Strategia di marketing via SMS per i rivenditori

4 novembre, 2020 per NewsMDirector
Ti è piaciuto il nostro articolo?
[mr_rating_form]

Strategia di marketing via SMS per i rivenditori

L’SMS marketing per i rivenditori è uno dei trend con le maggiori potenzialità del settore. Inoltre, è l’ideale per attirare nuovi contatti e fidelizzare i tuoi consumatori abituali, poiché è un mezzo di comunicazione diretto.

Tieni presente che la maggior parte delle persone possiede un dispositivo mobile. E soprattutto, i messaggi di testo vengono letti in pochi secondi. Ciò rende il loro tasso di apertura piuttosto alto, poiché i destinatari di solito li aprono entro i primi 5 minuti dalla ricezione.

Quindi, se stai pensando di creare una strategia di marketing via SMS per i rivenditori, è un’ottima idea per la tua attività. Approfitta della tecnologia e del tempo che gli utenti trascorrono connessi ai propri cellulari. Ricorda che è fondamentale stare al passo con l’evoluzione.

Cosa puoi ottenere dall’SMS marketing?

Strategia di marketing via SMS per i rivenditori
Alcuni lo classificano come un mezzo obsoleto a seguito della nascita di nuove piattaforme digitali. Ma non è così. Infatti, aziende di diversi settori lo utilizzano nelle loro strategie. Ti chiedi quali siano le ragioni? Troverai la risposta migliore nei vantaggi che otterrai se applichi l’SMS marketing per i rivenditori:

  • Essendo un canale diretto e personalizzato, gli utenti tendono ad essere più ricettivi ai messaggi.
  • Ti aiuterà a far crescere le tue vendite.
  • Il tuo brand riceverà più riconoscimento.
  • Non solo puoi creare la tua strategia di vendita, ma anche differenziarla dalla concorrenza.
  • Questa tecnica di marketing risulta essere molto accessibile, il che rappresenta un risparmio sui costi.
  • Hai la possibilità di aumentare l’investimento e il rapporto di conversione delle tue campagne SMS.
  • Oltre a risparmiare sui costi, risparmi anche tempo, perché grazie a questi strumenti il ​​lavoro viene svolto più velocemente e con la stessa efficienza.
  • È ideale per far crescere il tasso di fedeltà.

Tecniche di marketing via SMS per rivenditori

Se sei determinato a creare la tua strategia di marketing via SMS per i rivenditori, allora devi seguire alcune linee guida. Ecco alcune tecniche che sicuramente ti aiuteranno in questo processo, quindi presta attenzione e prendi nota:

1.-Strategia di marketing via SMS per i rivenditori

Strategia di marketing via SMS per i rivenditori

Probabilmente hai già valutato gli obiettivi che desideri raggiungere con la campagna. In tal caso, il passaggio successivo consiste nel strutturare il proprio database. Non commettere l’errore di acquistarne uno con contatti che potrebbero non essere interessati e che non ti hanno dato la loro approvazione.

Quando dedichi tempo alla raccolta dei dati personali dei tuoi potenziali clienti, sai che vogliono ricevere informazioni da te. Inoltre, ti daranno implicitamente il permesso di inviargli messaggi di testo relativi alla tua attività.

2.- Personalizza il mittente

L’SMS marketing ti dà la possibilità di personalizzare il mittente, con il nome dell’azienda, il numero o una breve frase che caratterizza il tuo brand. È più importante di quanto si possa pensare, poiché le persone diffidano di un messaggio senza mittente chiaro.

Ti aiuterà a dare più valore alla tua azienda. E aumenterà senza dubbio la fiducia e la sicurezza del destinatario, spingendolo ad aprire il messaggio rapidamente.

3.- Sii breve e preciso

Alcuni vedono come uno svantaggio che i messaggi di testo siano lunghi solo 160 caratteri. Ma la realtà è che può essere utile, poiché ti costringe ad andare dritto al punto. Questo breve spazio è sufficiente per informare su una promozione o un’offerta.

Tieni presente che devi essere preciso. Tutto quello che vuoi trasmettere deve riflettersi in quell’SMS. In caso contrario, sarà un messaggio incompleto e potrebbe far perdere interesse all’utente per il tuo brand. E ricorda che di questi tempi le persone possono annoiarsi con contenuti molto estesi.

4.- Invia solo messaggi rich

Atención al cliente por SMS
Gli utenti potrebbero trovare fastidioso ricevere un messaggio che non contiene contenuti di valore. Il consiglio è che, se non hai nulla di veramente rilevante da dire, è meglio non inviare nulla. Una buona idea è usare le date di eventi speciali, promozioni, sconti, tra il resto.

Pensa che una persona interessata all’acquisto di un’auto, o di una casa, sarà interessata solo ai contenuti legati a questo settore. Per questo ti ha segnalato i suoi dati quando lo hai richiesto, quindi non spaventare i clienti con un testo senza senso.

5.- Aggiungi collegamenti

Sei ancora preoccupato di avere solo 160 caratteri? In tal caso, la soluzione è semplice: basta aggiungere i collegamenti. Servono a completare il tuo testo. Puoi incorporarne uno che porta a una landing page o al luogo che desideri. Lo scopo di questo è eseguire un’azione e puoi anche misurare i risultati.

