utenti sappiano che la sua vecchia immagine ha raggiunto i suoi obiettivi, quindi il rebranding avrà altrettanto successo.

C.- La sincerità è essenziale

Rebranding emailTutte le persone sanno come rilevare quando un sorriso è falso. Questo è il motivo per cui i professionisti del marketing devono evitare di utilizzare immagini stock quando sono in procinto di gestire un rebranding.

Il rebranding deve essere ben accetto in modo che l’utente possa apprezzarlo. Puoi anche celebrare il successo del nuovo brand inviando per email le foto dei clienti che raccontano, onestamente, cosa hanno pensato di questo nuovo cambiamento.

D.- Usa tutti i tuoi canali

In passato, le storie venivano trasmesse con il passaparola. Oggi l’offerta di canali per condividere quali sono i valori del tuo nuovo brand è molto ampia.

L’email è uno di quei canali principali, poiché la maggior parte delle persone cerca di iscriversi a un database per ricevere notizie di interesse, costituendo uno dei sistemi preferiti dal pubblico quando si tratta di interagire con un brand.

Tuttavia, il rebranding non dovrebbe rimanere solo in una casella di posta. Una buona idea è migliorare la tua strategia di comunicazione multicanale, in modo da condividere il nuovo cambiamento del tuo brand in diversi canali.

Il primo sarà sempre l’email, ma puoi anche includere siti Web, media fisici e profili di social media.

Come dovresti comunicare un rebranding tramite e-mail per avere successo?

È estremamente necessario che vengano resi noti tutti i cambiamenti e le ristrutturazioni che svilupperai nella tua attività. Altrimenti, non avranno lo stesso impatto e l’investimento che farai andrà sprecato.

Affinché tu possa mostrare i risultati del tuo rebranding, devi creare una strategia di comunicazione, progettata in base al tuo mercato. Deve mostrare e spiegare, in dettaglio, quali sono stati i cambiamenti.

Il rinnovamento del tuo brand non sarà cruciale solo per i tuoi clienti, ma anche per tutto il tuo team di lavoro. Pertanto, la strategia deve essere sviluppata sia internamente che esternamente. Ecco alcune idee per comunicare questo rebranding.

1.- Mantieni un dialogo continuo con il tuo pubblico

Mantieni un dialogo continuo con il tuo pubblico
Cambiare la tipologia di prodotti, il logo con cui eri conosciuto o il nome del tuo brand, sono grandi cambiamenti che possono influenzare il posizionamento del brand.

Pertanto, è essenziale che comunichi tramite e-mail, tramite una newsletter o un comunicato stampa tutte le modifiche che stai apportando.

Dovresti cercare di guadagnarti la loro fiducia e mantenere la buona reputazione che hai già. Ricorda il grande lavoro che è stato fatto la prima volta e tieni presente che ricostruire quella fiducia tra il tuo pubblico e il tuo brand è molto difficile.

2.- Evidenzia tutti gli aspetti positivi della tua strategia di rebranding

Oltre a informare i tuoi utenti e clienti sui cambiamenti che hai apportato, è importante evidenziare anche i vantaggi che tutto questo porterà.

I clienti sono sempre preoccupati e incerti di fronte ai nuovi sviluppi che vengono loro comunicati. Pertanto, è necessario mantenere la soddisfazione del cliente mostrando tutti i valori positivi che la tua strategia di rebranding porterà.

È importante comunicare tutto questo tramite e-mail, poiché è uno dei canali che genera più fiducia negli utenti e ha più diffusione.

3.- Il tuo messaggio deve essere coerente

Un altro aspetto essenziale riguarda la coerenza del messaggio. Devi tenere a mente che un rebranding richiederà un grande sforzo. Inoltre, è accompagnato da un periodo di crescita, cambiamento ed evoluzione della tua attività.

Pertanto, ogni azione di marketing che si intende svolgere deve riflettere la nuova visione che si desidera trasmettere. Quindi, prenditi sempre cura della coerenza del tuo messaggio in tutti gli elementi che intendi utilizzare. Dal nome al logo, dalle linee guida sui colori al materiale stampato, alla sua diffusione nei diversi canali.

4.- Sii autentico

È anche essenziale che durante tutto il processo di rebranding, tu mantenga saldi i fondamenti del tuo brand. Devi assicurarti di non perdere, in nessun momento, l’autenticità che avevi, poiché questo è ciò che prova la tua identità, sia per il brand, sia per il cliente, sia per i dipendenti.

La strategia di rebranding deve rappresentare le aspettative che esistono tra ciò che era il tuo brand e ciò che ora vuole ottenere e essere.

5.- Includi l’intera squadra

Includi l'intera squadra
Proprio come questa strategia dovrebbe dialogare con il tuo pubblico, è anche importante tenere a mente tutto il tuo team interno. Se i dipendenti non sono coinvolti in questo processo di cambiamento, sarà difficile per te raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato.

È fondamentale coinvolgere l’intero team di lavoro in modo che possa partecipare a questo sforzo con entusiasmo e motivazione. È importante inviare ai dipendenti e collaboratori tutte le comunicazioni riguardo al rebranding tramite e-mail.

Se hai bisogno di aiuto per comunicare un rebranding tramite e-mail, in MDirector abbiamo a tua disposizione la nostra piattaforma di email marketing professionale con cui potrai inviare email in modo personalizzato e automatizzato. Provala subito!

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?