È importante che tu prenda in considerazione che il collegamento occupa spazio nel messaggio di testo. Pertanto, ti consigliamo di utilizzare abbreviazioni di collegamento facilmente reperibili su Internet.

6.- Codici sconto offerta

Una tecnica ideale per attirare nuovi clienti e conservare quelli vecchi sono i codici sconto. Gli SMS sono eccellenti per questo scopo. Puoi utilizzare un collegamento che rimanda al codice o semplicemente inserirlo nel testo. In questo modo l’utente può utilizzarlo a proprio vantaggio quando effettua un acquisto.

7.- Branding nel marketing via SMS per i rivenditori

Branding nel marketing via SMS per i rivenditori
Non è un segreto per nessuno che ci sia una grande concorrenza nel settore automobilistico. E distinguersi tra i rivenditori può costare un po’. Ma, senza dubbio, i messaggi di testo saranno i tuoi grandi alleati e ti aiuteranno ad aumentare il valore del tuo brand.

Le strategie attraverso questo canale ti consentono di gestire più efficacemente la tua identità di brand. Pensa che all’interno di questo mercato è essenziale, poiché la maggior parte delle aziende con cui competerai sono produttori o costruttori di veicoli.

8.- Includi un invito all’azione

Avere un buon contenuto nel tuo messaggio è importante. Ma deve essere accompagnato da un buon invito all’azione. È essenziale che tu conosca molto bene i tuoi contatti e di cosa hanno bisogno o si aspettano che tu li offra. Ti chiederai il motivo di questa domanda. Dopotutto, sono quelli che saranno davvero inclini a cliccare.

Si tratta di personalizzare il messaggio in modo che l’utente abbia la percezione che il messaggio sia appositamente per lui. Ma se invii lo stesso messaggio a chi non è interessato a quell’offerta, avrai risultati negativi. Un SMS da un rivenditore senza un invito all’azione può essere considerato irrilevante o inefficace.

9.- Informa su promozioni speciali

Promozioni e sconti speciali sono due concetti che gli utenti amano leggere. Per questo motivo devi pianificare l’invio di messaggi di testo in cui fornisci tutte le informazioni necessarie su ciò che stai offrendo. Quasi nessuno può resistere ai prezzi scontati, quindi devi trovare un’offerta interessante.

Inoltre, puoi approfittare di date speciali come Black Friday, Natale, Festa della mamma o del papà per lanciare queste promozioni. Oggigiorno sono fondamentali per aumentare le vendite, soprattutto se quello che offri è proprio quello che vuole il cliente.

10.- Fornisci un servizio clienti

Fornisci un servizio clienti via SMS
Senza dubbio, questo può essere considerato uno dei migliori canali per interagire con l’utente. Il servizio clienti è la chiave per il successo di qualsiasi attività commerciale, soprattutto nel mondo dei concessionari, dove i potenziali acquirenti cercano risposte alle loro domande.

L’SMS marketing per rivenditori è solo un altro modo per entrare in contatto con gli utenti. L’efficacia sarà nel messaggio che trasmetti. Entra in contatto con un linguaggio vicino e amichevole. Tutto ciò aggiungerà un punto a tuo favore, aumenterà il tuo coinvolgimento e probabilmente le vendite.

11.- Usa una parola chiave

Le parole chiave non vengono utilizzate solo nei blog, ma sono anche essenziali nei messaggi di testo. In questo caso, trattandosi di uno spazio breve, utilizzerai solo una parola chiave per attirare l’attenzione del destinatario. Un buon modo per evidenziarla è metterla in maiuscolo.

12.- Stabilisci il momento migliore per inviare l’SMS

momento migliore per inviare l’SMS
Il passaggio finale è inviare il messaggio, ma anche per questo è necessario pianificare una strategia. Come in qualsiasi canale di comunicazione, ci sono momenti in cui è opportuno inviare e altri che sono inappropriati. Per quanto riguarda i giorni, approfitta dell’intera settimana e lascia riposare gli utenti il sabato e la domenica.

Nel caso dell’orario, il più appropriato è entro l’orario di lavoro. Ad esempio, puoi iniziare alle 9:00 del mattino. Ma non superare le 18:00, perché può essere fastidioso. Quello che vuoi è che il potenziale cliente si senta a proprio agio con il tuo messaggio.

Ora hai tutte le risorse necessarie per iniziare a strutturare la tua strategia di marketing via SMS per i rivenditori. Devi solo dedicare un po’ di tempo per ottenere i risultati che ti aspetti.

Per aiutarti in questo processo, in MDirector ti offriamo la nostra piattaforma di SMS Marketing con la quale puoi inviare i tuoi messaggi di testo in blocco. Provala ora!

Whitepaper esclusivo
Aumenta le tue vendite a natale con l'Email Marketing
Tutte le tecniche per incrementare le tue vendite a Natale, grazie all'Email marketing

Stai cercando uno strumento di Email Marketing professionale?